Seguici su

News

Nissan: pesante il contraccolpo della guerra tra Russia e Ucraina

nissan

Il conflitto in corso tra Russia e Ucraina ha arrecato seri danni a Nissan e le prospettive non sono delle migliori nei prossimi anni.

Le conseguenze del conflitto in corso tra Russia e Ucraina si fanno sentire sui bilanci di Nissan. Difatti, nell’ultimo anno finanziario il Costruttore automobilistico giapponese ha accusato un contraccolpo di 52,6 miliardi di yen (circa 500 milioni di dollari al cambio attuale), dalle proprie operazioni nei due Paesi coinvolti nella guerra. Ma non si tratta di un “semplice” passo falso. Al contrario, la situazione dovrebbe rimanere delicata.

Nessuna ripresa delle operazioni

Nissan stessa ha comunicato di non prevedere la ripresa delle operazioni in Russia nel corso del prossimo anno. La decisione giunge a solo poche settimane di distanza dallo stop delle consegne nello Stato di Vladimir Putin e, quindi, delle attività presso lo stabilimento di San Pietroburgo.  

Per l’esattezza, le parole provengono dall’amministratore delegato di Nissan, Makoto Uchida. Nell’annunciare i piani per il territorio russo, il numero uno del marchio ha confermato di avervi cancellato le sue attività nelle stime per il prossimo anno fiscale che giungerà al termine il 31 marzo del 2023. “Dobbiamo presumere che le operazioni saranno sospese per tutto l’anno, ha spiegato, secondo le dichiarazioni raccolte dal magazine Autonews

Uchida non ha prospettato alcunché per il contraccolpo finanziario che la decisione in oggetto avrà sulla società per il prossimo anno finanziario. Diversamente, si è attenuto ad affermare che la mancanza di vendite in Russia rischia di avere un impatto significativo sui risultati dell’anno finanziario 2023 e potenzialmente pure oltre. Le difficoltà economiche potrebbero, quindi, non esaurirsi nel giro del breve-medio termine. I portatori d’interessi della società non accoglieranno senz’altro con favore le parole. 

La Russia è stato il secondo mercato più grande del gruppo Renault nel 2021, dovuto in parte alla sua quota di maggioranza in AvtoVAZ, la principale realtà locale riguardo all’industria dei motori. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

tassa auto tassa auto
News2 ore ago

Rc Auto: nel 2024 aumentano i prezzi delle polizze

Nel primo trimestre del 2024, il prezzo medio delle polizze Rc Auto è aumentato del 7,2%. Gli assicurati più giovani...

Audi RS 4 Avant edition 25 years Audi RS 4 Avant edition 25 years
News4 ore ago

Audi RS 4 Avant edition 25 years: un’edizione limitata per l’anniversario

Per il 25° anniversario della RS 4, Audi lancia l’RS 4 Avant edition 25 years. Solo 250 unità con dinamiche...

autovelox autovelox
News24 ore ago

Autovelox, rivoluzione dal 28 maggio: il nuovo decreto cambia le regole

In arrivo nuove norme per gli autovelox in vigore dal 28 maggio: ecco cosa dice il nuovo decreto ministeriale. Il...

Lancia Ypsilon HF Lancia Ypsilon HF
News24 ore ago

Ypsilon HF: la nuova elettrica da 240 cavalli di Lancia

La nuova Lancia Ypsilon HF da 240 cavalli, un’elettrica sportiva che rivoluzionerà le prestazioni del marchio. La Lancia ha recentemente...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
Guide1 giorno ago

Tutto sul leasing auto: come funziona e quanto costa

Agevolazioni, vantaggi, meno preoccupazioni sul calo di valore della vostra auto, questi sono gli aspetti principali che occorre tenere ben...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: vince Leclerc, Sainz a podio

Charles Leclerc vince il Gran Premio di Monaco 2024, difendendo la pole position e portando la Ferrari al successo. Charles...

Francesco "Pecco" Bagnaia Francesco "Pecco" Bagnaia
Sport2 giorni ago

MotoGP, GP Catalogna 2024: torna alla vittoria di Bagnaia

L’analisi completa del GP di Catalogna 2024 di MotoGP. I dettagli sulla gara, le prestazioni di Francesco Bagnaia e Marc...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E 2024, E-Prix di Shanghai: i risultati dei due round

Mitch Evans vince il primo Shanghai E-Prix con un sorpasso all’ultimo giro, mentre Antonio Felix da Costa trionfa nella seconda...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: Leclerc in pole, male Verstappen

Charles Leclerc conquista la pole position a Monaco per la terza volta con Ferrari. Sorprese nelle qualifiche, Verstappen solo sesto....

MotoGP Valencia 2023 MotoGP Valencia 2023
Sport3 giorni ago

MotoGP Catalogna: Espargaro trionfa, Bagnaia cade all’ultimo giro

Nella MotoGP Sprint di Catalogna, Espargaro vince dopo la caduta di Bagnaia. Marquez e Acosta completano il podio. La Sprint...

incidente stradale incidente stradale
News4 giorni ago

Sicurezza stradale: ecco i paesi europei più pericolosi

L’Italia si colloca in una triste classifica europea sulle morti stradali, con dati che mostrano un miglioramento nel tempo ma...

giovani, auto giovani, auto
Guide4 giorni ago

Viaggi in auto da sogno: i migliori itinerari in Italia e non solo

Un viaggio in auto può trasformarsi in un’esperienza indimenticabile: ecco i migliori itinerari che si possono fare in Italia e...

Advertisement
Advertisement
nl pixel