Seguici su

News

Boom di auto cinesi in Italia e in Europa: ecco i numeri

cina import export

Sempre più auto cinesi vengono vendute in Italia e in Europa con quote di mercato sono in crescita costante, una minaccia per i costruttori europei.

L’industria automobilistica sta assistendo a un cambiamento significativo, con un crescente interesse per le auto cinesi in Italia e in Europa. Un recente studio, “L’auto cinese in Italia: conoscere per decidere”, condotto dall’Osservatorio Auto e Mobilità della Luis Business School e diretto da Fabio Orecchini, ha evidenziato una tendenza in rapida evoluzione.

Nel 2023, la quota di mercato delle auto cinesi in Italia ha raggiunto il 5%, con circa 59.400 veicoli importati e acquistati nei primi nove mesi. Questo rappresenta un significativo aumento rispetto al 3% del market share e alle 39.000 unità vendute nel 2022. Queste cifre superano le percentuali registrate nel resto d’Europa, dove le auto cinesi hanno rappresentato il 4,8% del mercato nel 2023, con 462.600 immatricolazioni.

Dal punto di vista finanziario, le vendite di auto cinesi in Italia hanno generato guadagni per 622,5 milioni di euro nei primi sette mesi del 2023, segnando un aumento del 268% rispetto allo stesso periodo del 2022. Se questa tendenza continua, le entrate potrebbero superare 1 miliardo di euro entro la fine dell’anno. Dal 2020 al 2022, le importazioni di auto cinesi in Italia sono cresciute del 640%, raggiungendo un valore di 368,6 milioni di euro nel solo 2022. Nel contesto europeo, l’import-export di auto cinesi è aumentato del 432% negli ultimi tre anni, raggiungendo i 9,37 miliardi di euro nel 2022.

Chery Omoda 5
Chery Omoda 5

Le auto cinesi preferite sono elettriche

Un dato interessante riguarda la preferenza dei consumatori italiani ed europei per le auto elettriche cinesi. Nel 2023, il 70,8% delle auto cinesi immatricolate in Europa montava un motore elettrico, rappresentando il 22,9% di tutti i veicoli elettrici acquistati in Europa. Tuttavia, in Italia, la percentuale di veicoli elettrici cinesi è leggermente inferiore, attestandosi al 16%.

Costruttori europei in allarme

Questa crescita ha suscitato preoccupazioni da parte di Acea, l’associazione dei costruttori d’auto europei. La direttrice generale Sigrid de Vries ha sottolineato l’assenza di una strategia industriale solida nell’UE per sostenere la produzione di veicoli elettrici, a differenza di quanto avviene in Cina e negli USA. Ha evidenziato l’importanza di un’industria europea dei veicoli elettrici per raggiungere gli obiettivi climatici e ha invitato l’Europa a sostenere in modo più efficace le industrie cruciali per la decarbonizzazione.

In risposta a queste dinamiche, la Francia sta introducendo nuove regole sugli incentivi all’acquisto di auto, penalizzando i veicoli con elevato rilascio di emissioni. Questa mossa potrebbe ridurre l’attrattività delle auto cinesi, spesso criticate per i loro processi industriali altamente inquinanti.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News18 ore ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News18 ore ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News2 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News3 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News3 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News4 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News4 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News5 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Advertisement
Advertisement
nl pixel