Seguici su

News

Automobili e privacy: una questione urgente

Tecnologia Auto

La raccolta e gestione dei dati nelle auto moderne: tra opportunità e rischi per la privacy. Ecco cosa succede.

Nell’era della digitalizzazione, le automobili e la privacy sono diventate temi strettamente interconnessi. La Mozilla Foundation ha recentemente sollevato preoccupazioni riguardo alla raccolta e gestione dei dati nei veicoli moderni, evidenziando potenziali rischi per i consumatori.

L’Allarme della Mozilla Foundation

Le auto connesse offrono una serie di servizi innovativi, dalla musica in streaming alle informazioni in tempo reale su traffico e meteo. Tuttavia, dietro questi vantaggi si nasconde una realtà preoccupante. Questi veicoli raccolgono una quantità impressionante di informazioni, molte delle quali personali. La trasparenza nella gestione di questi dati è spesso scarsa, se non del tutto assente. Misha Rykov, uno degli autori dello studio, ha chiaramente affermato che le auto moderne rappresentano un vero e proprio “incubo per la privacy“.

Dal touchscreen della Tesla Model S alle funzionalità avanzate di marchi come Audi e BMW, le auto moderne sono diventate veri e propri “computer su ruote“. La ricerca della Mozilla Foundation ha rivelato che molte case automobilistiche raccolgono più dati del necessario, spesso utilizzandoli per scopi diversi dalla semplice guida. Questi dati possono includere informazioni dettagliate sul guidatore, sulle sue abitudini e persino sulla sua vita privata.

Le case automobilistiche e la condivisione dei dati

Uno degli aspetti più inquietanti emersi dallo studio è la facilità con cui le case automobilistiche condividono o vendono i dati raccolti. La maggior parte delle marche analizzate ha ammesso di poter condividere dati personali con terzi, e alcune di esse hanno persino la possibilità di venderli. Questa pratica non solo mette a rischio la privacy dei consumatori, ma solleva anche preoccupazioni riguardo alla sicurezza dei dati stessi.

Sebbene la legislazione europea, come il GDPR, offra una certa protezione ai consumatori, la situazione negli Stati Uniti è ben diversa. La maggior parte delle case automobilistiche non offre ai guidatori un controllo adeguato sui propri dati personali. Solo poche marche, come Renault e Dacia, permettono ai guidatori di cancellare i propri dati.

La questione delle automobili e della privacy è più urgente che mai. È essenziale che i consumatori siano informati sui rischi associati alla raccolta e condivisione dei dati e che le case automobilistiche adottino misure per garantire la protezione e la sicurezza di tali informazioni.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Carlos Tavares Carlos Tavares
News15 ore ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport15 ore ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide23 ore ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport1 giorno ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

euro 7 euro 7
News2 giorni ago

Nuova era per la mobilità Europea: il regolamento Euro 7 è realtà

Come il nuovo regolamento Euro 7 trasformerà la mobilità in Europa. Con norme più rigide e innovazioni significative. L’Unione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E, ePrix di Misano: Da Costa vince gara-1

Il trionfo di Antonio Felix Da Costa nella prima gara di Formula E a Misano. Tensioni e strategie al limite....

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Si chiama Milano ma è fatta in Polonia: la polemica

L’Alfa Romeo Milano fa discutere: omaggio a Milano ma prodotta in Polonia. Il ministro Urso solleva dubbi sulla legalità. L’Alfa...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, ecco il calendario per la stagione 2025

Svelato il calendario del Mondiale di F1 del 2025: si parte dall’Australia e si conclude ad Abu Dhabi, con importanti...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News4 giorni ago

Alfa Romeo Milano: la nuova auto sportiva compatta con spirito italiano

La nuova Alfa Romeo Milano combina sportività, compattezza e stile italiano. Motorizzazioni e le tecnologie avanzate. Alfa Romeo ha svelato...

Ferrari Roma Spider Ferrari Roma Spider
News4 giorni ago

Ferrari Roma Spider conquista il Red Dot: Best of the Best 2024

Come la Ferrari Roma Spider ha vinto il Red Dot: Best of the Best 2024 e le eccellenti prestazioni di...

Nuova Suzuki Swift Hybrid Nuova Suzuki Swift Hybrid
News4 giorni ago

Nuova Suzuki Swift Hybrid: la scelta perfetta per tutti gli spostamenti

Tutto lo spirito autentico di Swift Hybrid con uno stile unico e rinnovato. Linee moderne, eleganti, performance di guida ancora più esaltanti e...

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News5 giorni ago

Parte la rivoluzione: nasce “Autostrade dello Stato”

I dettagli della nuova società Autostrade dello Stato Spa, iniziativa pubblica per la gestione delle autostrade italiane. Il recente annuncio...

Advertisement
Advertisement
nl pixel