Seguici su

News

Incentivi auto 2024: estesi i termini di immatricolazione, ecco la nuova tempistica

Incentivi Auto

Il ministro Urso prolunga i tempi per ottenere gli incentivi statali sull’acquisto di auto, retroattivo anche per prenotazioni in corso.

Il ministro delle Imprese e del made in Italy, Adolfo Urso, in collaborazione con i ministri delle Infrastrutture e dell’Economia, Matteo Salvini e Giancarlo Giorgetti, ha esteso da 180 a 270 giorni il periodo entro cui un’auto deve essere immatricolata per poter beneficiare degli incentivi statali. La misura, retroattiva dal giorno di ieri, si applica anche alle prenotazioni in fase di completamento, assicurando un’ampia finestra temporale per coloro che hanno già prenotato l’incentivo ma devono ancora immatricolare il veicolo.

Incentivi auto: perentorietà del termine e consigli per i consumatori

È importante sottolineare che il termine di 270 giorni è perentorio, e la mancata immatricolazione entro questa data comporta la decadenza dal beneficio. Si consiglia, quindi, di inserire una clausola nel contratto di acquisto che subordina la validità degli incentivi alla registrazione del veicolo nei tempi previsti dalla legge. La decisione di estendere i tempi è stata presa considerando i continui ritardi nelle consegne di veicoli, causati da problematiche logistiche e dalla carenza di alcuni componenti.

Ritardi nella consegna e necessità di adeguamento normativo

Il termine di 180 giorni, introdotto nel decreto ministeriale del 20 marzo 2019, non è più congruo rispetto alle prassi commerciali consolidate del settore automotive. Questa proroga, quindi, si propone di adeguare la normativa alle attuali esigenze del mercato, garantendo ai consumatori un maggiore margine di manovra per beneficiare degli incentivi statali sull’acquisto di auto.

In conclusione, quindi, l’estensione dei tempi di immatricolazione riflette una risposta alle sfide logistiche del settore automobilistico. Questa modifica sembra fornisce ai consumatori una maggiore flessibilità nel completamento delle operazioni di acquisto. Inoltre, assicura che gli incentivi statali possano essere fruiti in modo più adeguato alle dinamiche del mercato attuale.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ferrari SF-24 Ferrari SF-24
Sport10 ore ago

Test pre-stagione in Bahrain: la Ferrari sorride, Red Bull conferma la supremazia

I test di Formula 1 2024 in Bahrain rivelano una Ferrari SF-24 in grande spolvero e una Red Bull strategica....

pompa benzina auto pompa benzina auto
News10 ore ago

Rivoluzione nei benzinai: addio ai cartelloni sui prezzi medi dei carburanti

Il Consiglio di Stato annulla l’obbligo per i benzinai di esporre i prezzi medi di benzina e diesel, un cambiamento...

Volkswagen Tiguan Volkswagen Tiguan
News2 giorni ago

Nuova Volkswagen Tiguan: rivoluzione green nel segmento dei SUV

Volkswagen svela la terza generazione della Tiguan, un connubio di efficienza, tecnologia e comfort che promette di ridefinire gli standard...

Mercedes EQE Suv Mercedes EQE Suv
News2 giorni ago

Mercedes-Benz ridimensiona la corsa all’elettrico

Cambio di marcia nel percorso verso l’elettrificazione: Mercedes aggiusta le aspettative e conferma gli aggiornamenti dei motori endotermici. La transizione...

smartphone automobile smartphone automobile
News2 giorni ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News2 giorni ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News3 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News3 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News4 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News4 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News5 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News5 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Advertisement
Advertisement
nl pixel