Seguici su

News

Rallenta la crisi dei chip: ma i costi sono diventati altissimi

chip

La crisi dei chip pare abbastanza calante, ma se questo sembra un fatto positivo per i prezzi non lo è assolutamente.

Il Chip crunch, ossia la crisi che ha ridotto al minimo la quantità di processori e frenando l’industria pare stia finalmente verso la strada giusta. Parliamoci chiaro non è ancora finita, ma i grandi marchi cominciano a vedere la la luce nel secondo semestre. Volkswagen e Mercedes hanno alzato la produzione repentinamente, BMW prosegue stabilmente e questi sono tutti segnali positivi.

Ma ricordiamo che se pian piano si sta superando la pandemia e la guerra comincia ad attenuarsi dall’altra la domanda consumer di dispositivi elettronici è aumentato oltre ogni aspettativa (+20%).

La crescita dei prezzi a dismisura

Altro lato negativo per quanto riguarda i Chip è l’inflazione che sta mettendo in ginocchio l’Europa, gli Stati Uniti e la Cina. I prezzi corrono ma non gli stipendi, grandi marchi come Samsung hanno avuto cali spaventosi per le vendite di PC e processori come Intel e Amd. Il tracollo è causato oltre che dalla guerra soprattutto per i lockdown durante la pandemia.

Secondo Nikkei anche Samsung Electronics ha sospeso alcuni ordini e domandato a diversi fornitori di stare in standby con le consegne per settimane. Amd ha già confermato una decelerazione delle vendite dei pc e Intel ha già ammesso che fino al 2024 ci sarà poco da esultare.

Quest’anno nel 2022 si è assistito ad un grande incremento senza tempo, in media le schede video costano il 61% in più; mentre smartwatch e console +8% di incremento; fotocamere e tablet oltre il +30%; PC e notebook +17%. Per concludere anche il 21%+ degli smartphone.

Il consiglio per gli utenti è molto semplice, monitorate i prezzi costantemente e acquistate solo quando il prezzo medio scende di una quantità netta che sia visibile come risparmio se non vorrete vedere il portafogli vuoto.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

tassa auto tassa auto
News2 ore ago

Rc Auto: nel 2024 aumentano i prezzi delle polizze

Nel primo trimestre del 2024, il prezzo medio delle polizze Rc Auto è aumentato del 7,2%. Gli assicurati più giovani...

Audi RS 4 Avant edition 25 years Audi RS 4 Avant edition 25 years
News3 ore ago

Audi RS 4 Avant edition 25 years: un’edizione limitata per l’anniversario

Per il 25° anniversario della RS 4, Audi lancia l’RS 4 Avant edition 25 years. Solo 250 unità con dinamiche...

autovelox autovelox
News23 ore ago

Autovelox, rivoluzione dal 28 maggio: il nuovo decreto cambia le regole

In arrivo nuove norme per gli autovelox in vigore dal 28 maggio: ecco cosa dice il nuovo decreto ministeriale. Il...

Lancia Ypsilon HF Lancia Ypsilon HF
News23 ore ago

Ypsilon HF: la nuova elettrica da 240 cavalli di Lancia

La nuova Lancia Ypsilon HF da 240 cavalli, un’elettrica sportiva che rivoluzionerà le prestazioni del marchio. La Lancia ha recentemente...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
Guide1 giorno ago

Tutto sul leasing auto: come funziona e quanto costa

Agevolazioni, vantaggi, meno preoccupazioni sul calo di valore della vostra auto, questi sono gli aspetti principali che occorre tenere ben...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: vince Leclerc, Sainz a podio

Charles Leclerc vince il Gran Premio di Monaco 2024, difendendo la pole position e portando la Ferrari al successo. Charles...

Francesco "Pecco" Bagnaia Francesco "Pecco" Bagnaia
Sport2 giorni ago

MotoGP, GP Catalogna 2024: torna alla vittoria di Bagnaia

L’analisi completa del GP di Catalogna 2024 di MotoGP. I dettagli sulla gara, le prestazioni di Francesco Bagnaia e Marc...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E 2024, E-Prix di Shanghai: i risultati dei due round

Mitch Evans vince il primo Shanghai E-Prix con un sorpasso all’ultimo giro, mentre Antonio Felix da Costa trionfa nella seconda...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: Leclerc in pole, male Verstappen

Charles Leclerc conquista la pole position a Monaco per la terza volta con Ferrari. Sorprese nelle qualifiche, Verstappen solo sesto....

MotoGP Valencia 2023 MotoGP Valencia 2023
Sport3 giorni ago

MotoGP Catalogna: Espargaro trionfa, Bagnaia cade all’ultimo giro

Nella MotoGP Sprint di Catalogna, Espargaro vince dopo la caduta di Bagnaia. Marquez e Acosta completano il podio. La Sprint...

incidente stradale incidente stradale
News4 giorni ago

Sicurezza stradale: ecco i paesi europei più pericolosi

L’Italia si colloca in una triste classifica europea sulle morti stradali, con dati che mostrano un miglioramento nel tempo ma...

giovani, auto giovani, auto
Guide4 giorni ago

Viaggi in auto da sogno: i migliori itinerari in Italia e non solo

Un viaggio in auto può trasformarsi in un’esperienza indimenticabile: ecco i migliori itinerari che si possono fare in Italia e...

Advertisement
Advertisement
nl pixel