Seguici su

News

Incentivi auto: prorogati i tempi di immatricolazione

Incentivi Auto

Si allungano i tempi per le immatricolazioni delle vetture acquistate ricorrendo agli incentivi auto 2022 riconosciuti dal Governo.

Il Governo ha saputo far fronte alla criticità dei nuovi incentivi auto riguardante il tempo massimo per la consegna della vettura ordinata. Difatti, secondo la versione originale del regolamento le immatricolazioni dei veicoli andavano effettuate entro 180 giorni dalla data di acquisto. Altrimenti si correva il rischio di non vedersi accordare il contributo. In un periodo normale (se così si può dire) tale limite temporale non avrebbe creato nessun impiccio. Ma la situazione attuale è ben lungi dal potersi definire tale, data la crisi dei semiconduttori, che ha obbligato i Costruttori a rivedere in corsa i piani di produzione, con l’allungamento dei tempi stimati di consegna. 

Di conseguenza, diverse associazioni di categoria avevano criticato il limite di 180 giorni inserito nella normativa degli incentivi auto 2022 e avevano esortato il Governo a correggere il tiro. Dopo le rassicurazioni da parte del ministro Giorgetti circa il possibile intervento, è giunta, nel corso della giornata di ieri, la soluzione definitiva

Accolte le esigenze di più parti

Difatti, attraverso un emendamento sulle semplificazioni fiscali, approvato dal Consiglio dei ministri su proposta del responsabile dello sviluppo economico, la deadline è stata spostata da 180 a 270 giorni. Insomma, da sei mesi si passa a nove. Ergo, d’ora in avanti chi acquista una vettura avrà un margine maggiore per immatricolarla. Il provvedimento toglierà un po’ di pressione alla classe dei guidatori, interessati al pacchetto di aiuti stanziati dal Governo circa l’industria dei motori.

Come sottolinea il ministro Giorgetti, la manovra intende “dare seguito ad un’esigenza sollevata da più parti“. Successivamente, il numero uno del dicastero ha spiegato che la norma “non prevede spese“. A costo zero, l’allentamento dei limiti burocratici costituisce una risposta chiara e convincente contro i problemi scaturiti dalla carenza di materie prime e componenti dei mezzi di trasporto.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Fabbrica Ferrari Fabbrica Ferrari
News2 ore ago

Ferrari: 2023 sulla strada segnata da un 2022 con record

La Ferrari viaggia su numeri record, il 2023 entra sulla riga sul 2022 cercando di superare le cifre già molto...

Alfa Romeo Tonale Alfa Romeo Tonale
News3 ore ago

Alfa Romeo, Tonale: cresce la produzione della vettura

Il brand dell’Alfa Romeo ha già oltre 35 mila ordini firmati per il nuovissimo crossover Tonale, che in tutto il...

FIAT 500 FIAT 500
News3 ore ago

Fiat 500: In Italia è la regina delle elettriche

La vettura elettrica del brand Fiat, ossia la 500 nel territorio Italiano è la più venduta a gennaio superando Twingo....

Volvo XC40 Volvo XC40
News4 ore ago

Volvo: entro l’anno 2026 ci saranno sei nuovi modelli

Il brand Volvo si prepara all’anno decisivo il 2026 dove impatterà con il mercato con altri sei nuovissimi modelli. Il...

Peugeot 208 Peugeot 208
News5 ore ago

Mercato europeo, auto: la nuova leader è la Peugeot 208

Finisce il regno nel mercato europeo dell’auto della Volkswagen Golf dopo ben 14 anni, ora domina la Peugeot 208. Il...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport6 ore ago

Frédéric Vasseur è “convinto” delle potenzialità della Ferrari

Il nuovo Team Principal alla Ferrari non è scoraggiato dai problemi affrontati dai suoi predecessori. Frédéric Vasseur è “convinto” del...

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport6 ore ago

F1: la FIA ha aperto ufficialmente il processo di candidatura per i nuovi team

Il primo passo ufficiale per portare nuovi team sulla griglia di F1 inizia, a FIA ha avviato formalmente il processo...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News7 ore ago

Mercato auto europeo 2022: un quarto è “alla spina”

Il mercato automobilistico europeo del 2022 ha raccontato l’ascesa delle auto “alla spina”, con una quota del 22,93 per cento....

mal d'auto bambini mal d'auto bambini
Guide8 ore ago

Mal d’auto: i rimedi per bambini e adulti

Il mal d’auto può essere fastidioso sia per i bambini che per gli adulti, esistono però diversi rimedi che possono...

concessionaria auto concessionaria auto
News8 ore ago

Mercato italiano auto gennaio 2023: le vendite schizzano alle stelle

Il mercato italiano dell’auto ha chiuso il mese di gennaio con una crescita di quasi il 19 per cento rispetto...

Nissan Max-Out Nissan Max-Out
News10 ore ago

Nissan Max-Out: la spider fantascientifica

In occasione dei Nissan Futures è stato presentato l’avveniristico concept Max-Out, una cabrio a due posti orientata al domani. Febbraio...

Volkswagen Golf 8 Volkswagen Golf 8
News10 ore ago

Volkswagen Golf: facelift confermato, ma l’addio è vicino

Il facelift dell’ottava generazione di Volkswagen Golf è stato confermato, ma l’addio all’auto che tutti conosciamo è vicino. Gli anni...

Advertisement
Advertisement
nl pixel