Seguici su

News

Lamborghini: confermato l’arrivo di un crossover elettrico

Lamborghini

Stephan Winkelmann, amministratore delegato di Lamborghini, ha confermato l’arrivo di un crossover elettrico nella gamma del Toro.

L’elettrificazione contraddistinguerà sempre più la gamma Lamborghini. Sui piani della Casa automobilistica di Sant’Agata Bolognese è intervenuto l’amministratore delegato, Stephan Winkelmann, raggiunto dal magazine Autocar per un’intervista.

Secondo l’alto dirigente la prevalenza dei clienti è ormai “pronta” per il grande salto. Fin qui non è stata ancora stabilita la conversione dell’intero portafoglio prodotti al full electric. In merito, l’azienda resta in attesa di scoprire la decisione ufficiale dell’UE circa i produttori di supercar, i quali potrebbe avere qualche anno in più per adeguarsi alla legislazione antinquinamento prevista dal 2035. 

“Il primo obiettivo – ha spiegato Winkelmann – è lanciare due auto elettriche entro il 2030. Abbiamo ancora tempo per decidere se mantenere in vita alcuni motori termici o se passare completamente all’elettrico. Naturalmente, ci adegueremo alla pronuncia del Parlamento Europeo, ma dobbiamo considerare anche altri mercati nel mondo. Anche in questo caso stiamo seguendo da vicino la situazione, non sarà una decisione semplice da prendere”.

Il Costruttore ha confermato che il suo primo EV sarà un crossover (forse chiamato Revuelto, stando alle indiscrezioni circolate nei mesi scorsi) e che verso il 2028 sarà collocato in un differente segmento rispetto alla Urus. Nella ricostruzione di Autocar, si parla di un modello 2+2 con forme ispirate al prototipo Estoque del 2008. 

La seconda generazione di Urus

Successivamente al lancio nella seconda metà del decennio, per la testata giungerà il turno della Urus di seconda generazione, probabilmente full electric. “La percezione dei clienti sta cambiando – ha aggiunto Winkelmann -. Tante persone stanno seguendo le discussioni sulle normative europee e si stanno interessando alla tecnologia sostenibile. Ecco perché prima di tutto passeremo alle motorizzazioni ibride. Ciò ci permetterà di aprire le porte a nuovi clienti che in futuro ricercheranno supercar 100% elettriche”.

Fin qui pare lontano il passaggio totale all’elettrico per Aventador e Huracan: “Al momento, i motori elettrici sono più adatti a modelli come il crossover e l’Urus ha concluso il ceo -. Ci sono aspetti che devono ancora essere analizzati approfonditamente nelle supercar elettriche come la reattività dell’assetto, il feeling della frenata e l’erogazione della potenza. Ci lavoreremo a fondo nei prossimi anni”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Matteo Salvini Matteo Salvini
News9 ore ago

Salvini: “significa legarsi mani e piedi all’industria cinese”

Il ministro Salvini non ci sta sul divieto alle vendite delle endotermiche dal 2035, no anche alle normative Euro 7....

Volkswagen Group Volkswagen Group
News9 ore ago

Volkswagen: per il marchio Scout possibile collaborazione

Il progetto di riportare in vita il marchio Scout da parte di Volkswagen può passare dalla collaborazione con Foxconn. L’obiettivo...

Ferrari Purosangue Ferrari Purosangue
News10 ore ago

Ferrari Purosangue: chiuse le ordinazioni per il SUV

La Ferrari chiude le prenotazioni per il suo nuovissimo SUV Purossangue, troppi ordini che dureranno almeno due anni. La Ferrari...

Porsche Cayenne, resto-mod Porsche Cayenne, resto-mod
News10 ore ago

Porsche: svelati 8 Cayenne restomod per celebrare i 20 anni

Sono stati svelati 8 Cayenne restomod della Porsche per celebrare i vent’anni dalla prima generazione di questo modello. Per omaggiare...

area di servizio, autostrada area di servizio, autostrada
News15 ore ago

Autostrade: dal 13 al 16 dicembre sciopero aree di servizio

Per 72 ore consecutive resteranno chiuse le aree di servizio sulle autostrade italiane, con grandi disagi per gli utenti della...

De Tomaso P900 De Tomaso P900
News17 ore ago

De Tomaso P900: l’hypercar “green”, 18 esemplari alimentati a carburante sintetico

Il brand ora anglo-americano-tedesco ha presentato la sua nuova vettura: un hypercar “green” che potrà essere utilizzata solo in pista...

Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance
News18 ore ago

Audi RS 6 e RS 7: più potenti e veloci con il performance pack

In Audi performance significa maggiore potenza, per RS 6 Avant e RS 7 Sportback arriva la versione performance che porta...

Mattia Binotto Mattia Binotto
Sport18 ore ago

F1, Ferrari: Mattia Binotto si è dimesso

Il Team Principal della Scuderia Ferrari si dimette dal suo incarico, e lascerà la sua carica il 31 dicembre 2022....

parcheggio auto cofani parcheggio auto cofani
News1 giorno ago

Auto usate mercato: in leggera flessione negli ultimi mesi

Il mercato delle auto usate va in calo negli ultimi nove mesi, la flessione è di circa 11,1 %. Vediamo...

Polestar 3, dettaglio posteriore Polestar 3, dettaglio posteriore
News1 giorno ago

Polestar: grande investimento per incrementare la produzione

Il marchio controllato da Volvo, la Polestar è pronta ad un grandissimo investimento per aumentare la produzione. La Polestar, marchio...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News1 giorno ago

Alessandria: abolite le agevolazioni per elettriche e plug-in

Nel comune di Alessandria, finiscono tutte le agevolazioni alle nuove vetture elettriche e plug-in. Ecco nel dettaglio. Molte città nel...

Lancia Pu+Ra Zero Lancia Pu+Ra Zero
News1 giorno ago

Lancia Design Day: una scultura lancia il futuro

Tanto futuro in una scultura, dalla Lancia Ypsilon alla Delta, ecco come può cambiare il futuro del marchio. Il CEO...

Advertisement
Advertisement