Seguici su

News

Greenpeace dà i voti all’automotive riguardo la decarbonizzazione: Toyota la peggiore

Toyota Harrier

Greenpeace ha stilato una sorta di classifica delle case automobilistiche riguardo l’impegno al processo di decarbonizzazione.

Si sta parlando molto, soprattutto negli ultimi mesi, delle politiche e degli impegni per limitare il cambiamento climatico e salvaguardare il nostro pianeta. Il settore dell’automotive è uno di quelli più interessati alla discussione e anche che più si sta muovendo in tal senso tramite una graduale conversione dei veicoli alle energie alternative. A tal proposito Greenpeace, la nota organizzazione ambientalista e non governativa, ha stilato una classifica delle varie case automobilistiche riguardo all’impegno messo in atto per la decarbonizzazione: una graduatoria che sta facendo molto discutere.

Greenpeace: la classifica delle case automobilistiche

All’ultimo posto di questa classifica troviamo, a sorpresa, la Toyota. “La Toyota è tra gli attori industriali più loquaci nella difesa dei motori endotermici” si legge nel comunicato rilasciato da Greenpeace. L’azienda giapponese, secondo quanto riportato dall’associazione ambientalista “Si è attivamente spesa nel cercare di ritardare la politica di passaggio all’elettrico in Giappone e all’estero”.

Toyota Harrier
Toyota Harrier

Se alla Toyota è stata assegnata la maglia nera, non va tanto meglio a Stellantis e a Ford. A guidare invece questa classifica, ottenendo la promozione da parte di Greenpeace è la Renault, al secondo posto c’è invece la Volkswagen (l’azienda tedesca sta però ora vivendo una fase di rivoluzione interno con l’ad che è stato sfiduciato) mentre sul terzo gradino del podio troviamo General Motors.

Greenpace, la classifica delle auto fa discutere: i parametri

Come detto in precedenza, la classifica stilata da Greenpeace sta facendo molto discutere in particolare per via dei parametri utilizzati dall’associazione ambientalista per stilarla.

Le pagelle sono state assegnate in base al volume di auto elettriche vendute (quelle ibride non sono state prese in considerazione) da ogni singola casa automobilistica e rapportando tale cifre al numero totale di auto vendute. Sono inoltre stati valuti i piani, le tempistiche per l’abbandono delle propulsioni endometriche ma anche le attività di lobbyng, non misurabili in maniera oggettiva con dei numeri.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Carlos Tavares Carlos Tavares
News8 ore ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport8 ore ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide16 ore ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport1 giorno ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

euro 7 euro 7
News1 giorno ago

Nuova era per la mobilità Europea: il regolamento Euro 7 è realtà

Come il nuovo regolamento Euro 7 trasformerà la mobilità in Europa. Con norme più rigide e innovazioni significative. L’Unione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport1 giorno ago

Formula E, ePrix di Misano: Da Costa vince gara-1

Il trionfo di Antonio Felix Da Costa nella prima gara di Formula E a Misano. Tensioni e strategie al limite....

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News2 giorni ago

Si chiama Milano ma è fatta in Polonia: la polemica

L’Alfa Romeo Milano fa discutere: omaggio a Milano ma prodotta in Polonia. Il ministro Urso solleva dubbi sulla legalità. L’Alfa...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, ecco il calendario per la stagione 2025

Svelato il calendario del Mondiale di F1 del 2025: si parte dall’Australia e si conclude ad Abu Dhabi, con importanti...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo Milano: la nuova auto sportiva compatta con spirito italiano

La nuova Alfa Romeo Milano combina sportività, compattezza e stile italiano. Motorizzazioni e le tecnologie avanzate. Alfa Romeo ha svelato...

Ferrari Roma Spider Ferrari Roma Spider
News3 giorni ago

Ferrari Roma Spider conquista il Red Dot: Best of the Best 2024

Come la Ferrari Roma Spider ha vinto il Red Dot: Best of the Best 2024 e le eccellenti prestazioni di...

Nuova Suzuki Swift Hybrid Nuova Suzuki Swift Hybrid
News4 giorni ago

Nuova Suzuki Swift Hybrid: la scelta perfetta per tutti gli spostamenti

Tutto lo spirito autentico di Swift Hybrid con uno stile unico e rinnovato. Linee moderne, eleganti, performance di guida ancora più esaltanti e...

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News4 giorni ago

Parte la rivoluzione: nasce “Autostrade dello Stato”

I dettagli della nuova società Autostrade dello Stato Spa, iniziativa pubblica per la gestione delle autostrade italiane. Il recente annuncio...

Advertisement
Advertisement
nl pixel