Seguici su

News

Multe: 3 miliardi di euro all’anno in Italia


Il sistema delle multe stradali in Italia è una “vera e propria giungla”, per un corrispettivo di oltre 3 miliardi di euro l’anno.

Anche per via della scarsa trasparenza che connota gli enti locali, il settore delle multe stradali è una “vera e propria giungla” in Italia. A sostenerlo il numero uno della Commissione parlamentare di inchiesta sulla tutela dei consumatori e degli utenti, Simone Baldelli, che da tempo ha preso una netta posizione contro il sistema. 

“Non esistono dati ufficiali aggregati e analitici sui proventi incassati dagli enti locali – esordisce Baldelli, peraltro membro della Commissione Trasporti della Camera – Ciò avviene nonostante la legge imponga a ciascuna amministrazione di consegnare al governo entro il 31 maggio di ogni anno una relazione telematica sugli introiti delle multe, anche quelle elevate tramite autovelox”

Simone Baldelli aggiunge: “Basti pensare che in base ai recentissimi dati forniti dal governo stesso, su un totale di circa 7900 comuni italiani, più di 1 su 3 (2.747) non ha fornito la rendicontazione sui proventi delle multe stradali relativi all’anno 2020. Nel corso dell’esame parlamentare dell’ultimo decreto in tema di trasporti è stato approvato un mio emendamento che da luglio 2022 obbliga il governo a pubblicare sul suo sito questi dati”. 

Lungo la nostra penisola l’ammontare complessivo delle contravvenzioni può superare i 3 miliardi di euro annui, ma giusta una parte della somma pagata dai conducenti colti in fallo spetta effettivamente alle amministrazioni territoriali (circa il 56%).

Il Comune con più introiti è Milano

Nel periodo ante Covid il Comune ad aver registrato gli introiti più elevati è stato il Comune di Milano, con 180 milioni di euro nel 2019; seguito da da Roma (170 milioni), Torino (50 milioni), Bologna e Firenze (circa 47 milioni). Solo 36 milioni di euro i proventi attinti da Napoli. Ad alimentare il business i celeberrimi autovelox: su base annua, sono 2 milioni e mezzo le multe stradali solo per violazione dei limiti di velocità.

Inoltre, il Belpaese vanta il primato continentale del numero di autovelox installati sulle strade: più di 8 mila, contro i circa 4 mila della Gran Bretagna, i 3.800 della Germania e i 2.400 della Francia. Ma forse qualcosa potrebbe cambiare a breve, in quanto, dopo 12 anni di attesa, il Governo si impegna a varare entro i primi mesi del 2022.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

F1 logo F1 logo
Sport1 ora ago

F1, calendario: ecco i 24 circuiti protagonisti

Saranno 24 le gare del calendario di F1, scopriamo quali sono i circuiti in questione delle tappe per il titolo...

Bernie Ecclestone Bernie Ecclestone
News2 ore ago

Arriva una serie tv su Bernie Ecclestone su Dazn

Sta per arrivare su Dazn una serie tv incentrata su Bernie Ecclestone, verrà racconta la vita dell’ex patron della F1....

Tesla Tesla
News3 ore ago

Tesla: in Cina doppio richiamo per problemi di software

In Cina sono state richiamate circa 80 mila vetture elettriche di Tesla, per pesanti problemi di software e di sicurezza....

auto elettrica rifornimento auto elettrica rifornimento
News3 ore ago

Auto elettriche: in Norvegia le vetture pagheranno la tassa sul peso

In Norvegia tutti gli incentivi per l’auto elettrica vanno al termine, entra pure la tassa sul peso della vettura, fine...

rally rally
Sport1 giorno ago

Rally WRC: ecco il calendario 2023, round anche in Sardegna

Ufficializzati dalla FIA i 13 appuntamenti del Mondiale WRC Rally, mancherà l’Arabia Saudita come tappa ma confermata la Sardegna. La...

Hyundai Collaborate Pony Coupe Concept, 1974 Giugiaro Hyundai Collaborate Pony Coupe Concept, 1974 Giugiaro
News1 giorno ago

Hyundai e Giugiaro: torna la Pony Coupé

Il prototipo realizzato nel design da Giorgetto Giugiaro nel 1974, sarà ricostruito per avere il suo debutto nella prossima estate....

visura auto carta di circolazione visura auto carta di circolazione
News1 giorno ago

Nuova legge di bilancio: sono queste le novità per l’auto

Sono queste le novità per la nuova legge di bilancio per quanto riguarda il mondo auto trasporti, riattivazione società per...

chip chip
News1 giorno ago

Chips asiatici: piano Unione Europea per l’indipendenza

L’Unione Europea alla i finanziamenti per i progetti di finanziamento sui chips e riduce i controlli, l’obiettivo è l’indipedenza. Come...

showroom auto showroom auto
News2 giorni ago

Auto elettrica: “leasing sociale” con 100 euro al mese

Arriva il leasing sociale con circa 100 euro al mese per avere una auto elettrica, ecco di cosa si tratta....

Rabbocco olio auto Rabbocco olio auto
Guide2 giorni ago

Come verificare il livello dell’olio nell’auto

Controllare il livello dell’olio della nostra auto è fondamentale per evitare gravi danni al motore: ecco come farlo e ogni...

Incentivi Auto Incentivi Auto
News2 giorni ago

Incentivi auto: la spinta è verso il noleggio di ibride ed elettriche

Attraverso gli incentivi cresce enormemente la quota del noleggio di tipo lungo termine di auto elettriche e ibridi. Secondo il...

auto elettrica auto elettrica
News2 giorni ago

Auto Elettriche: nella parte occidentale dell’Europa è solo il 2%

Le auto elettriche per quanto riguarda le vendite sono in crescita, ma solamente il 2% delle vetture circolanti sono elettriche....

Advertisement
Advertisement