Seguici su

News

Tesla: ricarica gratuita nelle città al confine con l’Ucraina

Tesla

Tesla interviene a sostegno della popolazione ucraina, concedendo la ricarica gratuita nelle quattro città al confine col Paese dell’est.

Tesla ha disposto la ricarica gratuita per le vetture che si servono delle colonnine di quattro località al confine con l’Ucraina. Secondo quanto riferito dall’azienda di Palo Alto, si tratta di una mossa volta ad aiutare chi vuole lasciare il Paese dopo l’invasione dell’esercito russo, senza incidere sui costi di alimentazione. Al momento, le stazioni interessate dall’iniziativa sono quelle di Debrecen e Miskolc in Ungheria, Košice in Slovacchia e Trzebownisko in Polonia.

“Speriamo che questo aiuti i fuggiaschi a raggiungere un luogo sicuro”, riporta il messaggio inoltrato ai clienti della Casa automobilistica di Elon Musk ai clienti degli Stati interessati, che hanno confermato l’attivazione al portale specializzato Teslarati. Nel 2021 la compagnia ha cominciato a rendere le proprie stazioni in territorio europeo compatibili con veicoli di altre marche. Le stazioni Supercharger oggetto della scelta intrapresa possono, pertanto, fungere da alimentazione per qualsiasi veicolo elettrico supportato, anche se realizzato da Case automobilistiche differenti.

Prima volta assoluta per un conflitto bellico

L’azienda costituita dal visionario tycoon sudafricano Elon Musk ha spesso abilitato il “free charge” presso le sue colonnine nel corso delle emergenze meteo. Tuttavia, si tratta di una prima volta assoluta in un contesto di conflitto militare. Nonostante non operi direttamente in Ucraina, stando ad alcuni progetti emersi nel 2021, Tesla aveva intenzione di approdare nello Stato ben presto, stabilendo già le postazioni per l’installazione delle colonnine.

Musk, che ricopre pure il ruolo di Chief executive officer di SpaceX (società addetta ai viaggi spaziali), aveva preso pubblicamente parola a sostegno della popolazione locale qualche giorno fa. Nella fattispecie, aveva risposto a un appello del vice primo ministro, Mykhailo Fedorov, per mantenere i collegamenti internet mediante Starlink, il servizio satellitare per cui l’imprenditore ha già provveduto a inviare vari terminali necessari alla connessione.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

F1 logo F1 logo
Sport9 ore ago

F1: Porsche non entra, ma ci pensano Ford e Hyundai

La F1 dal 2026 avrà un altro ancora epocale cambiamento, soprattutto per quanto riguarda le Power Unit. L’interesse dei marchi...

toyota logo toyota logo
News9 ore ago

Toyota: addio al mercato auto russo

Anche la famosa casa nipponica della Toyota, da l’addio al mercato russo e la prossima sarà Mazda. Ecco la situazione....

Lamborghini Urus S Lamborghini Urus S
News10 ore ago

Lamborghini Urus: arriva la versione S

Dopo il modello Lamborghini Performante, arriva la versione Urus S, questo modello avrà ovviamente un costo differente. La Lamborghini riesce...

Citroën Oli Citroën Oli
News10 ore ago

Citroen Oli: l’elettrico del futuro che ti porta lontano

Arrivano nuovi prototipi della Citroen, il modello Oli porta delle novità tecnologiche che punta ad una autonomia lunghissima. Citroen Oli...

ExpoMove 2022 ExpoMove 2022
News14 ore ago

ExpoMove 2022: tutto il programma della nuova edizione

È tutto pronto per la nuova edizione di ExpoMove, la fiera dedicata alle nuove soluzioni di mobilità elettrica e sostenibile....

bmw elettrica bmw elettrica
News15 ore ago

BMW: il nuovo assistente vocale collaborerà con Amazon Alexa

Il gruppo BMW ha annunciato un accordo con Amazon per l’utilizzo dell’assistente vocale insieme al popolare Alexa. La prossima generazione...

auto elettriche colonnina ricarica auto elettriche colonnina ricarica
News16 ore ago

Auto elettriche: “con prezzi tanto elevati mobilità privata inaccessibile”

Secondo l’affidabile studio di ricerca Jato Dynamics, la diffusione delle auto elettriche tra i privati è destinata a rimanere inaccessibile....

porsche logo porsche logo
News17 ore ago

Porsche debutta in Borsa: i termini ufficiali

Porsche debutta ufficialmente oggi in Borsa: ecco i termini ufficiali stabiliti dal gruppo Volkswagen per la Casa di Zuffenhausen. I...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport17 ore ago

Damon Hill: “Ecco cosa manca a Leclerc rispetto a Verstappen”

Con Max Verstappen avanti 116 punti su Charles Leclerc in classifica, Damon Hill ha identificato una caratteristica chiave che sembra...

F1 logo F1 logo
Sport1 giorno ago

F1 2023: Bahrain, i test invernali saranno a febbraio

In Bahrain sono stati ufficializzati i test della F1 stagione 2023, si terranno tre giorni sul circuito di Sakhir. Mentre...

Sport1 giorno ago

F1, ecco perché Marko spera che la vittoria del titolo di Verstappen arrivi dopo Singapore

Max Verstappen potrebbe ipoteticamente aggiudicarsi il Campionato del Mondo già nel Gran Premio di Singapore. Tuttavia, il consulente della Red...

Uber logo Uber logo
News1 giorno ago

Francia: Uber riceve l’aiuto di Stellantis

Stellantis da la mano promessa a Uber per la mobilità in Francia, ecco cosa accade ora in terra transalpina. Il...

Advertisement
Advertisement