Seguici su

News

Autostrade per l’Italia: 12 miliardi per i nuovi lavori

Telepass casello autostradale

Il numero uno di Autostrade per l’Italia, Roberto Tomasi, ha fatto il punto della situazione sui progetti della compagnia.

Dei 4 miliardi stanziati lo scorso anno da Autostrade per l’Italia, rimangono disponibili ancora oltre 3,1 miliardi di euro, con 860 milioni già spesi durante il 2022. In vista dell’apertura dei nuovi cantieri, l’amministratore delegato di Aspi, Roberto Tomasi, ha fissato i traguardi: “Servono regole di selezione delle imprese che consentano di scegliere i migliori e di rispettare i tempi previsti di realizzazione, un patto con l’Ance e un intervento nel nuovo codice degli appalti”.

Ai microfoni de Il Sole 24 Ore, il manager ha, quindi, aggiunto: “La pianificazione delle infrastrutture ha bisogno di previsioni di medio e lungo termine. Serve un ripensamento non solo nazionale, ma di politica europea: i campioni nazionali servono per dare sostenibilità ai piani in termini di concretezza e realizzazione. L’analisi dei problemi è utile, ma poi bisogna intervenireL’infrastruttura diventa l’abilitatore per la crescita dell’economia. Quindi, sì, l’infrastruttura è prevalentemente servizio e anche quando apro un cantiere, che provoca disagi, devo spiegare i benefici che verranno. Noi abbiamo la misura del cashback”. 

“Rivoluzione” cashback

In merito al cashback, Tomasi lo considera un concetto “rivoluzionario”. Ciò poiché da una parte rimodula il pedaggio in relazione al servizio e dall’altra introduce il cruciale fattore della digitalizzazione, il quale assicura sicurezza e sostenibilità, senza poi dimenticare che lega il servizio all’esigenza dell’utente. 

Il ceo di Autostrade per l’Italia si è poi espresso sul piano di investimenti della compagnia rappresentata, che di recente ha subito una forte accelerata: “Siamo diventati un benchmark e le manutenzioni sono aumentate. Abbiamo fatto una crescita enorme in termini di ammodernamento. Non abbiamo deciso di ammodernare questo o quel ponte, questa o quella galleria, ma tutti i ponti, tutte le gallerie, tutte le barriere, tutte le barriere di sicurezza, tutta la pavimentazioneNon abbiamo inseguito il singolo problema ma abbiamo considerato il nostro patrimonio come un tutt’uno”.

Riguardo al futuro, Tomasi ha sottolinea come vada ancora sfruttato il potenziamento da 12 miliardi di euro del progetto di cui sopra: “Abbiamo sviluppato i progetti e chiuso gli iter autorizzativi, comprese le Via e le Cds. L’80% ha già il progetto esecutivo, il resto lo chiuderemo fra la fine di quest’anno e i primi mesi dell’anno prossimoTempistiche di realizzazione? Al più tardi in dieci anni per la gronda di Genova, tutti gli altri hanno una tempistica di 2-3 anni, la concentrazione della realizzazione di questi investimenti è nei prossimi 3-4 anni”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News18 ore ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News19 ore ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News2 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News3 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News3 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News4 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News4 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News5 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Advertisement
Advertisement
nl pixel