Seguici su

News

Porsche: parte quotazione Ipo, eredi tra gli azionisti

porsche logo

Via libera alla quotazione dell’offerta di pubblico acquisto della Porsche. Dopo un decennio, gli eredi tornano tra gli azionisti.

Il gruppo Volkswagen ha stabilito di proseguire con la quotazione della Porsche, a dispetto del trend parecchio negativo della Borsa attuale, in tutto il mondo. Sono settimane ormai che le tensioni geopolitiche internazionali e i timori di una profonda recessione stanno avendo dei pesanti contraccolpi sull’andamento dei titoli. Nello specifico, il consiglio di gestione, con l’ok dell’organo di sorveglianza, ha deliberato di continuare l’approdo sulla Borsa di Francoforte della Casa di Stoccarda tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre, “fatti salvi ulteriori sviluppi del mercato dei capitali”.

In via preliminare all’operazione, vi saranno dei passaggi che condurranno la Porsche Automobil Holding, la società di investimenti delle famiglie Piech e Porsche, a tornare azionista del marchio, trascorso un decennio dalla cessione del controllo integrale a VW. Il capitale della Porsche è stato equamente ripartito in azioni ordinarie e privilegiate.

Della seconda categoria, il 25 per cento sarà collocato presso investitori istituzionali o retail, mentre la holding si accaparrerà il 25 per cento più un’azione del capitale ordinario a un prezzo maggiorato del 7,5 per cento rispetto al valore di collocamento delle privilegiate. Comunque sia, la Porsche rimarrà sempre governata da Wolfsburg: i consuntivi finanziari saranno integralmente consolidati nei bilanci di VW, mentre le partnership strategiche e industriali attuali rimarranno invariate.

I possibili investitori

Grazie alla partecipazione e sulla base delle disposizioni normative tedesche, gli eredi del fondatore Ferdinand Porsche avranno potere di veto su rilevanti decisioni societarie. Comunque, permangono dei dettagli cruciali da definire prima di mandare in porto l’operazione, tra cui la definizione dei principali termini dell’offerta quali il prezzo di collocamento.

Secondo i rumor diffusi dai media specializzati, la quotazione potrebbe aggirarsi tra i 60 e gli 85 miliardi di euro. Ad averle già messo gli occhi addosso vi sarebbero Dietrich Mateschitz (l’austriaco fondatore della Red Bull) e la Qatar Investiment Authority, già azionista della stessa Volkswagen. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

F1 logo F1 logo
Sport15 ore ago

F1, calendario: ecco i 24 circuiti protagonisti

Saranno 24 le gare del calendario di F1, scopriamo quali sono i circuiti in questione delle tappe per il titolo...

Bernie Ecclestone Bernie Ecclestone
News16 ore ago

Arriva una serie tv su Bernie Ecclestone su Dazn

Sta per arrivare su Dazn una serie tv incentrata su Bernie Ecclestone, verrà racconta la vita dell’ex patron della F1....

Tesla Tesla
News16 ore ago

Tesla: in Cina doppio richiamo per problemi di software

In Cina sono state richiamate circa 80 mila vetture elettriche di Tesla, per pesanti problemi di software e di sicurezza....

auto elettrica rifornimento auto elettrica rifornimento
News17 ore ago

Auto elettriche: in Norvegia le vetture pagheranno la tassa sul peso

In Norvegia tutti gli incentivi per l’auto elettrica vanno al termine, entra pure la tassa sul peso della vettura, fine...

rally rally
Sport2 giorni ago

Rally WRC: ecco il calendario 2023, round anche in Sardegna

Ufficializzati dalla FIA i 13 appuntamenti del Mondiale WRC Rally, mancherà l’Arabia Saudita come tappa ma confermata la Sardegna. La...

Hyundai Collaborate Pony Coupe Concept, 1974 Giugiaro Hyundai Collaborate Pony Coupe Concept, 1974 Giugiaro
News2 giorni ago

Hyundai e Giugiaro: torna la Pony Coupé

Il prototipo realizzato nel design da Giorgetto Giugiaro nel 1974, sarà ricostruito per avere il suo debutto nella prossima estate....

visura auto carta di circolazione visura auto carta di circolazione
News2 giorni ago

Nuova legge di bilancio: sono queste le novità per l’auto

Sono queste le novità per la nuova legge di bilancio per quanto riguarda il mondo auto trasporti, riattivazione società per...

chip chip
News2 giorni ago

Chips asiatici: piano Unione Europea per l’indipendenza

L’Unione Europea alla i finanziamenti per i progetti di finanziamento sui chips e riduce i controlli, l’obiettivo è l’indipedenza. Come...

showroom auto showroom auto
News3 giorni ago

Auto elettrica: “leasing sociale” con 100 euro al mese

Arriva il leasing sociale con circa 100 euro al mese per avere una auto elettrica, ecco di cosa si tratta....

Rabbocco olio auto Rabbocco olio auto
Guide3 giorni ago

Come verificare il livello dell’olio nell’auto

Controllare il livello dell’olio della nostra auto è fondamentale per evitare gravi danni al motore: ecco come farlo e ogni...

Incentivi Auto Incentivi Auto
News3 giorni ago

Incentivi auto: la spinta è verso il noleggio di ibride ed elettriche

Attraverso gli incentivi cresce enormemente la quota del noleggio di tipo lungo termine di auto elettriche e ibridi. Secondo il...

auto elettrica auto elettrica
News3 giorni ago

Auto Elettriche: nella parte occidentale dell’Europa è solo il 2%

Le auto elettriche per quanto riguarda le vendite sono in crescita, ma solamente il 2% delle vetture circolanti sono elettriche....

Advertisement
Advertisement