Seguici su

News

Daihatsu vuota il sacco: “abbiamo truccato i test di sicurezza”

Daihatsu, logo

Daihatsu ammette di aver manipolato i test di sicurezza nei prodotti realizzati per conto della casa madre Toyota.

Messa nel mirino con l’accusa di aver manipolato i test di oltre 88 mila vetture, la Daihatsu ammette le proprie colpe. Si tratta perlopiù di veicoli immessi in commercio con il marchio Toyota. Nello specifico, l’infrazione riguarda 76.289 Yaris, assemblate lo scorso agosto tra Malesia e Thailandia, poi destinate alle concessionarie messicane, thailandesi e del Golfo Persico. A loro si aggiungono le 11.834 Perodua Asia, costruite e vendute in Malesia. A seguito di alcune segnalazioni interne, la Daihatsu ha intrapreso l’indagine, da poco cessata. La commissione incaricata a occuparsene ha rilevato degli “illeciti nella domanda di omologazione per i test di collisione laterale”.

Difatti, nel corso dei canonici test, “il rivestimento interno della porta del sedile anteriore è stato modificato in modo improprio e vi è stata una violazione delle procedure e delle metodologie di verifica degli urti previste dalle normative”. Alla luce di quanto appreso, la Daihatsu ha interpellato le istituzioni in materia, stoppato la messa in vendita delle unità coinvolte e avviato degli accertamenti, i quali avranno il compito di stabilire i responsabili dell’accaduto, nonché di adoperarsi affinché episodi del genere non ricapitino più. “Ci scusiamo profondamente per aver tradito la fiducia dei nostri clienti e delle altre parti interessate e per aver causato grandi disagi e preoccupazioni”, ha dichiarato la compagnia.

Le scuse di Akio Toyoda

Intanto, l’ex presidente della casa madre Toyota, Akio Toyoda (sostituito il 1° aprile da Koji Sato), ha espresso a nome della Casa dei Quattro Anelli le scuse ai consumatori, avendone tradito la fiducia. “Procederemo con un’indagine dettagliata, ma promettiamo di capire con decisione cosa è successo, indagare sulle vere intenzioni e lavorare sinceramente per evitare che si ripeta. Però, avremo bisogno di un po’ di tempo”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Guide6 ore ago

Come proteggersi dal caldo in auto e sconfiggere l’afa estiva

L’estate porta con sé temperature elevate e il rischio di soffrire il caldo e l’afa anche all’interno dell’auto. Ecco alcuni...

Audi e-tron GT, gamma Audi e-tron GT, gamma
News2 giorni ago

Audi e-tron GT 2024: aggiornamenti, prestazioni e prezzi

Le ultime novità dell’Audi e-tron GT 2024, con potenza aumentata, design rinnovato e tecnologie all’avanguardia. L’Audi e-tron GT, l’ammiraglia elettrica...

Fisker Ronin Fisker Ronin
News2 giorni ago

Fisker dichiarato il fallimento: la fine della startup elettrica

Fisker, la startup americana di auto elettriche fondata nel 2016, dichiara fallimento. Le cause e i prossimi passi. Fondata nel...

Hispano Suiza Carmen Sagrera Hispano Suiza Carmen Sagrera
News3 giorni ago

Hispano Suiza Carmen Sagrera: hypercar elettrica da 1.115 CV

La nuova Hispano Suiza Carmen Sagrera, una hypercar elettrica da 1.115 CV con un’autonomia di 480 km. Debutta al Goodwood...

Tesla Tesla
News3 giorni ago

Tesla: tre nuovi modelli promessi da Elon Musk entro il 2025

Le ultime novità annunciate da Elon Musk durante l’assemblea degli azionisti Tesla. Entro il 2025, arriveranno tre nuovi modelli. Durante...

grandine_auto grandine_auto
News4 giorni ago

Assicurazioni auto per danni meteo in crescita: grandine e frane

Come i cambiamenti climatici stanno influenzando le polizze assicurative per auto. Grandine, frane e polvere sahariana aumentano i costi. Negli...

24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen 24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen
Sport4 giorni ago

Ferrari trionfa alla 24 Ore di Le Mans 2024: vittoria epica

Come la Ferrari ha conquistato la 24 Ore di Le Mans 2024 con una strategia audace e una guida impeccabile...

Fiat Grande Panda Fiat Grande Panda
News5 giorni ago

FIAT Grande Panda: nuovo modello ibrido ed elettrico per il 2024

Arriva la nuovissima FIAT Grande Panda, un’auto ibrida ed elettrica che segna il futuro della mobilità urbana. FIAT ha annunciato...

stellantis stellantis
News5 giorni ago

Stellantis: arrivano nuovi modelli entro l’anno 2027

I nuovi modelli di Stellantis previsti entro il 2027, tra Jeep, Fiat e altri brand, con un focus su piattaforme...

Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza
Guide5 giorni ago

Proteggere l’auto dal sole: ecco come fare

Ecco quali sono i migliori metodi per proteggere l’auto dal sole e del caldo estivo per evitare che si trasformi...

BMW M2 BMW M2
News7 giorni ago

BMW M2: nuova versione da 480 CV

La nuova BMW M2 con 480 CV, aggiornamenti estetici e tecnologici. Produzione a partire da agosto e dettagli su prestazioni....

Alpine A290 Alpine A290
News7 giorni ago

Alpine A290: la nuova citycar sportiva elettrica

Alpine A290, la citycar sportiva che segna l’inizio della nuova era elettrica del marchio. Design accattivante e prestazioni eccezionali. Alpine,...

Advertisement
Advertisement
nl pixel