Seguici su

News

Bonus trasporti 2022: chi ne ha diritto, come presentare domanda

bus elettrico

Tra pochissimi giorni sarà tempo del click-day per il bonus trasporti 2022 di 60 euro: tutti i dettagli sull’incentivo dello Stato.

Tra solo una manciata di giorni, il 1° settembre alle ore 8.00, il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili attiverà la piattaforma dedicata per prenotare il bonus trasporti 2022. Nel corso della giornata tantissimi italiani avranno l’opportunità di accedere e ottenere il finanziamento di 60 euro, destinato a coprire, in tutto o in parte, l’importo della spesa di abbonamento a un’azienda di TPL.

L’iniziativa si rivolge ai cittadini con un reddito pari o inferiore a 35 mila euro, attestabile sottoponendo il Mod. 730 o l’Unico inerente al 2021, avente come proposito quello di disincentivare l’impiego dei veicoli privati nei centri urbani. Tuttavia, permangono delle zone d’ombra. 

Per la prima volta la domanda si presenta online

Per la prima volta il fondo non sarà erogato dal rispettivo datore di lavoro o dall’azienda, ma sarà ottenibile direttamente online, alla pagina web adibita. Una modifica che darà modo di partecipare al click-day pure ai soggetti non dipendenti, tra cui, ad esempio, i liberi professionisti muniti di partita Iva. Per avanzare domanda, occorrerà entrare nel portale attraverso lo SPID o il sistema CiE, dunque con carta d’identità elettronica. Nello specifico, andranno fornite le seguenti informazioni:

  • nome, cognome e codice fiscale del beneficiario
  • reddito complessivo maturato dal beneficiario nel 2021 (non superiore a 35 mila euro);
  • corrispettivo del buono richiesto a fronte della spesa messa in conto.

In caso di accettazione della domanda, la somma resa disponibile andrà spesa entro il mese di emissione, per un abbonamento mensile o annuale (per il momento) ed esclusivamente prezzo i punti vendita fisici delle compagnie di mobilità. Ciascun membro del nucleo familiare (non a carico di un genitore), presentando il proprio modello di Dichiarazione, potrà ripetere l’operazione per conseguire un voucher personale

“Le associazioni Agens, Anav e Asstra, che rappresentano le imprese del trasporto pubblico locale e una componente qualificata dell’intero settore dell’autotrasporto passeggeri, esprimono forti perplessità in relazione alla procedura di gestione del #bonustrasporti – recita una nota congiunta ufficiale da loro stessa diramata -. La misura, pur avendo apprezzabili finalità sociali, rischia di recare forti disservizi per i cittadini utenti e maggiori costi per le aziende esercenti a causa delle modalità applicative prescelte”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport32 minuti ago

L’impero sportivo Liberty Media è in cima alla ricca lista di Forbes

Dopo un 2022 di successi per la Formula 1, Liberty Media è stata nominata azienda sportiva più preziosa al mondo....

Renault logo 2021 Renault logo 2021
News2 ore ago

Renault riduce la partecipazione in Nissan

Attraverso una nota congiunta, Renault e Nissan comunicano che il gruppo francese ridurrà la partecipazione in Nissan al 15 per...

News3 ore ago

Smog: 29 città italiane hanno superato i limiti di polveri sottili nel 2022

29 città italiane hanno superato il limite massimo di polveri sottili nel 2022 e gli obiettivi dell’Ue appaiano quantomai lontani....

FIAT Uno FIAT Uno
News4 ore ago

Fiat Uno: 40 anni di successi e innovazioni

Nel 2023 festeggia il suo 40° anniversario la Fiat Uno, modello campione di vendite, capace di apportare grandi innovazioni nel...

Toyota, logo Toyota, logo
News4 ore ago

Toyota leader anche nel 2022, mentre annaspa Volkswagen

La Toyota rimane la principale Casa per auto vendute e prodotte al mondo, confermando la leadership del 2020 e del...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport6 ore ago

Formula E: Wehrlein en plein nell’E-Prix di Diriyah

Pascal Wehrlein ha conquistato la vittoria per la Porsche in entrambe i round a Diriyah, portandosi al comando del campionato...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport21 ore ago

Ferrari, Vasseur: “lo conosco bene, ed è un vantaggio”

In una intervista alla tv francese Canal+, Frederic Vasseur, il nuovo team principal della Ferrari, ammette la parità in scuderia....

Opel, logo Opel, logo
News21 ore ago

Opel: ecco le sportive GSe, prodotte dal Performance Center

L’Opel attraverso il Performance Center torna nel mondo delle sportive compatte con la GSe e le Ops, la situazione. Il...

incidente stradale incidente stradale
News1 giorno ago

Incidenti stradali cresciuti nel 2022 e anche le vittime

Gli incidenti stradali sono cresciuti nel 2022 e anche le vittime. Un trend negativo corroborato da questo inizio di 2023....

Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY
News1 giorno ago

Gruppo Volkswagen: 15 mila nuove colonnine già in funzione

Il Gruppo Volkswagen ha già installato circa 15 mila punti di ricarica, nel piano che porterà a implementarne 45 mila...

alfa romeo logo alfa romeo logo
News2 giorni ago

Alfa Romeo: Quadrifoglio, si arriverà ad oltre 1.000 CV

Il Quadrifoglio sarà ancora principale con un ruolo fondamentale nella gamma dello storico brand dell’Alfa Romeo. Il marchio Alfa Romeo...

Rolls-Royce Dawn Rolls-Royce Dawn
News2 giorni ago

20 anni di Rolls-Royce: dalla Phantom alla Cullinan

Il brand Rolls-Royce compie vent’anni tra innovazione e tradizione, dalla Phantom alla Cullinan con il lusso al centro. Quando il...

Advertisement
Advertisement
nl pixel