Seguici su

News

Carburanti, tutta la verità sull’aumento dei prezzi

Carburante

La danza dei prezzi alla pompa per i carburanti: un intricato intreccio tra politica, economia globale e domanda stagionale.

L’alta pressione dell’estate italiana è alimentata dai crescenti prezzi dei carburanti, catapultando l’argomento al centro del dibattito politico. La recente impennata è attribuibile a una complessa mescolanza di cause, con alcuni osservatori che additano un potenziale “fenomeno speculativo” associato al massiccio esodo estivo. Poiché i viaggi verso le località turistiche aumentano, i prezzi della benzina e del gasolio salgono a ritmi che sembrano non rispettare le usuali leggi di mercato. Il governo Meloni, in contrasto con le politiche del precedente esecutivo Draghi, ha abrogato gli sconti sulle accise e si è concentrato sulla trasparenza dei prezzi, una mossa che ha già suscitato dubbi da parte dell’Antitrust.

Fattori internazionali e industriali

In questo scenario, si inseriscono vari fattori internazionali. I prezzi del petrolio stanno aumentando a causa dei tagli alla produzione da parte dei Paesi dell’OPEC, dei solidi dati macroeconomici statunitensi e di voci su possibili stimoli economici in Cina. Questa tendenza sta influenzando le quotazioni dei prodotti raffinati, che sono a loro volta colpiti da una diminuzione delle scorte negli Stati Uniti e da interruzioni in diverse raffinerie di tutto il mondo. Non si possono trascurare nemmeno l’aumento dei costi per la miscelazione dei biocarburanti dovuti alle direttive europee e l’incremento del valore del Platts.

L’allarme lanciato da Assoutenti, che ha segnalato prezzi della benzina oltre 2,50 euro per litro presso alcune stazioni di servizio, ha suscitato una reazione da parte del governo. Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha ridimensionato queste preoccupazioni, affermando che i prezzi medi nazionali di gasolio e benzina rimangono ben al di sotto dei 2 euro al litro. La risposta del governo non ha placato l’agitazione di Assoutenti, che sostiene che le sue rilevazioni riguardano esclusivamente i prezzi massimi dei carburanti.

Nel frattempo, Staffetta Quotidiana mette in evidenza come il nuovo balzo dei prodotti raffinati abbia portato a ulteriori aumenti alla pompa. Nonostante l’incremento dei prezzi consigliati da Eni, Tamoil e Q8, la benzina self-service si attesta a 1,908 euro/litro (+17 millesimi sulla precedente rilevazione) e il diesel a 1,762 euro/litro (+23). Sul fronte autostradale, il prezzo della benzina sale a 1,981 euro/litro. In un’estate così calda, l’impennata dei prezzi dei carburanti promette di mantenere il tema al centro del dibattito pubblico.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Volkswagen Tiguan Volkswagen Tiguan
News10 ore ago

Nuova Volkswagen Tiguan: rivoluzione green nel segmento dei SUV

Volkswagen svela la terza generazione della Tiguan, un connubio di efficienza, tecnologia e comfort che promette di ridefinire gli standard...

Mercedes EQE Suv Mercedes EQE Suv
News10 ore ago

Mercedes-Benz ridimensiona la corsa all’elettrico

Cambio di marcia nel percorso verso l’elettrificazione: Mercedes aggiusta le aspettative e conferma gli aggiornamenti dei motori endotermici. La transizione...

smartphone automobile smartphone automobile
News1 giorno ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News1 giorno ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News2 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News2 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News3 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News3 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News4 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News4 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Christian Horner Christian Horner
Sport4 giorni ago

Red Bull: il futuro di Horner è in bilico, ecco chi può sostituirlo

Il destino di Christian Horner in Red Bull è incerto a causa delle accuse a suo carico. Ecco i possibili...

Ferrari 499P, 2024 Ferrari 499P, 2024
Sport5 giorni ago

Ferrari 499P: ecco la nuova livrea 2024

Come la Ferrari si prepara a dominare la stagione 2024 del World Endurance Championship con la sua hypercar 499P. La...

Advertisement
Advertisement
nl pixel