Seguici su

News

Nissan: destinati 2,5 milioni di euro al popolo ucraino

Mondo Motori

Nissan istituisce un apposito fondo per aiutare il popolo ucraino, che in questo momento sta così soffrendo, donando 2,5 milioni di euro.

Nissan Motor ha stanziato un fondo da 2 milioni e mezzo di euro, denominato Nissan Cares, destinato alla popolazione ucraina, colpita dalle conseguenze del conflitto con la Russia.

La Casa automobilistica giapponese darà un milione di euro alla Croce Rossa e ad altri enti no profit, così da sostenere attività di emergenza e permettere altre forniture fondamentali. I rimanenti 1,5 milioni saranno, invece, riservati ai dipendenti Nissan e alle loro famiglie nella regione. Così facendo il marchio coprirà le spese di trasferimento, per spese mediche, sostentamento agli sfollati e assistenza specile ai bambini. 

I dipendenti Nissan e i partner che lo desiderano avranno la possibilità di contribuire direttamente al fondo Nissan Cares attraverso donazioni economiche o di beni quali vestiti e cibo. 

L’amministratore delegato della compagnia, Makoto Uchida, ha dichiarato: “La tragedia in Ucraina sta colpendo ampie fasce della popolazione, compresi i membri della nostra stessa famiglia Nissan. Abbiamo creato il fondo Nissan Cares per dare loro un aiuto e contribuire agli sforzi internazionali per rispondere a questa immensa crisi umanitaria”

Attualmente l’azienda ha sospeso le esportazioni dei propri veicoli in territorio russo e a breve dovrebbero esserci ulteriori grosse novità. Nello specifico, si prevede di interrompere a stretto giro la produzione presso lo stabilimento di San Pietroburgo.

L’ultima di una lunga serie

I provvedimenti assunti rappresentano solo gli ultimi assunti dal mercato automotive. Difatti, già negli scorsi giorni diversi brand hanno deciso di interrompere qualsiasi rapporto con la Russia e di contribuire attivamente alla causa dell’Ucraina. Ad esempio, hanno preso una netta e chiara posizione la Stellantis, il conglomerato italo francese nato dalla fusione tra Fiat Chrysler e PSA, e Tesla, la creatura di Elon Musk specializzata nelle auto ad alimentazione elettrica. Di sicuro, il contributo di Nissan costituisce una manovra importante e il generoso investimento aiuterà tante persone in difficoltà. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

News14 ore ago

Russia provoca sul petrolio: gli Stati Uniti preparano la risposta

La Russia irride il mondo occidentale per la mancanza di una linea comune sul petrolio, ma gli USA preparano a...

Valentino Rossi Valentino Rossi
News14 ore ago

Valentino Rossi nel metamerie: nasce VR46 Metaverse

Valentino Rossi entra nel metatarso con la costituzione della joint venture VR46 con la media holding italiana The Hundred. Il...

Circuito Circuito
Sport15 ore ago

Formula 1: il Gran Premio di Russia non verrà sostituito

È ufficiale, il Gran Premio di Sochi in Russia che è stato cancellato a seguito dell’invasione in Ucraina non verrà...

navigatore, mappe navigatore, mappe
News16 ore ago

Google Maps: presenta la funzione Immersive View

La nuova funzione di Google utilizzerà le immagini satellitari registrate dalla stessa azienda e le immagini di Street View per...

aquaplaning aquaplaning
Guide18 ore ago

Che cos’è il fenomeno dell’aquaplaning e come prevenirlo

L’aquaplaning si può verificare in qualsiasi momento se si è in presenza di strade bagnate e condizioni atmosferiche avverse. Questo...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
News20 ore ago

Acquisto auto: gli italiani hanno cambiato abitudini nella scelta del modello

Gli italiani hanno cambiato preferenze per quanto riguarda l’acquisto di una nuova auto, a cominciare dalla scelta del modello. I...

lucidare fari auto lucidare fari auto
Guide20 ore ago

Come lucidare i fari della macchina

L’usura dei fari, che nel tempo tendono a rovinarsi, è un problema comune di molte auto soprattutto le più datate,...

showroom auto showroom auto
News21 ore ago

Mercato auto Europa: si aggrava la crisi ad aprile

Peggiora la crisi del mercato auto europeo nel mese di aprile. Tra i principali mercati la flessione peggiore è proprio...

batterie elettriche batterie elettriche
News1 giorno ago

Riciclo batterie: entra in funzione l’impianto più grande d’Europa

In Norvegia è entrato in funzione l’impianto più grande del Vecchio Continente specializzato nel riciclo delle batterie. Con lo sviluppo...

Sebastian Vettel, Aston Martin Sebastian Vettel, Aston Martin
Sport2 giorni ago

F1, Surer: “Vettel? arriverà a fine contratto per poi dire addio”

Marc Surer crede che Vettel alla fine di quest’anno dirà addio alla F1, queste le parole dell’ex pilota ora settantenne....

Audi Audi
News2 giorni ago

Mercato auto: crisi Audi, interrotta la produzione di alcuni modelli

Audi in difficoltà per la crisi dei semiconduttori e della difficoltà di reperire batterie per la guerra in Ucraina. Il...

Ford Ford
News2 giorni ago

Ford: petizione per bandire i motori a combustione in Europa

Assieme ad altre grandi aziende, la divisione europea della Ford ha sottoscritto una petizione per bandire i motori a scoppio...

Advertisement
Advertisement