Seguici su

News

Bugatti, l’elettrico può attendere: il futuro sarà ancora a benzina

bugatti chiron

Bugatti fa marcia indietro e, attraverso il suo nuovo Ceo Mate Rimac, annuncia di non voler abbandonare i motori a benzina.

Reduce da un 2021 dove ha raggiunto il picco storico nei suoi 112 anni di onorata carriera, con 150 hypercar consegnate alla clientela, Bugatti compie marcia indietro e, attraverso i suoi portavoce ufficiali, sottolinea che il prossimo gioiello, altamente esclusivo, sarà provvisto di un tradizionale motore termico, anziché di uno elettrico.

L’annuncio, riportato da RobbReport, magazine Usa specializzato nel lusso, è ancora più sorprendente perché le dichiarazioni provengono direttamente dal neo amministratore delegato del brand transalpino, Mate Rimac, il quale ha da poco completato la fusione tra il suo marchio di supercar con la spina e la Bugatti.

In un filmato, Mate Rimac ha dichiarato di “non voler parlare molto di progetti futuri, ma posso garantire che si sarà da rimanere sbalorditi. Si rimarrà particolarmente stupiti dalle caratteristiche che non sono state ancora viste su nessun’altra automobile, e sto spingendo anche per un motore a combustione”. Quindi, ha concluso: “C’è un futuro per i motori a combustione in Bugatti”

L’hypercar a cui il businessman croato fa riferimento potrebbe essere la candidata ideale per prendere il posto dell’attuale Chiron, costruita nel 2016. E il rumor secondo cui la nuova Bugatti by Rimac vedrà la luce nel 2024 coinciderebbe perfettamente con il ciclo di vita del modello uscente. Al di là della scelta dirigenziale di non lasciare l’alimentazione a benzina, finora mancano informazioni sulla soluzione che la nuova proprietà sta vagliando. Non è azzardato immaginare che consista in una versione progredita del W16 da 8 litri, che ha contraddistinto Chiron, Veyron e ogni altra hypercar dell’era moderna targata Bugatti.

I possibili motivi del dietrofront

Dietro alla presa di posizione, indicano gli analisti, figurerebbero due motivi. Anzitutto, come sempre accade in un tale segmento d’élite, la prevendita delle vetture avviene con largo anticipo, e perciò il diktat potrebbe essere giunto proprio dai clienti. Inoltre, appartenendo a un piccolo gruppo, l’azienda si troverebbe nella favorevole posizione di poter compensare le elevate emissioni di anidride carbonica del W16 con i valori medi della ‘flotta’. Qualcosa di impossibile, laddove Bugatti avesse dovuto rendere conto a Volkswagen.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Fiat Topolino Fiat Topolino
News7 ore ago

Fiat Topolino bloccate al porto: ecco cosa sta succedendo

Perché oltre 100 Fiat Topolino sono state sequestrate al porto di Livorno. La microcar, prodotta in Marocco. Le autorità italiane,...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport7 ore ago

F1, GP dell’Emilia Romagna 2024: vince Verstappen, Norris c’è

Max Verstappen trionfa al GP di Imola F1 2024, con Norris secondo e Leclerc che porta la Ferrari sul podio....

utili auto utili auto
News1 giorno ago

La Commissione Europea, novità: indaga sulle revisioni auto in Italia

La Commissione Europea avvia un’indagine sulle revisioni auto in Italia per verificare l’indipendenza degli ispettori. La Commissione Europea ha avviato...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 giorno ago

F1, GP Emilia Romagna 2024: Verstappen compie ancora una magia

I risultati delle qualifiche del GP dell’Emilia-Romagna 2024. Verstappen in pole, Ferrari e McLaren pronte alla sfida. Le qualifiche del...

Alpine Alpenglow Hy4 Alpine Alpenglow Hy4
News2 giorni ago

Alpine Alpenglow Hy4: un motore termico a idrogeno per gli appassionati di corse

La Alpine Alpenglow Hy4 debutta sul circuito di Spa-Francorchamps: il futuro delle auto sportive a idrogeno. Dopo che nel 2022...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News3 giorni ago

Carburanti: Linee guida del governo per la riforma del settore

L’Italia punta alla sostenibilità: verso una ristrutturazione del settore carburanti, con incentivi per l’elettrico e nuovo sistema di prezzi. Un...

News3 giorni ago

UE sotto esame le revisioni auto in Italia: troppo “facili”

Revisioni troppo facili in Italia, la UE indaga e chiede spiegazioni. Percentuale di revisioni passate troppo alta rispetto all’età media...

Patente di guida Patente di guida
News3 giorni ago

La patente digitale italiana: una rivoluzione dal 2025

Tutto sulla patente digitale italiana disponibile dal gennaio 2025 con l’It Wallet. Sicurezza, comodità e innovazione. La patente digitale italiana...

F1 Gran Premio del Bahrain 2023 F1 Gran Premio del Bahrain 2023
Sport3 giorni ago

Formula 1 2030: motori più rumorosi e auto più leggere

Le novità dei regolamenti di Formula 1 per il 2026 e le prospettive future per il 2030: motori più rumorosi,...

Kia EV6 GT-line, 2024 Kia EV6 GT-line, 2024
News4 giorni ago

Restyling Kia EV6 2024: design aggiornato e nuove caratteristiche

Il restyling della Kia EV6 2024. Nuovo design frontale, interni aggiornati e dettagli sulle versioni disponibili. La Kia ha presentato...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News4 giorni ago

Dazi su auto elettriche cinesi: Italia e strategie di protezione industriale

L’Italia considera i dazi su auto elettriche cinesi essenziali per proteggere l’industria europea. Ecco tutte le novità. Il governo italiano...

Ferrari SF-24, Charles Leclerc Ferrari SF-24, Charles Leclerc
Sport5 giorni ago

F1, Gran Premio dell’Emilia Romagna 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

A Imola il settimo appuntamento del Mondiale di Formula 1, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran...

Advertisement
Advertisement
nl pixel