Seguici su

News

Incentivi: spunta il primo problema per l’immatricolazione

showroom auto

Dopo quasi due mesi sono stati approvati gli incentivi per il 2022, anche se va riferito non è ancora stato pubblicato in gazzetta ufficiale.

Due, sono i mesi che ci sono voluti per scrivere il decreto che disciplina gli incentivi auto per il 2022. L’ultima bozza del provvedimento che non è ancora stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale è abbastanza lacunoso nonostante sembri irreale questa situazione.
La lacuna più grande riguarda i termini di immatricolazione delle auto acquistate con il bonus statale. Il termine è stato anticamente di 180 giorni dalla firma del contratto. Però lo scorso anno il governo fu costretto a prorogarlo come conseguenza dell’allungamento dei tempi di consegna delle nuove vetture.

Il fatto

Incentivi auto, questi tempi di immatricolazione non si sono accorciati e il governo dimenticandosi di ciò ha portato il termine ai vecchi 180 giorni.

Un margine spesso insufficiente e ove non fosse rispettato potrebbe far perdere l’incentivo con l’aggravante dell’impossibilità di recedere dall’acquisto, insomma un grande guaio. Una dimenticanza o una manovra intenzionale? Non è facile da dirsi. Di certo c’è che l’esecutivo ha fatto diversi tentativi per evitare che i fondi messi a disposizione degli automobilisti finiscano presto. Come? Ha iniziato abbassando il limite massimo del prezzo di listino. In particolare sulle auto elettriche. Successivamente, ha escluso le aziende. Infine, ha limitato la rottamazione alle auto fino a Euro 4. Invece di comprendere tutte le ultradecennali.

Questi tre paletti non sono modificabili però limite dei 180 giorni, può essere corretto.
“Ci auguriamo che il governo intenda rivedere lo schema incentivante adottato, così da traghettare con pragmatismo ed equità il nostro Paese verso la nuova mobilità a zero emissioni”, afferma l’Unrae, l’associazione delle Case estere in Italia.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

News14 ore ago

Russia provoca sul petrolio: gli Stati Uniti preparano la risposta

La Russia irride il mondo occidentale per la mancanza di una linea comune sul petrolio, ma gli USA preparano a...

Valentino Rossi Valentino Rossi
News14 ore ago

Valentino Rossi nel metamerie: nasce VR46 Metaverse

Valentino Rossi entra nel metatarso con la costituzione della joint venture VR46 con la media holding italiana The Hundred. Il...

Circuito Circuito
Sport15 ore ago

Formula 1: il Gran Premio di Russia non verrà sostituito

È ufficiale, il Gran Premio di Sochi in Russia che è stato cancellato a seguito dell’invasione in Ucraina non verrà...

navigatore, mappe navigatore, mappe
News16 ore ago

Google Maps: presenta la funzione Immersive View

La nuova funzione di Google utilizzerà le immagini satellitari registrate dalla stessa azienda e le immagini di Street View per...

aquaplaning aquaplaning
Guide18 ore ago

Che cos’è il fenomeno dell’aquaplaning e come prevenirlo

L’aquaplaning si può verificare in qualsiasi momento se si è in presenza di strade bagnate e condizioni atmosferiche avverse. Questo...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
News20 ore ago

Acquisto auto: gli italiani hanno cambiato abitudini nella scelta del modello

Gli italiani hanno cambiato preferenze per quanto riguarda l’acquisto di una nuova auto, a cominciare dalla scelta del modello. I...

lucidare fari auto lucidare fari auto
Guide20 ore ago

Come lucidare i fari della macchina

L’usura dei fari, che nel tempo tendono a rovinarsi, è un problema comune di molte auto soprattutto le più datate,...

showroom auto showroom auto
News21 ore ago

Mercato auto Europa: si aggrava la crisi ad aprile

Peggiora la crisi del mercato auto europeo nel mese di aprile. Tra i principali mercati la flessione peggiore è proprio...

batterie elettriche batterie elettriche
News1 giorno ago

Riciclo batterie: entra in funzione l’impianto più grande d’Europa

In Norvegia è entrato in funzione l’impianto più grande del Vecchio Continente specializzato nel riciclo delle batterie. Con lo sviluppo...

Sebastian Vettel, Aston Martin Sebastian Vettel, Aston Martin
Sport2 giorni ago

F1, Surer: “Vettel? arriverà a fine contratto per poi dire addio”

Marc Surer crede che Vettel alla fine di quest’anno dirà addio alla F1, queste le parole dell’ex pilota ora settantenne....

Audi Audi
News2 giorni ago

Mercato auto: crisi Audi, interrotta la produzione di alcuni modelli

Audi in difficoltà per la crisi dei semiconduttori e della difficoltà di reperire batterie per la guerra in Ucraina. Il...

Ford Ford
News2 giorni ago

Ford: petizione per bandire i motori a combustione in Europa

Assieme ad altre grandi aziende, la divisione europea della Ford ha sottoscritto una petizione per bandire i motori a scoppio...

Advertisement
Advertisement