Seguici su

News

Autovelox, rivoluzione dal 28 maggio: il nuovo decreto cambia le regole

autovelox

In arrivo nuove norme per gli autovelox in vigore dal 28 maggio: ecco cosa dice il nuovo decreto ministeriale.

Il decreto sul controllo della velocità, che entrerà in vigore il 28 maggio, introdurrà nuove norme rigorose per la collocazione e l’utilizzo degli autovelox.

Questa stretta sugli autovelox, annunciata dal ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini, è destinata a ridurre le controversie e migliorare la sicurezza stradale.

Autovelox
Autovelox

Nuovo decreto ministeriale sugli autovelox: tutte le novità

Il pacchetto di norme, come riportato da Ilsole24ore.com, porterà a una significativa restrizione nell’uso degli autovelox.

Il decreto stabilisce che i tratti di strada dove possono essere posizionati questi dispositivi, devono essere individuati con un provvedimento del Prefetto.

Inoltre, fuori dai centri abitati, deve esserci una distanza minima di un chilometro tra il segnale che impone il limite di velocità e l’autovelox. Anche all’interno dei centri abitati, ci sono nuovi obblighi di segnalamento minimo.

L’obiettivo principale, come spiegato in una nota del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT), è garantire un utilizzo degli autovelox conforme alle esigenze di sicurezza stradale, prevenzione degli incidenti e tutela degli utenti della strada.

I dispositivi potranno essere posizionati con provvedimento dei prefetti in aree con elevato livello di incidentalità e documentata difficoltà di procedere alla contestazione immediata.

Tuttavia, non potranno essere utilizzati su strade dove il limite di velocità è inferiore di oltre 20 km/h rispetto al limite massimo generalizzato, salvo deroghe motivate.

Un freno alle sanzioni

Per arginare l’eccessiva proliferazione di sanzioni, il decreto prevede distanze minime per i tratti stradali su cui sono collocati gli autovelox e distanze minime tra gli stessi dispositivi.

Inoltre, il Codice della strada in discussione al Senato prevede una sola sanzione per più violazioni commesse in un’ora nello stesso tratto.

Il decreto consente anche l’uso di autovelox mobili senza contestazione immediata solo nei casi in cui non sia possibile collocare postazioni fisse.

Il nuovo testo concede 12 mesi ai sindaci per adeguare gli autovelox alle nuove regole. Tuttavia, non affronta il problema dell’omologazione dei dispositivi, sollevato da una recente sentenza della Corte di cassazione.

Salvini ha dichiarato l’intenzione di risolvere questa questione entro l’estate con il nuovo Codice della strada. Fino ad allora, tutte le multe potranno essere oggetto di ricorso.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

grandine_auto grandine_auto
News16 ore ago

Assicurazioni auto per danni meteo in crescita: grandine e frane

Come i cambiamenti climatici stanno influenzando le polizze assicurative per auto. Grandine, frane e polvere sahariana aumentano i costi. Negli...

24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen 24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen
Sport16 ore ago

Ferrari trionfa alla 24 Ore di Le Mans 2024: vittoria epica

Come la Ferrari ha conquistato la 24 Ore di Le Mans 2024 con una strategia audace e una guida impeccabile...

Fiat Grande Panda Fiat Grande Panda
News2 giorni ago

FIAT Grande Panda: nuovo modello ibrido ed elettrico per il 2024

Arriva la nuovissima FIAT Grande Panda, un’auto ibrida ed elettrica che segna il futuro della mobilità urbana. FIAT ha annunciato...

stellantis stellantis
News2 giorni ago

Stellantis: arrivano nuovi modelli entro l’anno 2027

I nuovi modelli di Stellantis previsti entro il 2027, tra Jeep, Fiat e altri brand, con un focus su piattaforme...

Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza
Guide2 giorni ago

Proteggere l’auto dal sole: ecco come fare

Ecco quali sono i migliori metodi per proteggere l’auto dal sole e del caldo estivo per evitare che si trasformi...

BMW M2 BMW M2
News4 giorni ago

BMW M2: nuova versione da 480 CV

La nuova BMW M2 con 480 CV, aggiornamenti estetici e tecnologici. Produzione a partire da agosto e dettagli su prestazioni....

Alpine A290 Alpine A290
News4 giorni ago

Alpine A290: la nuova citycar sportiva elettrica

Alpine A290, la citycar sportiva che segna l’inizio della nuova era elettrica del marchio. Design accattivante e prestazioni eccezionali. Alpine,...

mezzi pubblici mezzi pubblici
News5 giorni ago

Italia: troppo amore per le auto e pochi mezzi pubblici

Perché l’Italia è ai primi posti per il numero di auto ma fatica a sviluppare una rete efficiente di trasporti...

cina import export cina import export
News5 giorni ago

Commissione Europea impone dazi sulle auto cinesi

La Commissione Europea introduce nuovi dazi sulle auto elettriche cinesi, con tariffe aggiuntive dal 17% al 38%. La Commissione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E, calendario 2025: Italia fuori dal Mondiale

Esclusione shock dell’Italia dal calendario ufficiale della Formula E della prossima stagione. Ecco cosa c’è dietro questa decisione? L’annuncio ufficiale...

24 Ore di Le Mans 2024 24 Ore di Le Mans 2024
Sport5 giorni ago

24 Ore di Le Mans 2024: orari e dove vederla in diretta e streaming

La 24 Ore di Le Mans 2024 promette emozioni forti il 15 e 16 giugno, ecco gli orari e i...

ricarica auto elettrica ricarica auto elettrica
News6 giorni ago

Elezioni Europee 2024: ecco cosa accadrà al Green Deal dopo l’ascesa della destra

Le elezioni europee del 2024 segnano una svolta politica con l’ascesa della destra. Come questo cambiamento cambia il Green Deal....

Advertisement
Advertisement
nl pixel