Seguici su

News

L’ascesa silenziosa delle auto ibride: Ora detengono il 40% del mercato italiano

toyota logo

Una rivoluzione verde nel mercato automobilistico italiano è in corso, ma è passata quasi inosservata per le auto ibride.

La trasformazione del panorama automobilistico italiano è stata lenta, ma costante. Gli ultimi dati raccolti dall’Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri (Unrae) rivelano un mutamento epocale – le immatricolazioni di auto ibride sono arrivate al 40%.

Questo articolo offre un’analisi approfondita del mercato automobilistico italiano degli ultimi cinque anni, con un’attenzione particolare alle immatricolazioni del 2019, l’ultimo anno completo non influenzato dalla pandemia del COVID-19.

Soltanto mezzo decennio fa, la scena automobilistica italiana era dominata dai veicoli a benzina e diesel, rispettivamente rappresentando il 44,4% e il 40% delle immatricolazioni. Fast-forward a oggi, questi numeri sono crollati al 27,8% e al 19,4% rispettivamente, mentre le auto bifuel a metano hanno registrato un drastico calo dall’2% allo 0,1%. Nel frattempo, le auto a GPL sono rimaste relativamente stabili, passando dal 7,1% all’8,8%.

Ma è il mondo delle auto elettrificate che ha subito la più grande metamorfosi. Nel 2013, le auto completamente elettriche monopolizzavano il mercato, nonostante un misero 1,2%. Tuttavia, le auto ibride hanno iniziato a guadagnare terreno, raggiungendo una quota del 3,2% nel 2017 e poi il 4,6% nel 2018. Nel 2019, le auto elettrificate rappresentavano il 6% delle immatricolazioni, un numero che è quasi triplicato nel 2020, raggiungendo il 18%, per poi sfiorare un ulteriore raddoppio l’anno successivo, con il 33,6%.

Il cambiamento epocale

Da quel momento in poi, il tasso di crescita ha rallentato, ma il progresso è continuato. L’anno scorso, mild, full e plugin insieme rappresentavano il 38,4% delle vendite. Nei primi sei mesi di quest’anno, tuttavia, le auto ibride hanno raggiunto la quota simbolica del 40%, con le mild ibride rappresentanti oltre il 25% e le full ibride poco sotto il 10%. Le auto plug-in non sono riuscite a superare il 5%, ma hanno comunque contribuito a portare le ibride ad occupare una parte importante del mercato totale.

Il trend è chiaro: l’era delle auto ibride è arrivata, e con essa si apre una nuova era per l’industria automobilistica italiana.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News19 ore ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News19 ore ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News2 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News3 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News3 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News4 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News4 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News5 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Advertisement
Advertisement
nl pixel