Seguici su

News

Controlli in Europa: si registra un preoccupante calo

Autovelox polizia, controllo limite di velocità

Si registra un preoccupante calo dei controlli eseguiti in Europa agli automobilisti, con ripercussioni sul fronte della sicurezza.

Il Consiglio europeo per la sicurezza dei trasporti segnala un rilevante allentamento dei controlli effettuati in Europa sulla guida in stato di ebbrezza, sul rispetto di velocità, sull’utilizzo dei cellulari mentre si è al volante e sull’uso delle cinture di sicurezza. Un fenomeno che riguarda tutto il Vecchio Continente, reo di frenare i progressi nella riduzione del numero di vittime per incidenti stradali.

Il direttore politico del Consiglio, Ellen Townsend, ha dichiarato: “Senza sforzi regolari altamente visibili e ben comunicati per far rispettare le leggi, l’Europa non sarà in grado di raggiungere il dimezzamento dei morti e dei feriti gravi sulle strade entro il 2030: i governi nazionali devono agire ora e l’Ue può fare la sua parte, assicurandosi che le infrazioni transfrontaliere siano regolarmente monitorate”.

Il report del Consiglio europeo per la sicurezza dei trasporti

Il report diramato dall’ente rivela come gli accertamenti per la guida in stato alterato a causa dell’alcool siano diminuiti in otto Paesi e cresciuti in cinque, mentre altri 13 Stati tra quelli presi in considerazione non si prendono nemmeno la briga di registrare tali statistiche. D’altro canto, un sondaggio eseguito nel 2018 mostrava come appena il 23 per cento degli europei ritenga probabile subire controlli sul proprio tasso alcolemico durante un viaggio, il che mina l’efficacia delle disposizioni normative.

Inoltre, si ravvisano ampi divari tra i vari Paesi in merito all’osservazione dei limiti di velocità. A ogni modo qui si denota un maggiore impegno dei vari Governi affinché i conducenti ottemperino alle soglie prestabilite. Emerge, piuttosto, preoccupazione relativamente all’uso delle cinture di sicurezza posteriori, allacciate dal 99 per cento dei passeggeri in Germania e da un misero 11 per cento in Italia. Infine, 14 Stati hanno ridotto gli accertamenti sull’impiego dei moderni telefoni cellulari, a fronte di 11 che li hanno aumentati: un trend poco rassicurante, visti i rischi correlati.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

smartphone automobile smartphone automobile
News11 ore ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News12 ore ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News2 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News2 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News3 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News3 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News4 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News4 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Christian Horner Christian Horner
Sport4 giorni ago

Red Bull: il futuro di Horner è in bilico, ecco chi può sostituirlo

Il destino di Christian Horner in Red Bull è incerto a causa delle accuse a suo carico. Ecco i possibili...

Ferrari 499P, 2024 Ferrari 499P, 2024
Sport5 giorni ago

Ferrari 499P: ecco la nuova livrea 2024

Come la Ferrari si prepara a dominare la stagione 2024 del World Endurance Championship con la sua hypercar 499P. La...

rally rally
Sport5 giorni ago

Trionfo di Lappi al Rally di Svezia 2024: una rivincita sportiva

Come Esa-Pekka Lappi ha trionfato al Rally di Svezia 2024, portando Hyundai alla vittoria e dimostrando una straordinaria rivincita sportiva....

Adolfo Urso Adolfo Urso
News6 giorni ago

Nuovi incentivi 2024: una svolta per le produzioni italiane

Il ministro Urso annuncia un piano di sostegno rivoluzionario per l’industria automobilistica nazionale, nuovi incentivi 2024. Il 2024 segna una...

Advertisement
Advertisement
nl pixel