Seguici su

News

Formula 1, Audi e Porsche arrivano nel 2026? I motivi

Formula 1

A partire dal 2026 ben due brand del Volkswagen Group, ovvero Audi e Porsche, dovrebbe competere nel Campionato del Mondo di Formula 1.

Alla fine di febbraio, il Volkswagen Group potrebbe sancire il proprio ingresso in Formula 1 dal 2026, addirittura con due scuderie di altrettanti brand, ovvero Porsche e Audi. Chiamando in causa gli ambienti aziendali, Frankfurter Allegemeine Zeitung sostiene che il colosso dei motori avrebbe stabilito di posticipare la decisione, data come imminente da altre fonti. Il nodo da sciogliere concerne il futuro regolamento FIA, che entrerà in vigore fra quattro anni e, prevedendo un’autentica rivoluzione nelle power unit, consentirà pure ad ‘attori’ inediti – ma parecchio evoluti in termini di soluzioni tecnologiche – di essere competitivi fin dal principio. 

Sia nel caso dell’ingresso di Audi in F1 sia del rientro di Porsche (ne era uscita nel 1964) si ipotizzano sinergie con alcune compagini. Per i Quattro Anelli la strada da battere sarebbe quella dell’acquisto di McLaren (vetture di serie incluse) al 100%, con il prezioso apporto della compagnia di Woking sotto il piano dei telai, dell’aerodinamica e della gestione. 

Riguardo alla Porsche, da tempo operativa sugli e-Fuel e aderente all’iniziativa Haru Oni per la fabbricazione in Cile varata assieme a Siemens Energy, l’ipotesi principale parla di una partnership con Red Bull, chiaramente per condividere, mediante la fornitura delle PU, i costi dello sviluppo. 

I due marchi di Volkswagen Group lavorerebbero, pertanto, in parallelo, spartendo la componente non motoristica elaborata con la McLaren e i sistemi propulsivi pensati, collaudati e forniti dalla Red Bull, fresca di trionfo nel campionati piloti con Max Verstappen, che ha posto fine alla egemonia della Mercedes.

L’approdo sfiorato sotto la guida di Domenicali

I propositi poggiano su fondamenta solide, alla luce dei trascorsi professionali di Stefano Domenicali, il quale, una volta lasciata la Ferrari nell’aprile del 2014, era passato nel novembre dello stesso anno all’Audi con la carica di vicepresidente new business initiatives, che comprendeva peraltro la valutazione dell’accesso del Costruttore di Ingolstadt nella classe regina del motorsport. Un’ipotesi momentaneamente accantonata a seguito dell’approdo di Domenicali in Lamborghini, prima dell’investitura da egli ricevuta al comando della F1, in sostituzione di Chase Carey.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

michael schumacher michael schumacher
Sport2 ore ago

Barrichello: “Se ci fosse stata libertà, avrei potuto battere Schumi”

Rubens Barrichello crede che avrebbe potuto anche battere Michael Schumacher, se solo gliene avessero dato la possibilità. In Formula 1...

incidente stradale incidente stradale
News2 ore ago

Sicurezza stradale: europei troppo poco attenti al volante

La sicurezza stradale in Europa rimane deficitaria: gli europei sono ancora troppo facilmente preda di distrazioni a bordo della loro...

camion da cantiere camion da cantiere
News19 ore ago

Gli assurdi numeri del camion a idrogeno più grande del mondo

Anglo American, gigante del settore minerario, ha da poco presentato Il più grande camion a idrogeno del mondo: folli i...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport20 ore ago

Formula 1, GP Montecarlo: dove vederlo. Diretta e orari

La programmazione tv del GP di Montecarlo di Formula 1, previsto il prossimo fine settimana, dopo solo sette giorni da...

ragazza taxi ragazza taxi
News20 ore ago

Uber: storica partnership con in tassisti romani

La famosa piattaforma di trasporto Uber ha siglato un accordo con la storica cooperativa di taxi 3570 di Roma. Loreno...

auto guida visione notturna auto guida visione notturna
News1 giorno ago

Germania: nuovi strumenti per ridurre l’utilizzo degli smartphone alla guida

Per dissuadere i conducenti dall’utilizzo degli smartphone alla guida, la Germania ha implementato nuovi apparecchi tecnologici. Per contrastare la cattiva...

milano milano
News1 giorno ago

Milano Monza Motor Show 2022: tutti i dettagli

Si avvicina a passo spedito la seconda edizione del Milano Monza Motor Show: previste decine di marchi e una special...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport2 giorni ago

F1, Ferrari: problema per le power unit, non solo Leclerc

Dopo un inizio affidabile della Ferrari in F1, in questo Gran Premio di Spagna ci sono stati ben tre problemi...

Fabbrica Auto Fabbrica Auto
News2 giorni ago

Russia: rinasce uno storico produttore di auto

Una storica Casa automobilistica è sul punto di rinascere in Russia. A conferma delle voci, arriva ora la comunicazione ufficiale....

rally rally
News2 giorni ago

Subaru Impreza: sta tornando, si chiamerà Prodrive P25

Subaru Impreza tornerà in vita sotto il nome di Prodrive P25, una rivisitazione della famosissima auto da rally. Prodrive farà...

lancia lancia
News2 giorni ago

Lancia: futuro in arrivo, tre nuovi modelli per il 2028

Il marchio Lancia si concentrerà per realizzare tre nuovi modelli entro il 2028, torna quindi a vendere sul mercato Europeo...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, Red Bull, Verstappen: “Perez? poteva sicuramente vincere la gara”

Max Verstappen parla del compagno di squadra Perez che poteva vincere la gara ma per ordine della Red Bull F1...

Advertisement
Advertisement