Seguici su

News

Colpi di sonno: allo studio un dispositivo per prevenire gli incidenti


I colpi di sonno, una delle preoccupazioni principali per chi si deve mettere al volante, saranno oggetto di uno studio in Italia.

La start-up padovana Oraigo, supportata dall’Università della città veneta e dal Centro di medicina del sonno di Negrar, effettuerà uno studio riguardante i colpi di sonno al volante, il primo svolto in ambiente dinamico su larga scala. 

Mediante un algoritmo imperniato sui sistemi di intelligenza artificiale, l’azienda svilupperà un dispositivo in grado di rilevare i colpi di sonno in modo tempestivo e avvisare il conducente, riportandolo, almeno sulla carta, in una condizione di veglia.

I test avverranno nelle ore notturne (dalle 0.30 alle 7.30) e prevedono l’impiego di dieci vetture di serie guidate da altrettanti automobilisti, che percorreranno il circuito a una velocità massima di 20 km/h. La prova sarà suddivisa in sette sessioni, ciascuna di 40 minuti, alla quale seguirà una pausa di 20 minuti. 

L’Autodromo di Imola si trasformerà in un laboratorio di ricerca per la sicurezza stradale

Attraverso un comunicato stampa ufficiale, Oraigo indica i dettagli: “Dal 13 al 20 settembre l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari si trasformerà in un vero e proprio laboratorio di ricerca per la sicurezza stradale. Il progetto ha infatti come importante obiettivo di far luce su una delle maggiori cause di incidente stradale: i colpi di sonno. Per la prima volta l’autodromo verrà concesso per la ricerca con un utilizzo notturno“. 

L’iniziativa permetterà di valutare le relazioni esistenti tra i dati psicofisiologici e le variabili comportamentali che avvengono durante i colpi di sonno, tra le principali preoccupazioni di chi si deve mettere al volante in orario notturno o per un lasso di tempo prolungato.

Lungo l’intero esperimento le luci dell’autodromo saranno tenute spente e saranno adoperati esclusivamente i fari dei mezzi. L’attività elettroencefalografica (Eeg) del partecipante sarà rilevata e archiviata con il device creato da Oraigo. Verranno registrati i movimenti oculari mediante un sistema portatile e non invasivo, che prevede di indossare degli occhiali con una telecamera interna e un’emittente di luce infrarossa, invisibile all’occhio umano e innocua.   


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Renault logo 2021 Renault logo 2021
News54 minuti ago

Renault riduce la partecipazione in Nissan

Attraverso una nota congiunta, Renault e Nissan comunicano che il gruppo francese ridurrà la partecipazione in Nissan al 15 per...

News2 ore ago

Smog: 29 città italiane hanno superato i limiti di polveri sottili nel 2022

29 città italiane hanno superato il limite massimo di polveri sottili nel 2022 e gli obiettivi dell’Ue appaiano quantomai lontani....

FIAT Uno FIAT Uno
News3 ore ago

Fiat Uno: 40 anni di successi e innovazioni

Nel 2023 festeggia il suo 40° anniversario la Fiat Uno, modello campione di vendite, capace di apportare grandi innovazioni nel...

Toyota, logo Toyota, logo
News3 ore ago

Toyota leader anche nel 2022, mentre annaspa Volkswagen

La Toyota rimane la principale Casa per auto vendute e prodotte al mondo, confermando la leadership del 2020 e del...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 ore ago

Formula E: Wehrlein en plein nell’E-Prix di Diriyah

Pascal Wehrlein ha conquistato la vittoria per la Porsche in entrambe i round a Diriyah, portandosi al comando del campionato...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport20 ore ago

Ferrari, Vasseur: “lo conosco bene, ed è un vantaggio”

In una intervista alla tv francese Canal+, Frederic Vasseur, il nuovo team principal della Ferrari, ammette la parità in scuderia....

Opel, logo Opel, logo
News20 ore ago

Opel: ecco le sportive GSe, prodotte dal Performance Center

L’Opel attraverso il Performance Center torna nel mondo delle sportive compatte con la GSe e le Ops, la situazione. Il...

incidente stradale incidente stradale
News1 giorno ago

Incidenti stradali cresciuti nel 2022 e anche le vittime

Gli incidenti stradali sono cresciuti nel 2022 e anche le vittime. Un trend negativo corroborato da questo inizio di 2023....

Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY
News1 giorno ago

Gruppo Volkswagen: 15 mila nuove colonnine già in funzione

Il Gruppo Volkswagen ha già installato circa 15 mila punti di ricarica, nel piano che porterà a implementarne 45 mila...

alfa romeo logo alfa romeo logo
News2 giorni ago

Alfa Romeo: Quadrifoglio, si arriverà ad oltre 1.000 CV

Il Quadrifoglio sarà ancora principale con un ruolo fondamentale nella gamma dello storico brand dell’Alfa Romeo. Il marchio Alfa Romeo...

Rolls-Royce Dawn Rolls-Royce Dawn
News2 giorni ago

20 anni di Rolls-Royce: dalla Phantom alla Cullinan

Il brand Rolls-Royce compie vent’anni tra innovazione e tradizione, dalla Phantom alla Cullinan con il lusso al centro. Quando il...

Carburante Carburante
News2 giorni ago

Carburanti: Antitrust boccia decreto Trasparenza

L’Antitrust bocca il decreto Trasparenza per quanto riguarda l’esposizione dei prezzi medi nazionali dei carburanti nelle stazioni. Il decreto Trasparenza...

Advertisement
Advertisement
nl pixel