Seguici su

News

Bmw: ‘Sì all’abbattimento delle emissioni, l’Europa però ci aiuti’

BMW

In un’intervista a l’ANSA, Pieter Nota, membro del consiglio di amministrazione di Bmw, ha parlato del futuro dell’automotive.

Dal presente, con la questione della crisi dei microchip che ha portato ai ritardi di consegna delle auto ai clienti, al futuro, con la questione dell’abbattimento delle emissioni e la conversione alle energie alternative da parte dell’intero settore dell’automotive. Di tutto questo, ma non solo, ha parlato in un’intervista a l’Ansa Pieter Nota, memo del consiglio di amministrazione di Bmw Group. Vediamo ora nel dettaglio che cosa ha detto.

Bmw: vendite ottime nonostante la crisi dei microchip

Anche noi abbiamo perso qualcosa nella produzione per la crisi dei chip ma meno dei competitor diretti, gestendo meglio la contingenza e rimanendo leader nel settore premium” ha esordito Pieter Nota parlando della questione della crisi dei microchip che non ha però frenato la crescita della casa automobilistica tedesca. Basti pensare che i ricavi del terzo trimestre del 2021 sono stati di 27,47 miliardi di euro.

BMW
BMW

I buoni risultati derivano da una serie di operazioni finanziarie, ma soprattutto dalla forte domanda dei nostri prodotti e da un’offerta ampia e variegata, che nei modelli elettrificati ci sta dando grandi soddisfazioni” ha spiegato con soddisfazione Pieter Nota.

Bmw: auto a idrogeno e auto elettriche

Pieter Nota ha poi parlato del ruolo da leader di Bmw nel passaggio a una mobilità ecosostenibile, ricordando che entro il 2023 la casa tedesca avrà un’auto completamente elettrica all’interno di ogni suo settore.

“L’impegno di Bmw nell’evoluzione della mobilità a basso impatto fa parte della nostra strategia e da molti anni investiamo in ricerca e sviluppo. Facciamo nostro e cerchiamo di anticipare l’obiettivo globale di diminuzione di 1,5 gradi entro il 2050 con una serie di azioni concrete nella produzione” ha spiegato Pieter Nota all’Ansa.

“Noi stiamo investendo anche nell’idrogeno. Abbiamo annunciato la vendita dal prossimo anno del suv X5 Hydrogen Next, e crediamo che l’idrogeno possa essere il futuro per l’alimentazione dei auto e veicoli di grandi dimensioni. Non subito, magari dal 2026 in poi” ha aggiunto. Infine, il membro del CdA di Bmw ha rivolto un appello all’Europa: “Il problema non è soltanto la ricerca. Sono le infrastrutture il vero collo di bottiglia. L’Europa chiede ai produttori un abbattimento delle emissioni, ma deve anche rendere possibile la costruzione delle necessarie infrastrutture di ricarica”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

grandine_auto grandine_auto
News15 ore ago

Assicurazioni auto per danni meteo in crescita: grandine e frane

Come i cambiamenti climatici stanno influenzando le polizze assicurative per auto. Grandine, frane e polvere sahariana aumentano i costi. Negli...

24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen 24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen
Sport15 ore ago

Ferrari trionfa alla 24 Ore di Le Mans 2024: vittoria epica

Come la Ferrari ha conquistato la 24 Ore di Le Mans 2024 con una strategia audace e una guida impeccabile...

Fiat Grande Panda Fiat Grande Panda
News2 giorni ago

FIAT Grande Panda: nuovo modello ibrido ed elettrico per il 2024

Arriva la nuovissima FIAT Grande Panda, un’auto ibrida ed elettrica che segna il futuro della mobilità urbana. FIAT ha annunciato...

stellantis stellantis
News2 giorni ago

Stellantis: arrivano nuovi modelli entro l’anno 2027

I nuovi modelli di Stellantis previsti entro il 2027, tra Jeep, Fiat e altri brand, con un focus su piattaforme...

Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza
Guide2 giorni ago

Proteggere l’auto dal sole: ecco come fare

Ecco quali sono i migliori metodi per proteggere l’auto dal sole e del caldo estivo per evitare che si trasformi...

BMW M2 BMW M2
News4 giorni ago

BMW M2: nuova versione da 480 CV

La nuova BMW M2 con 480 CV, aggiornamenti estetici e tecnologici. Produzione a partire da agosto e dettagli su prestazioni....

Alpine A290 Alpine A290
News4 giorni ago

Alpine A290: la nuova citycar sportiva elettrica

Alpine A290, la citycar sportiva che segna l’inizio della nuova era elettrica del marchio. Design accattivante e prestazioni eccezionali. Alpine,...

mezzi pubblici mezzi pubblici
News5 giorni ago

Italia: troppo amore per le auto e pochi mezzi pubblici

Perché l’Italia è ai primi posti per il numero di auto ma fatica a sviluppare una rete efficiente di trasporti...

cina import export cina import export
News5 giorni ago

Commissione Europea impone dazi sulle auto cinesi

La Commissione Europea introduce nuovi dazi sulle auto elettriche cinesi, con tariffe aggiuntive dal 17% al 38%. La Commissione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E, calendario 2025: Italia fuori dal Mondiale

Esclusione shock dell’Italia dal calendario ufficiale della Formula E della prossima stagione. Ecco cosa c’è dietro questa decisione? L’annuncio ufficiale...

24 Ore di Le Mans 2024 24 Ore di Le Mans 2024
Sport5 giorni ago

24 Ore di Le Mans 2024: orari e dove vederla in diretta e streaming

La 24 Ore di Le Mans 2024 promette emozioni forti il 15 e 16 giugno, ecco gli orari e i...

ricarica auto elettrica ricarica auto elettrica
News6 giorni ago

Elezioni Europee 2024: ecco cosa accadrà al Green Deal dopo l’ascesa della destra

Le elezioni europee del 2024 segnano una svolta politica con l’ascesa della destra. Come questo cambiamento cambia il Green Deal....

Advertisement
Advertisement
nl pixel