Seguici su

News

Produzione auto mondo: un Paese domina su tutti

Fabbrica Auto

La produzione di auto nel mondo vede un Paese avere una netta supremazia in confronto ai competitor: nel 2021 non c’è stata proprio storia.

Nel corso dell’ultimo anno la produzione di auto nel mondo è stato di 80.145.988, tra trasporto passeggeri e commerciali. Cifra ben lontana in confronto al primato del 2017, quando gli stabilimenti sparsi in ogni angolo del pianeta ne sfornarono più di 97 milioni, ma comunque un segnale di ripresa in confronto a dodici mesi prima, fermo a quota 77.621.528 unità.

Quali siano le ragioni dietro tale flessione è noto. Tra emergenza Covid-19 e conflitto in Ucraina, negli ultimi due decenni sono avvenuti dei profondi cambiamenti sia sul fronte della tecnologia sia in termini di protagonisti. E tra i protagonisti un gigante dormiente che ha finito per risvegliarsi è quello della Cina, la cui crescita nel panorama internazionale risulta evidente. Non vale solo per le immatricolazioni (con 26,3 milioni) ma anche – e soprattutto – come attori della filiera.

Secondo i dati raccolti e analizzati dall’OICA (Organisation Internationale des Constructeurs d’Automobiles), i veicoli fabbricati in Cina nel 2021 ammontano a 26.082.220 esemplari, con 21.407.962 auto e 4.674.258 commerciali. In sostanza, circa un terzo dell’intera attività globale, ma comunque distante dal primato nel 2017. Allora nella Repubblica Popolare si assemblarono 29.015.434 unità complessive.

Un margine abissale

Quindi, la Cina costituisce la Nazione leader nella mobilità e per ampio margine rispetto agli inseguitori. La seconda piazza è presidiata dagli USA, fermi a 9.167.214 veicoli in totale. Medagli di bronzo per il Giappone con 7.846.955 vetture. Se sommati i valori della terra del Sol Levante e quelli degli Stati Uniti emerge un gap di 12 milioni di “pezzi” in meno della Cina.

Cos’ha abbia portato a tale situazione è presto detto: chiunque desidera aprire un impianto in Cina. Di sicuro i bassi costi della manodopera incidono nella scelta. Ma il Paese asiatico comporta ulteriori benefici: non si sostengono costi di trasporto merce, si è vicini ai fornitori (di semiconduttori in primis) e si capitalizza il know-how locale in termii di vetture elettriche. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Carlos Sainz Carlos Sainz
Sport15 minuti ago

F1, Sainz: “Ferrari? non riesco, non si adatta al mio stile di guida”

Sainz lamenta una mancanza di feeling con la monoposto della Ferrari F1, inoltre fondo danneggiato dall’uscita di pista. Ancora un...

Formula 1 Formula 1
Sport44 minuti ago

F1, Gran Premio di Spagna: ecco l’ordine di arrivo

Ecco l’ordine di arrivo del Gran Premio di Spagna F1 2022, vince Verstappen dietro il compagno Perez, terzo Russell. Il...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport1 ora ago

F1, Ferrari, Leclerc: “Ritiro? Eravamo primi gestendo tutto bene”

Finisce male il Gran Premio di Spagna F1 per Leclerc, quando era primo in classifica una rottura del motore lo...

tesla tesla
News2 ore ago

Tesla non è più sostenibile per Standard & Poors

Secondo l’agenzia Standard & Poors la Tesla non rientra più tra le 500 migliori aziende sul fronte della sostenibilità. Fin...

Lamborghini Lamborghini
Sport6 ore ago

Lamborghini Le Mans Daytona Hybrid: arriva il concept ibrido da pista

La Lamborghini si appresta ad affrontare tutte le maggiori gare di resistenza nel panorama internazionale con la sua prima ibrida....

Carlos Sainz Carlos Sainz
Sport23 ore ago

F1, Ferrari, Sainz: “Non ho salvato un treno di gomme”

Non è affatto felice Sainz nonostante l’ottimo terzo posto in griglia di partenza del GP di Spagna di F1 con...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport24 ore ago

F1, Red Bull, Verstappen: “Purtroppo ho avvertito un calo di potenza”

Max Verstappen parla della sua seconda posizione in griglia nel Gran Premio di Spagna F1. Queste le parole dell’olandese. Piccolo...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport1 giorno ago

F1, Ferrari, Leclerc: “l’errore mi ha fatto spaventare”

Le parole del pilota che ha conquistato la pole del Gran Premio di Spagna F1, Charles Leclerc con Ferrari. Qualifica...

Charles Leclerc e Carlos Sainz Charles Leclerc e Carlos Sainz
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio di Spagna: Leclerc va in pole, ecco la griglia di partenza

Questa la griglia di partenza del Gran Premio di Spagna F1, Leclerc fantastico con un solo tentativo dopo un suo...

alfa romeo alfa romeo
News1 giorno ago

Alfa Romeo Duetto pronta a rinascere: ecco come sarà

Le chance di vedere una nuova Alfa Romeo Duetto non sono mai state così elevate come oggi, dopo le dichiarazioni...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News1 giorno ago

Autostrade per l’Italia: si al rimborso dei pedaggi per i ritardi causati dai cantieri

L’Antitrust ha accettato la proposta di Ausotrade per l’Italia di rimborsare i conducente penalizzati per i cantieri. L’Autorità garante della...

Niki Lauda Niki Lauda
Guide2 giorni ago

Niki Lauda: la storia di un campione. A 3 anni dalla scomparsa di un mito

Con ben 3 titoli iridati in Formula 1 il campione austriaco Niki Lauda è stato uno dei più grandi piloti...

Advertisement
Advertisement