Seguici su

News

Incidenti stradali: qual è la vera grande causa? I numeri

incidente stradale

Matteo Salvini sostiene che il 15 per cento degli incidenti stradali dipenda dall’utilizzo del telefono alla guida: sarà vero?

Nel presentare il disegno di legge sulle modifiche al Codice della Strada, il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, ha dichiarato che “il 15% degli incidenti stradali è figlio della distrazione dovuta alle chat o ai Whatsapp”. Le rilevazioni dell’ex vicepremier saranno corrette? Per stabilirlo andremo a prendere in esame gli ultimi dati ufficiali diffusi, risalenti al 2021. Non è, infatti, ancora disponibile il consuntivo dello scorso anno, curato dall’Istituto centrale di statistica.

Il consuntivo del 2021

Il rapporto riferisce che il 20,7 per cento dei sinistri (19.728 su un totale di 95.388, dove la responsabilità sia tutta o in parte attribuibile al guidatore) è dipeso da “guida distratta o andamento indeciso”. Stabilirne le cause in maniera dettagliata è impossibile, sebbene la tesi prevalente attribuisca all’impiego dei telefonini la maggiore responsabilità.

Tuttavia, i numeri non permettono di determinare se le distrazioni abbiano inciso sui sinistri imputati a comportamenti quali: il mancato rispetto del diritto di precedenza (12,2 per cento), la violazione dello Stop (8,7 per cento), la circolazione contromano (3 per cento), ecc. Gli eventi derivanti da “guida distratta” hanno comportato il 43 per cento dei sinistri lungo le autostrade italiane. Che hanno, comunque, un peso complessivo di solo il 5,6 per cento.

Per quanto riguarda i morti, salgono fino al 22,6 per cento il totale delle tragedie correlate alla distrazione al volante. E, nel caso delle autostrade, dove hanno perso la vita appena il 10 per cento delle vittime, il dato aumenta al 51 per cento.

Il disegno di legge è stato appena approvato dal Consiglio dei ministri e passa, dunque, alla fase successiva. In conformità all’iter burocratico sancito dalla legge, il compito di esprimersi passa ora alla Camera e al Senato, aventi diritto ad apportare dei correttivi.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

F1, Red Bull, Max Verstappen F1, Red Bull, Max Verstappen
Sport38 minuti ago

F1, qualifiche GP Cina: Verstappen davanti, arrancano le Ferrari

Come Max Verstappen ha dominato le qualifiche del GP di Shanghai, assicurandosi la pole position mentre Leclerc migliora. Le qualifiche...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport59 minuti ago

F1, Sprint Race Cina: vince Max Verstappen in rimonta

Max Verstappen si impone con autorità nella Sprint del Gran Premio di Cina F1, tra rimonte e scontri infuocati. Max...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News23 ore ago

Il salvataggio di Alfa Romeo e Lancia da parte di Carlos Tavares

Carlos Tavares, CEO di Stellantis, ha respinto le pressioni per vendere i brand Alfa Romeo e chiudere Lancia. Il futuro...

parcheggio auto cofani parcheggio auto cofani
News23 ore ago

L’invecchiamento del parco auto italiano: un’analisi dettagliata

L’età media e la crescita del parco auto in Italia con dati aggiornati al 2023. Analizziamo l’impatto su economia, ambiente...

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News2 giorni ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News2 giorni ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News3 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News4 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News4 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News4 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News5 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Advertisement
Advertisement
nl pixel