Seguici su

News

Guida autonoma, Eurotech: “Sarà realtà entro il 2025”

Tecnologia Auto

Secondo il padre fondatore di Eurotech, la guida autonoma sarà realtà entro il 2025, ma molto probabilmente anche prima.

Il traguardo “è ormai certo”: entro il 2025, ma molto probabilmente anche prima, l’auto a guida autonoma sarà una realtà”. La tappa costituirà un “punto di svolta nella maturazione della servitizzazione dell’economia, indispensabile per continuare uno sviluppo sostenibile”. Le affermazioni arrivano da Roberto Siagri, fondatore di Eurotech, il quale pone in luce la funzione che la filiera delle quattro ruote assolverà nei prossimi anni. Ad avviso di Siagri, la guida autonoma al 100 per cento dei veicoli comporterà delle importanti conseguenze per quanto concerne il possesso del bene. A fronte di un servizio fruibile con maggiori vantaggi, non sarà più necessario acquisire la proprietà. “Generalmente – spiega – oggi l’auto è il mezzo che ha il più alto grado di inefficienza, rimanendo inutilizzato per circa il 95% del tempo che la possediamo”

Cambierà il significato di isolato

In una scala da 0 a 5, “la maggior parte delle nuove auto oggi è tra i 2 e i 3 gradi di autonomia, sottolinea l’imprenditore. Nel momento in cui il processo si sarà esplicato interamente, ovvero al grado 5, i mezzi di trasporto viaggeranno su qualunque tipologia di strada, pure sui sentieri innevati. “Ciò significa che – prosegue Siagri – cambierà il significato di ‘isolato’, perché tutto potrà essere raggiunto o fruibile con maggiore facilità”

Per Siagri, “l’obiettivo finale è consumare meno materie prime e ridistribuire la ricchezza: non necessariamente perciò si produrranno meno veicoli, perché essi potrebbero avere maggior diffusione nelle aree del pianeta dove non si hanno le risorse per comprare un’auto, ma si avrebbero quelle per comprare un suo utilizzo. Inoltre, ci saranno tutti i servizi da organizzare ed erogare. Può cambiare il lavoro – conclude – ma non venir meno l’opportunità di occupazione. Insomma, il quadro tracciato dal più alto esponente di Eurotech non è negativo nemmeno in merito alla forza lavoro, purché gli attori dell’industria sappiano prendere le decisioni opportune.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ferrari SF-24 Ferrari SF-24
Sport18 ore ago

Test pre-stagione in Bahrain: la Ferrari sorride, Red Bull conferma la supremazia

I test di Formula 1 2024 in Bahrain rivelano una Ferrari SF-24 in grande spolvero e una Red Bull strategica....

pompa benzina auto pompa benzina auto
News18 ore ago

Rivoluzione nei benzinai: addio ai cartelloni sui prezzi medi dei carburanti

Il Consiglio di Stato annulla l’obbligo per i benzinai di esporre i prezzi medi di benzina e diesel, un cambiamento...

Volkswagen Tiguan Volkswagen Tiguan
News2 giorni ago

Nuova Volkswagen Tiguan: rivoluzione green nel segmento dei SUV

Volkswagen svela la terza generazione della Tiguan, un connubio di efficienza, tecnologia e comfort che promette di ridefinire gli standard...

Mercedes EQE Suv Mercedes EQE Suv
News2 giorni ago

Mercedes-Benz ridimensiona la corsa all’elettrico

Cambio di marcia nel percorso verso l’elettrificazione: Mercedes aggiusta le aspettative e conferma gli aggiornamenti dei motori endotermici. La transizione...

smartphone automobile smartphone automobile
News3 giorni ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News3 giorni ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News4 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News4 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News5 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News5 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News6 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News6 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Advertisement
Advertisement
nl pixel