Seguici su

News

Auto elettriche: Francia investe mezzo miliardo di euro per le colonnine

Auto Elettricaauto elettrica rifornimento

La Francia ha disposto un ulteriore investimento di 500 milioni di euro per l’installazione delle colonnine di ricarica.

Per la realizzazione di punti di ricarica dedicati alle auto elettriche, la Francia destinerà altri 500 milioni di euro, dei quali 200 saranno impiegati allo scopo di rafforzare il piano Advenir – già forte di 100 milioni – e destinato all’allestimento di colonnine convenzionali nei condomini, nei parcheggi o sulle strade.   

Secondo quanto scrive AFP, le autorità istituiranno bandi per progetti di stazioni di “rifornimento superfast” per un ammontare di oltre 300 milioni di euro nell’ambito dell’iniziativa France 2030. Una quota dell’importo, pari a 50 milioni, servirà per l’elettrificazione dei veicoli pesanti, attraverso sussidi utili alla messa in opera di colonnine di ricarica apposite. 

In un comunicato, il ministero dei Trasporti spiega, inoltre, come un budget di 30 milioni di euro sarà espressamente stanziato per infrastrutture di ricarica semi-pubbliche presso i professionisti dei servizi della mobilità. Stando al numero uno del dipartimento, Jean-Baptiste Djebbar, “questi 500 milioni ci consentiranno di creare punti di ricarica su tutto il territorio e in particolare nelle nostre zone rurali, al fine di accelerare l’apertura e cancellare le aree grigie della mobilità”.

Le criticità maggiori

Risale al 19 novembre scorso l’annuncio di un bando per progetti da 65 milioni con il fine di incentivare l’acquisto di automezzi pesanti e al collocamento di terminali di ricarica. Eppure, non sarà raggiunto l’obiettivo dei 100 mila punti di rifornimento aperti al pubblico entro la fine del 2021, che l’esecutivo d’oltralpe si era prefissato. In un’indagine pubblicata a fine ottobre, AlixPartners aveva evidenziato le criticità sussistenti: se il costo dell’impiego dei mezzi alla spina è ormai vicino ai livelli delle auto con motore a combustione, dissuadono dall’acquisto la carenza di colonnine, insieme ai tempi di ricarica e all’autonomia.

Sulle autostrade transalpine, si è, però, registrata da poco una netta accelerata nelle dotazioni delle stazioni di servizio. Ora una su due è provvista di una colonnina di ricarica “ultrafast” ed entro la conclusione del 2022 dovrebbero esserlo tutte.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Carlos Tavares Carlos Tavares
News8 ore ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport8 ore ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide16 ore ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport1 giorno ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

euro 7 euro 7
News1 giorno ago

Nuova era per la mobilità Europea: il regolamento Euro 7 è realtà

Come il nuovo regolamento Euro 7 trasformerà la mobilità in Europa. Con norme più rigide e innovazioni significative. L’Unione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport1 giorno ago

Formula E, ePrix di Misano: Da Costa vince gara-1

Il trionfo di Antonio Felix Da Costa nella prima gara di Formula E a Misano. Tensioni e strategie al limite....

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News2 giorni ago

Si chiama Milano ma è fatta in Polonia: la polemica

L’Alfa Romeo Milano fa discutere: omaggio a Milano ma prodotta in Polonia. Il ministro Urso solleva dubbi sulla legalità. L’Alfa...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, ecco il calendario per la stagione 2025

Svelato il calendario del Mondiale di F1 del 2025: si parte dall’Australia e si conclude ad Abu Dhabi, con importanti...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo Milano: la nuova auto sportiva compatta con spirito italiano

La nuova Alfa Romeo Milano combina sportività, compattezza e stile italiano. Motorizzazioni e le tecnologie avanzate. Alfa Romeo ha svelato...

Ferrari Roma Spider Ferrari Roma Spider
News3 giorni ago

Ferrari Roma Spider conquista il Red Dot: Best of the Best 2024

Come la Ferrari Roma Spider ha vinto il Red Dot: Best of the Best 2024 e le eccellenti prestazioni di...

Nuova Suzuki Swift Hybrid Nuova Suzuki Swift Hybrid
News4 giorni ago

Nuova Suzuki Swift Hybrid: la scelta perfetta per tutti gli spostamenti

Tutto lo spirito autentico di Swift Hybrid con uno stile unico e rinnovato. Linee moderne, eleganti, performance di guida ancora più esaltanti e...

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News4 giorni ago

Parte la rivoluzione: nasce “Autostrade dello Stato”

I dettagli della nuova società Autostrade dello Stato Spa, iniziativa pubblica per la gestione delle autostrade italiane. Il recente annuncio...

Advertisement
Advertisement
nl pixel