Seguici su

News

Fiat 600e: rivoluzione elettrica sulla scena delle B-SUV

Fiat 600, teaser

Scopri la sorella maggiore della 500 elettrica, la Fiat 600e, pronta a fare la differenza nel mercato delle B-SUV.

La notizia ha scatenato un’onda di eccitazione tra gli appassionati di automobili: la nuova B-SUV di Torino si chiamerà Fiat 600e. Questa vettura, sorella maggiore della rinomata 500 elettrica, appare ora in tutta la sua gloria nelle prime foto ufficiali rilasciate da Stellantis. Grazie a un intrigante video collegato all’Incontro Mondiale sulla Fraternità Umana, la 600e ha potuto girare il mondo, mostrandosi nelle strade di Buenos Aires, in Ghana e infine a Roma, dove è stata recentemente avvistata vicino alla Basilica di San Pietro.

In questa fase, l’industria automobilistica torinese ha scelto di rimanere enigmatica sul nuovo modello, rivelando solo il nome della nuova B-SUV. Tuttavia, ciò ha sollevato alcune domande tra gli appassionati. La 500 elettrica è stata etichettata come “500e” nel comunicato, anche se la denominazione ufficiale è diversa. Si ipotizza che, con l’arrivo della 600e, Fiat possa ribattezzare anche il modello minore, unificando tutte le vetture sotto la stessa nomenclatura.

Gli elementi già noti della Fiat 600e sono numerosi, dalle sue dimensioni ai motori che la equipaggeranno. Questa B-SUV, costruita in Polonia insieme alla Jeep Avenger con cui condivide la meccanica, sembra avere un DNA francese, basato sulla piattaforma Cmp del precedente gruppo PSA. Questo telaio versatile consente la produzione di veicoli elettrici, ibridi e a benzina sulle stesse linee produttive.

Influenza della 500 elettrica anche nell’interno

La 600e si distingue per le sue linee morbide e una dimensione leggermente superiore alla Jeep Avenger. Mentre la spaziosità interna dovrebbe rimanere invariata, la capacità del bagagliaio potrebbe differire a causa delle forme diverse del portellone posteriore. Le prime immagini ufficiali rivelano una forte eredità della 500e, con un design frontale caratteristico e un nuovo logo 600.

La stretta parentela con la 500 elettrica è evidente anche all’interno dell’abitacolo. L’interfaccia dell’auto sarà dominata da due schermi digitali e vari pulsanti aggiuntivi. Tra le novità, vi è la possibilità di una corona di sterzo a tre razze.

La nuova Fiat 600 farà la sua entrata in scena con una versione elettrica, dotata del medesimo propulsore della Jeep Avenger EV. Questo motore elettrico da 156 CV, abbinato a una batteria da 54 kWh, garantirà un’autonomia di circa 400 chilometri. Sebbene le prestazioni siano rispettabili, con un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h di circa 9 secondi e una velocità massima di 150 km/h, la gamma della 600 includerà anche un’opzione a benzina, e forse in futuro, una variante ibrida full da 136 CV.

Il modello a benzina sarà equipaggiato con un motore 1.2 turbo da 101 CV e 205 Nm di coppia, abbinato a un cambio manuale e a una trazione anteriore. Questo modello avrà un tempo di accelerazione leggermente superiore, ma sarà in grado di raggiungere una velocità massima superiore ai 180 km/h, con un consumo medio di circa 5 litri per 100 chilometri.

Sebbene non siano stati ancora annunciati ufficialmente, si stima che il prezzo d’ingresso per la Fiat 600 a benzina sarà inferiore ai 25.000 euro, mentre la versione elettrica della Fiat 600e dovrebbe aggirarsi attorno ai 35.000 euro. Indipendentemente dal prezzo, non c’è dubbio che la nuova Fiat 600e rappresenterà un punto di svolta nel mondo delle B-SUV elettriche.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

tassa auto tassa auto
News4 ore ago

Rc Auto: nel 2024 aumentano i prezzi delle polizze

Nel primo trimestre del 2024, il prezzo medio delle polizze Rc Auto è aumentato del 7,2%. Gli assicurati più giovani...

Audi RS 4 Avant edition 25 years Audi RS 4 Avant edition 25 years
News5 ore ago

Audi RS 4 Avant edition 25 years: un’edizione limitata per l’anniversario

Per il 25° anniversario della RS 4, Audi lancia l’RS 4 Avant edition 25 years. Solo 250 unità con dinamiche...

autovelox autovelox
News1 giorno ago

Autovelox, rivoluzione dal 28 maggio: il nuovo decreto cambia le regole

In arrivo nuove norme per gli autovelox in vigore dal 28 maggio: ecco cosa dice il nuovo decreto ministeriale. Il...

Lancia Ypsilon HF Lancia Ypsilon HF
News1 giorno ago

Ypsilon HF: la nuova elettrica da 240 cavalli di Lancia

La nuova Lancia Ypsilon HF da 240 cavalli, un’elettrica sportiva che rivoluzionerà le prestazioni del marchio. La Lancia ha recentemente...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
Guide1 giorno ago

Tutto sul leasing auto: come funziona e quanto costa

Agevolazioni, vantaggi, meno preoccupazioni sul calo di valore della vostra auto, questi sono gli aspetti principali che occorre tenere ben...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: vince Leclerc, Sainz a podio

Charles Leclerc vince il Gran Premio di Monaco 2024, difendendo la pole position e portando la Ferrari al successo. Charles...

Francesco "Pecco" Bagnaia Francesco "Pecco" Bagnaia
Sport2 giorni ago

MotoGP, GP Catalogna 2024: torna alla vittoria di Bagnaia

L’analisi completa del GP di Catalogna 2024 di MotoGP. I dettagli sulla gara, le prestazioni di Francesco Bagnaia e Marc...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E 2024, E-Prix di Shanghai: i risultati dei due round

Mitch Evans vince il primo Shanghai E-Prix con un sorpasso all’ultimo giro, mentre Antonio Felix da Costa trionfa nella seconda...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: Leclerc in pole, male Verstappen

Charles Leclerc conquista la pole position a Monaco per la terza volta con Ferrari. Sorprese nelle qualifiche, Verstappen solo sesto....

MotoGP Valencia 2023 MotoGP Valencia 2023
Sport3 giorni ago

MotoGP Catalogna: Espargaro trionfa, Bagnaia cade all’ultimo giro

Nella MotoGP Sprint di Catalogna, Espargaro vince dopo la caduta di Bagnaia. Marquez e Acosta completano il podio. La Sprint...

incidente stradale incidente stradale
News4 giorni ago

Sicurezza stradale: ecco i paesi europei più pericolosi

L’Italia si colloca in una triste classifica europea sulle morti stradali, con dati che mostrano un miglioramento nel tempo ma...

giovani, auto giovani, auto
Guide4 giorni ago

Viaggi in auto da sogno: i migliori itinerari in Italia e non solo

Un viaggio in auto può trasformarsi in un’esperienza indimenticabile: ecco i migliori itinerari che si possono fare in Italia e...

Advertisement
Advertisement
nl pixel