Seguici su

News

Michael Schumacher compie 54 anni

michael schumacher

Oggi il campione Tedesco e idolo indiscusso di tutti i tifosi ferraristi compie 54 anni.

Il 7 volte campione del mondo Michael Schumacher festeggia oggi il suo 54esimo compleanno. A fargli gli auguri con un post su Twitter anche la Scuderia Ferrari che come tutti i tifosi della Rossa non hanno dimenticato il Kaiser.

 “Con te per il tuo compleanno, Michael. Oggi e tutti i giorni”, il messaggio social di Maranello.

Gli anni d’oro in Ferrari

Schumi è nato nel 1969 a Hurth in Germania, dopo aver esordito in Formula 1 con la Jordan nel 1991 all’età di 22 anni.

Sempre nel 1991 dopo il suo esordio ha ha inizio la sua parentesi vincente nella Scuderia condotta da Flavio Briatore la Benetton con cui vinse 2 titoli mondiali nel il 1994 e nel 1995.

Nel 1996 inizia la sua avventura in Ferrari un matrimonio che sarà ricco di soddisfazioni per entrambi le parti. Con la “Rossa” Michael Schumacher batte ogni record a suon di prestazioni fenomenali.

Alla guida della Ferrari vince ben 5 titoli mondiali dominando dal 2000 al 2004, portando a 7 il suo bottino personale. Il quinquennio d’oro venne interrotto proprio dalla sua ex Scuderia, la Benetton, che vinse i 2 titoli mondiali successivi (2005 e 2006) con al volante un giovane Fernando Alonso.

La Scuderia Ferrari sempre in occasione del compleanno del suo più grande campione ha voluto ricordare con un post su Twitter i numeri leggendari di questo dominio Rosso al fianco di Schumi. Tra le statistiche più importanti, oltre ovviamente ai 5 titoli mondiali, ci sono 72 vittorie, 58 pole position, 116 podi, 3.934 giri in testa ad un gran premio e 1.066 punti iridati conquistati. Ciò che rende queste statistiche ancor più impressionanti è il numero di gare che sono servite al Kaiser per ottenere questi risultati, 180 gran premi disputati con il Cavallino Rampante il che dimostra l’efficacia al volante di Schumacher.

Lo sciagurato incidente sulla neve del 2013

Il 29 dicembre del 2013 a Méribel in Savoia (Francia), Michael Schumacher cadde e batté violentemente la testa contro una roccia mentre stava sciando, a causa di una videocamera che aveva sul caschetto le conseguenze dell’incidente furono molto gravi, questa infatti a seguito dell’impatto perforò il casco andando ad impattare contro il cranio di Michael. Schumi fu ricoverato d’urgenza al centro ospedaliero universitario di Grenoble, dove sottoposto a un’operazione neurochirurgica a seguito di un grave trauma cranico ed emorragia cerebrale.

Dopo circa 6 mesi il 16 giugno 2014 la manager dell’ex pilota rilascio una dichiarazione ai media annunciando l’uscita dal coma e il trasferimento in una clinica privata.

Nel settembre del 2014, dopo un periodo riabilitativo nell’ospedale universitario di Losanna, venne dimesso e fatto tornare a casa per proseguire la riabilitazione. Da quel momento la famiglia ha mantenuto il totale riserbo sulle condizioni di salute di Michael.

“Schumacher” il docufilm su Netflix

Ad agosto del 2021 è uscito sulla piattaforma streaming Netflix il docufilm sulla carriera del pilota tedesco intitolato. Attraverso interviste esclusive e filmati di repertorio, il documentario ricostruisce un ritratto intimo del sette volte campione di Formula 1.

Il film è una collaborazione con la famiglia Schumacher e beneficia enormemente del loro archivio di foto e filmati amatoriali.

Negli ultimi 10 minuti del documentario Corinna e i figli della coppia, Gina e Mick (pilota di F1 come suo padre), parlano dell’incidente del 2013, passato in secondo piano per tutta la durata del film.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News1 giorno ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News2 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News2 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News2 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News3 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News3 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport4 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News4 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport4 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide4 giorni ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

Advertisement
Advertisement
nl pixel