Seguici su

News

Elon Musk si fa beffa di Wall Street: vende le azioni Tesla a 1.000 dollari e le ricompra a 6


Elon Musk ha venduto 4,5 milioni di azioni Tesla a 1.000 dollari l’una per ricomprarle a 6 e ora la Sec indaga sul tycoon.

Elon Musk finisce nuovamente al centro dell’attenzione, non solamente in rete ma anche – di nuovo – presso l’headquarter della Sec, l’agenzia federale statunitense addetta alla vigilanza della borsa valori. Dopo aver coinvolto la fanbase di Twitter nella decisione sulla riduzione, o meno, della sua quota in Tesla, il CEO del rinomato produttore di auto elettriche ha effettivamente venduto, il 10 novembre, un pacchetto di titoli. Ma lo ha subito riacquistato traendone un notevole vantaggio economico.

Stando alla documentazione finanziaria diffusa proprio dalla Sec, Elon Musk ha venduto 4,5 milioni di azioni, per un valore complessivo di circa 5 miliardi di dollari, l’equivalente di oltre mille dollari l’una. Sembra, però, che alla cessione del pacchetto – svolto pure per questioni fiscali – sia seguito un acquisto di oltre 2 milioni di azioni (2.154.572), poiché il fondatore della Casa automobilistica ha esercitato un diritto di stock option. Detto in parole povere, le stock option consentono di acquistare un titolo a un valore prestabilito indipendentemente dalle variazioni di prezzo occorse nel tempo; e in tal caso il prezzo pagato, in base al vecchio accordo siglato è stato un valore decisamente poi conveniente, pari a 6,24 dollari ad azione.

L’organo di vigilanza della borsa non chiuderà un occhio

I “nuovi” titoli, pagati in precedenza 14 milioni di dollari, valgono già 2 miliardi e 300 milioni. Un comportamento al limite dell’aggiotaggio, un reato finanziario che trae fondamento dalla speculazione sulle compravendite di valori o azioni sulla base di informazioni riservate, se non fosse che le basi dell’operazione sono state gettate due mesi prima del celebre sondaggio su Twitter.

A ogni modo, difficilmente la Sec lascerà correre, anche perché già da tempo ha gli occhi puntati sul tycoon sudafricano. Nell’ultima occasione, proprio per via del fatto che i documenti di carattere finanziario, portati alla luce proprio dalle autorità, attestano che Elon Musk aveva già iniziato la vendita il 14 settembre e dunque avrebbe preso una decisione ben prima dell’esito del sondaggio condotto sui social. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Carlos Tavares Carlos Tavares
News8 ore ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport8 ore ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide16 ore ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport1 giorno ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

euro 7 euro 7
News1 giorno ago

Nuova era per la mobilità Europea: il regolamento Euro 7 è realtà

Come il nuovo regolamento Euro 7 trasformerà la mobilità in Europa. Con norme più rigide e innovazioni significative. L’Unione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport1 giorno ago

Formula E, ePrix di Misano: Da Costa vince gara-1

Il trionfo di Antonio Felix Da Costa nella prima gara di Formula E a Misano. Tensioni e strategie al limite....

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News2 giorni ago

Si chiama Milano ma è fatta in Polonia: la polemica

L’Alfa Romeo Milano fa discutere: omaggio a Milano ma prodotta in Polonia. Il ministro Urso solleva dubbi sulla legalità. L’Alfa...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, ecco il calendario per la stagione 2025

Svelato il calendario del Mondiale di F1 del 2025: si parte dall’Australia e si conclude ad Abu Dhabi, con importanti...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo Milano: la nuova auto sportiva compatta con spirito italiano

La nuova Alfa Romeo Milano combina sportività, compattezza e stile italiano. Motorizzazioni e le tecnologie avanzate. Alfa Romeo ha svelato...

Ferrari Roma Spider Ferrari Roma Spider
News3 giorni ago

Ferrari Roma Spider conquista il Red Dot: Best of the Best 2024

Come la Ferrari Roma Spider ha vinto il Red Dot: Best of the Best 2024 e le eccellenti prestazioni di...

Nuova Suzuki Swift Hybrid Nuova Suzuki Swift Hybrid
News4 giorni ago

Nuova Suzuki Swift Hybrid: la scelta perfetta per tutti gli spostamenti

Tutto lo spirito autentico di Swift Hybrid con uno stile unico e rinnovato. Linee moderne, eleganti, performance di guida ancora più esaltanti e...

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News4 giorni ago

Parte la rivoluzione: nasce “Autostrade dello Stato”

I dettagli della nuova società Autostrade dello Stato Spa, iniziativa pubblica per la gestione delle autostrade italiane. Il recente annuncio...

Advertisement
Advertisement
nl pixel