Seguici su

News

Porsche 718 Spyder RS: la Boxster termica cala il sipario

Porsche 718 Spyder RS

Dalla 911 GT3 nasce la nuova Porsche 718 Spyder RS, che a differenza della “semplice” Spyder perde peso e aumenta la potenza.

Una Porsche, in edizione limitata. Già da questo si capisce che un’auto per pochi, davvero fortunati nel poterla inserire in garage. Già ordinabile in Italia a partire da 162.338, la Porsche 718 Spyder RS è l’ultima serie speciale, che porta al massimo livello le qualità riconosciute del bolide della Casa di Zuffenhausen. L’eccellente qualità costruttiva, fattore comune di ogni produzione del marchio, viene esaltata ancor di più, mediante delle soluzioni ad hoc, volte a massimizzare il piacere di guida. La presentazione ufficiale avverrà nel corso della prossima estate, al Goodwood Festival of Speed, previsto nel mese di luglio.

La tavolozza cromatica aggiunge ulteriori tonalità alle sette classiche, nello specifico le speciali Arctic Grey, Shark Blue e Ruby Star Neo, nonché il Vanadium Grey Metallic, il più affascinante poiché sviluppato ad hoc per l’occasione. Comunque, qualora ciò non fosse sufficiente, basta mettersi in contatto con il reparto Executive, che sarà ben felice di trasformare i sogni in realtà. Nella dotazione standard figurano i cerchi in lega da 20 pollici, mentre, passando all’abitacolo, si segnalano sedili monoscocca in fibra di carbonio e il volante sportivo, entrambi dai rivestimenti esclusivi.

Cosa batte sotto il cofano

Derivata sempre dalla 911 GT3, la Porsche 718 Spyder RS alza di nuovo l’asticella rispetto alla “comune” Spyder: rinuncia al comfort della classica capote, in favore di una soluzione più minimalista. Così facendo, “brucia” 40 kg rispetto alla sorella, per un totale di 1.410. In tal caso, ha un soft top monostrato e un deflettore, in caso di intemperie.

Abbinato alla trasmissione automatica doppia frizione Pdk sette marce con rapporti ravvicinati, il motore è un boxer da 4.0 litri, in grado di sprigionare una potenza massima di 500 cavalli a 9.000 gir/min, per uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi e uno “0-200” in 10,9 secondi. La velocità di picco sale dai 300 della Spyder a 308 km/h. Completano il pacchetto tecnico l’assetto ribassato di 30 mm e, nel pacchetto di serie, le sospensioni Pasm a controllo elettronico, nonché il differenziale autobloccante meccanico.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

smartphone automobile smartphone automobile
News11 ore ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News11 ore ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News2 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News2 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News3 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News3 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News4 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News4 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Christian Horner Christian Horner
Sport4 giorni ago

Red Bull: il futuro di Horner è in bilico, ecco chi può sostituirlo

Il destino di Christian Horner in Red Bull è incerto a causa delle accuse a suo carico. Ecco i possibili...

Ferrari 499P, 2024 Ferrari 499P, 2024
Sport5 giorni ago

Ferrari 499P: ecco la nuova livrea 2024

Come la Ferrari si prepara a dominare la stagione 2024 del World Endurance Championship con la sua hypercar 499P. La...

rally rally
Sport5 giorni ago

Trionfo di Lappi al Rally di Svezia 2024: una rivincita sportiva

Come Esa-Pekka Lappi ha trionfato al Rally di Svezia 2024, portando Hyundai alla vittoria e dimostrando una straordinaria rivincita sportiva....

Adolfo Urso Adolfo Urso
News5 giorni ago

Nuovi incentivi 2024: una svolta per le produzioni italiane

Il ministro Urso annuncia un piano di sostegno rivoluzionario per l’industria automobilistica nazionale, nuovi incentivi 2024. Il 2024 segna una...

Advertisement
Advertisement
nl pixel