Seguici su

News

Dazi sulle auto elettriche cinesi: l’Europa prende posizione

auto elettriche Cina

Le ultime mosse dell’UE contro l’importazione di auto elettriche dalla Cina: nuovi dazi, analisi politiche e impatti sul mercato.

L’Unione Europea è pronta a imporre i primi dazi sulle importazioni di auto elettriche provenienti dalla Cina, segnando una svolta significativa nella politica commerciale verso il gigante asiatico. Il Financial Times riporta che la Commissione Europea potrebbe avviare l’applicazione di dazi preliminari già a maggio, anticipando una decisione che potrebbe solidificarsi con misure permanenti entro novembre, previa approvazione dalla maggioranza degli Stati membri.

Analisi e conseguenze dei nuovi dazi

Queste misure sono il diretto risultato di un’indagine anti-dumping iniziata nell’ottobre scorso, la quale, nonostante la durata prevista di 13 mesi, si è conclusa in anticipo grazie alle evidenze raccolte. La Commissione sostiene di possedere prove sufficienti che Pechino abbia sostenuto i produttori cinesi, un sostegno che ha spinto Bruxelles a muoversi rapidamente. Infatti, aziende come BYD, Geely e Saic, accusate di non cooperare durante l’indagine, potrebbero ora affrontare dazi che raggiungono il 30%, un aumento significativo rispetto all’attuale 10%. Tuttavia, secondo gli analisti del Rhodium Group, anche un dazio del 50% non eliminerebbe il vantaggio di costo che le compagnie cinesi attualmente godono.

La dinamica politica: incontro a Parigi e dialogo euro-cinese

Il contesto di queste nuove misure doganali è stato ulteriormente evidenziato durante il tour europeo del presidente cinese Xi Jinping, che ha incluso un significativo trilaterale a Parigi con il presidente francese Emmanuel Macron e la presidente della Commissione, Ursula von der Leyen. Von der Leyen ha ribadito le accuse verso la Cina, sottolineando la volontà europea di difendere la propria economia da pratiche ritenute inique, come l’inondazione del mercato con prodotti sussidiati. Xi, da parte sua, ha enfatizzato l’importanza di mantenere un dialogo strategico e di lungo termine con l’UE, nonostante le turbolenze globali.

L’introduzione di queste tariffe potrebbe riscrivere le regole del commercio internazionale di veicoli elettrici e segnare un nuovo capitolo nelle relazioni tra Cina ed Europa. Con le tensioni commerciali in crescita, il futuro del dialogo e della cooperazione rimane incerto, ma è chiaro che l’Europa è pronta a stabilire regole più eque per proteggere la propria industria e economia.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Onvo L60 Onvo L60
News36 minuti ago

Nio Onvo L60: la cinese che sfida la Tesla Model Y

Prestazioni avanzate e un prezzo competitivo, la Onvo L60 si prepara a rivoluzionare il mercato delle auto elettriche in Cina....

F1 Gran Premio di Monaco 2023 F1 Gran Premio di Monaco 2023
Guide1 ora ago

Tutto sul Gran Premio di Monaco: il circuito, i record, la storia e i nomi delle curve

Il Gran Premio di Monaco di Formula 1 è uno dei più attesi del Mondiale da parte di tutti gli...

Bentley Continental GT Bentley Continental GT
News15 ore ago

La nuova Bentley Continental GT Plug-In: potenza ibrida senza compromessi

La nuova Bentley Continental GT Plug-In con il suo innovativo Ultra Performance Hybrid Powertrain da 782 CV. La Bentley ha...

Collare Hans protezione piloti Collare Hans protezione piloti
Altre Notizie17 ore ago

Collari HANS: a che cosa servono?

Chiunque sia un appassionato di rally sa bene che per garantire la sicurezza dei piloti vengono prese mille precauzioni. Una...

Cupra Tavascan Cupra Tavascan
News17 ore ago

Cupra Tavascan: la nuova SUV-Coupé elettrica che sorprende

La Cupra Tavascan, la nuova SUV-coupé elettrica. Design originale, interni raffinati e prestazioni eccezionali. Per il famoso marchio Cupra, nato...

Fiat Topolino Fiat Topolino
News2 giorni ago

Fiat Topolino bloccate al porto: ecco cosa sta succedendo

Perché oltre 100 Fiat Topolino sono state sequestrate al porto di Livorno. La microcar, prodotta in Marocco. Le autorità italiane,...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, GP dell’Emilia Romagna 2024: vince Verstappen, Norris c’è

Max Verstappen trionfa al GP di Imola F1 2024, con Norris secondo e Leclerc che porta la Ferrari sul podio....

utili auto utili auto
News3 giorni ago

La Commissione Europea, novità: indaga sulle revisioni auto in Italia

La Commissione Europea avvia un’indagine sulle revisioni auto in Italia per verificare l’indipendenza degli ispettori. La Commissione Europea ha avviato...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport3 giorni ago

F1, GP Emilia Romagna 2024: Verstappen compie ancora una magia

I risultati delle qualifiche del GP dell’Emilia-Romagna 2024. Verstappen in pole, Ferrari e McLaren pronte alla sfida. Le qualifiche del...

Alpine Alpenglow Hy4 Alpine Alpenglow Hy4
News4 giorni ago

Alpine Alpenglow Hy4: un motore termico a idrogeno per gli appassionati di corse

La Alpine Alpenglow Hy4 debutta sul circuito di Spa-Francorchamps: il futuro delle auto sportive a idrogeno. Dopo che nel 2022...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News4 giorni ago

Carburanti: Linee guida del governo per la riforma del settore

L’Italia punta alla sostenibilità: verso una ristrutturazione del settore carburanti, con incentivi per l’elettrico e nuovo sistema di prezzi. Un...

News4 giorni ago

UE sotto esame le revisioni auto in Italia: troppo “facili”

Revisioni troppo facili in Italia, la UE indaga e chiede spiegazioni. Percentuale di revisioni passate troppo alta rispetto all’età media...

Advertisement
Advertisement
nl pixel