Seguici su

News

Porsche sfida Ferrari: prezzi in aumento e target di mercato più alto

Porsche, modelli 2022

Aumenti previsti tra il 4 e l’8% per contrastare i crescenti costi di produzione, così pensa di fare Porsche.

Porsche, il produttore della celebre 911, ha annunciato un aumento dei prezzi compreso tra il 4 e l’8% in Europa e negli Stati Uniti nella seconda metà dell’anno. Allo scopo di contrastare i crescenti costi di produzione che hanno inciso sui rendimenti nel primo trimestre.

Questo cambiamento strategico è stato motivato dalla volontà di posizionarsi più in alto nel mercato, sfidando direttamente il colosso italiano Ferrari.

L’azienda tedesca ha rivelato di riscontrare ancora problemi nella fornitura di semiconduttori e componenti per il sistema di riscaldamento ad alta tensione della Taycan elettrica. Ma il CFO Lutz Meschke ha dichiarato di aspettarsi un miglioramento della situazione nei prossimi mesi.

Nel frattempo, Porsche ha registrato un utile operativo di 1,84 miliardi di euro e un fatturato di 10,1 miliardi di euro nel primo trimestre, con un aumento di circa il 25% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Quando le interruzioni nella catena di approvvigionamento avevano penalizzato il settore. Le consegne sono aumentate del 18%, raggiungendo 80.767 veicoli, grazie soprattutto all’incremento delle vendite in Cina.

Aumenti di prezzo e ambizioni di mercato

Porsche ha ribadito i suoi obiettivi per il 2023, prevedendo un rendimento sulle vendite tra il 17 e il 19% e un fatturato compreso tra i 40 e i 42 miliardi di euro (44,1-48,5 miliardi di dollari). Nel primo trimestre, il rendimento sull’automobilismo è stato del 18,2%.

Tuttavia, l’utile operativo del settore dei servizi finanziari è sceso a 86 milioni di euro, rispetto ai precedenti 102 milioni, a causa della rivalutazione dei derivati su tassi di interesse e dell’impatto dell’aumento dei tassi di interesse sui prodotti finanziari.

La Casa automobilistica di Stoccarda, ancora controllata in maggioranza dal gruppo Volkswagen dopo la quotazione dello scorso anno. Punta a salire di categoria per competere con Ferrari. Tra i progetti in cantiere, Porsche prevede di lanciare un crossover ad alte prestazioni totalmente elettrico. Posizionato sopra il modello Cayenne, entro il 2026, con l’obiettivo di aumentare i margini operativi oltre il 20%.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

tassa auto tassa auto
News2 ore ago

Rc Auto: nel 2024 aumentano i prezzi delle polizze

Nel primo trimestre del 2024, il prezzo medio delle polizze Rc Auto è aumentato del 7,2%. Gli assicurati più giovani...

Audi RS 4 Avant edition 25 years Audi RS 4 Avant edition 25 years
News4 ore ago

Audi RS 4 Avant edition 25 years: un’edizione limitata per l’anniversario

Per il 25° anniversario della RS 4, Audi lancia l’RS 4 Avant edition 25 years. Solo 250 unità con dinamiche...

autovelox autovelox
News24 ore ago

Autovelox, rivoluzione dal 28 maggio: il nuovo decreto cambia le regole

In arrivo nuove norme per gli autovelox in vigore dal 28 maggio: ecco cosa dice il nuovo decreto ministeriale. Il...

Lancia Ypsilon HF Lancia Ypsilon HF
News24 ore ago

Ypsilon HF: la nuova elettrica da 240 cavalli di Lancia

La nuova Lancia Ypsilon HF da 240 cavalli, un’elettrica sportiva che rivoluzionerà le prestazioni del marchio. La Lancia ha recentemente...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
Guide1 giorno ago

Tutto sul leasing auto: come funziona e quanto costa

Agevolazioni, vantaggi, meno preoccupazioni sul calo di valore della vostra auto, questi sono gli aspetti principali che occorre tenere ben...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: vince Leclerc, Sainz a podio

Charles Leclerc vince il Gran Premio di Monaco 2024, difendendo la pole position e portando la Ferrari al successo. Charles...

Francesco "Pecco" Bagnaia Francesco "Pecco" Bagnaia
Sport2 giorni ago

MotoGP, GP Catalogna 2024: torna alla vittoria di Bagnaia

L’analisi completa del GP di Catalogna 2024 di MotoGP. I dettagli sulla gara, le prestazioni di Francesco Bagnaia e Marc...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E 2024, E-Prix di Shanghai: i risultati dei due round

Mitch Evans vince il primo Shanghai E-Prix con un sorpasso all’ultimo giro, mentre Antonio Felix da Costa trionfa nella seconda...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: Leclerc in pole, male Verstappen

Charles Leclerc conquista la pole position a Monaco per la terza volta con Ferrari. Sorprese nelle qualifiche, Verstappen solo sesto....

MotoGP Valencia 2023 MotoGP Valencia 2023
Sport3 giorni ago

MotoGP Catalogna: Espargaro trionfa, Bagnaia cade all’ultimo giro

Nella MotoGP Sprint di Catalogna, Espargaro vince dopo la caduta di Bagnaia. Marquez e Acosta completano il podio. La Sprint...

incidente stradale incidente stradale
News4 giorni ago

Sicurezza stradale: ecco i paesi europei più pericolosi

L’Italia si colloca in una triste classifica europea sulle morti stradali, con dati che mostrano un miglioramento nel tempo ma...

giovani, auto giovani, auto
Guide4 giorni ago

Viaggi in auto da sogno: i migliori itinerari in Italia e non solo

Un viaggio in auto può trasformarsi in un’esperienza indimenticabile: ecco i migliori itinerari che si possono fare in Italia e...

Advertisement
Advertisement
nl pixel