Seguici su

News

Lancia Stratos: mezzo secolo di una belva da rally

Lancia Stratos

Compie 50 anni la Lancia Stratos, un modello entrato di pieno diritto nella storia del motorsport e della Casa automobilistica torinese.

“Già nel momento in cui ti sedevi, avevi la sensazione di trovarti in una macchina da corsa e ti caricava. La sua magia era che quando andavi al limite, te ne rendevi perfettamente conto. Con lo scarico sei in uno aveva un suono da Formula 1”. Non ci sono forse parole migliori per descrivere cos’abbia significato la Lancia Stratos delle parole che Tony Carello proferì sul suo conto. Presentata al Salone di Torino nel 1970, la Strato’s Zero presentava dei tratti peculiari, che la distinguevano da qualsiasi proposta su piazza. Spinta dal motore della Fulvia 1.6 HF, collocato nella zona posteriore, era stata espressamente concepita per lasciare di stucco il pubblico, come ogni showcar che si rispetti.

Talmente era bassa e filante da non avere manco le portiere. Il diesse dell’epoca del marchio piemontese, Cesare Florio, trovò argomenti convincenti per convincere il boss, Pier Ugo Gobbato, a prestare il proprio consenso. Mosso da una personalità fuori dagli schemi, Florio desiderava togliersi tante soddisfazioni nel mondo delle corse. In particolare, aveva adocchiato il rally, terra di conquista del modello finale, che alla metà del decennio tenne legge. Il propulsore scelto fu il 6 cilindri a V della Fiat Dino 246, nonostante nei piani alti più di qualcuno storse il naso.

Man bassa di trionfi

Alla fine, fu una brillante intuizione, anche perché, sebbene nella versione commerciale furono inizialmente prodotte appena 500 unità (necessarie per le normative della competizione), conferì enorme prestigio all’azienda. Sul mercato per 10.725.000 lire e dai consumi elevati, disponeva di motore centrale posteriore e di sospensioni MacPherson.

Bastava sedersi su uno dei due posti per avvertirne un’aura speciale. In livrea biancorossa Marlboro, nel Gruppo 4 si aggiudicò due titoli iridati costruttori, uno nella categoria piloti, tre trionfi consecutivi in quel di Montecarlo e permise a Sandro Munari di aggiudicarsi la Coppa Mondiale FIA Piloti Rally nel 1977. Fu così che assurse alla leggenda.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Onvo L60 Onvo L60
News5 ore ago

Nio Onvo L60: la cinese che sfida la Tesla Model Y

Prestazioni avanzate e un prezzo competitivo, la Onvo L60 si prepara a rivoluzionare il mercato delle auto elettriche in Cina....

F1 Gran Premio di Monaco 2023 F1 Gran Premio di Monaco 2023
Guide6 ore ago

Tutto sul Gran Premio di Monaco: il circuito, i record, la storia e i nomi delle curve

Il Gran Premio di Monaco di Formula 1 è uno dei più attesi del Mondiale da parte di tutti gli...

Bentley Continental GT Bentley Continental GT
News20 ore ago

La nuova Bentley Continental GT Plug-In: potenza ibrida senza compromessi

La nuova Bentley Continental GT Plug-In con il suo innovativo Ultra Performance Hybrid Powertrain da 782 CV. La Bentley ha...

Collare Hans protezione piloti Collare Hans protezione piloti
Altre Notizie22 ore ago

Collari HANS: a che cosa servono?

Chiunque sia un appassionato di rally sa bene che per garantire la sicurezza dei piloti vengono prese mille precauzioni. Una...

Cupra Tavascan Cupra Tavascan
News22 ore ago

Cupra Tavascan: la nuova SUV-Coupé elettrica che sorprende

La Cupra Tavascan, la nuova SUV-coupé elettrica. Design originale, interni raffinati e prestazioni eccezionali. Per il famoso marchio Cupra, nato...

Fiat Topolino Fiat Topolino
News2 giorni ago

Fiat Topolino bloccate al porto: ecco cosa sta succedendo

Perché oltre 100 Fiat Topolino sono state sequestrate al porto di Livorno. La microcar, prodotta in Marocco. Le autorità italiane,...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, GP dell’Emilia Romagna 2024: vince Verstappen, Norris c’è

Max Verstappen trionfa al GP di Imola F1 2024, con Norris secondo e Leclerc che porta la Ferrari sul podio....

utili auto utili auto
News3 giorni ago

La Commissione Europea, novità: indaga sulle revisioni auto in Italia

La Commissione Europea avvia un’indagine sulle revisioni auto in Italia per verificare l’indipendenza degli ispettori. La Commissione Europea ha avviato...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport3 giorni ago

F1, GP Emilia Romagna 2024: Verstappen compie ancora una magia

I risultati delle qualifiche del GP dell’Emilia-Romagna 2024. Verstappen in pole, Ferrari e McLaren pronte alla sfida. Le qualifiche del...

Alpine Alpenglow Hy4 Alpine Alpenglow Hy4
News4 giorni ago

Alpine Alpenglow Hy4: un motore termico a idrogeno per gli appassionati di corse

La Alpine Alpenglow Hy4 debutta sul circuito di Spa-Francorchamps: il futuro delle auto sportive a idrogeno. Dopo che nel 2022...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News4 giorni ago

Carburanti: Linee guida del governo per la riforma del settore

L’Italia punta alla sostenibilità: verso una ristrutturazione del settore carburanti, con incentivi per l’elettrico e nuovo sistema di prezzi. Un...

News4 giorni ago

UE sotto esame le revisioni auto in Italia: troppo “facili”

Revisioni troppo facili in Italia, la UE indaga e chiede spiegazioni. Percentuale di revisioni passate troppo alta rispetto all’età media...

Advertisement
Advertisement
nl pixel