Seguici su

News

Auto elettriche: decine di Case aumentano i prezzi per rincari materie prime

Auto Elettricaauto elettrica rifornimento

I rincari delle materie prime hanno spinto diverse Case ad aumentare i prezzi di listino delle loro auto elettriche.

Carlos Tavares, amministratore delegato del gruppo Stellantis, aveva messo in guardia il settore: le spese di produzione delle auto elettriche sono più care del 40-50 per cento rispetto alle controparti endotermiche. Di conseguenza, le Case automobilistiche avranno più di qualche problema nell’assorbire un differenziale di costo di tale ampiezza.

Probabilmente il Chief Executive Officer del gruppo italo francese non ha tenuto in conto il recente e fortissimo rincaro delle materie prime, che sta spingendo diverse aziende, soprattutto cinesi, ad applicare un aumento dei prezzi dei loro veicoli a batteria. Solamente negli ultimi giorni, una ventina di società, tra cui le più note Tesla, Xpeng e Byd, hanno rivisto i listini al rialzo, interessando un totale di 40 modelli, proprio al fine di includere le maggiori spese da sostenere nel momento della fabbricazione.  

Picchi vertiginosi

Nelle settimane passate una serie di fattori negativi ha portato le materie prime a soglie record. Il motivo principale, ovviamente, è lo scoppio del conflitto in Ucraina. Per esempio, una tonnellata di carbonato di litio costa quasi 80 dollari, 10 volte più dei livelli del 2021, mentre nel giro di neanche tre mesi il nickel e il cobalto sono quasi raddoppiati.

Trend riscontrato pure in altri importanti elementi quali il rame e il palladio, nonché da metalli tipo l’acciaio e l’alluminio. In definitiva, il prezzo di alcuni dei principali materiali produttivi è fortemente lievitato e, in certi casi, i persistenti disagi della rete logistica globale rendono sempre più complicato reperirli in commercio. 

I rincari stupiscono ulteriormente per via del fatto che colpiscono i Costruttori cinesi, decisamente avvantaggiati rispetto alla concorrenza occidentale, data la posizione presa dallo Stato asiatico all’interno della filiera dei principali componenti per le auto elettriche. Addirittura, la Great Wall Motor ha scelto di sospendere la raccolta ordini per i modelli del suo brand Ora, sicché l’incremento delle materie prime ha spinto i costi produttivi a superare i prezzi di vendita. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Carburante Carburante
News5 ore ago

Carburanti: da oggi scatta l’aumento

A partire da oggi 1 dicembre 2022 i prezzi di benzina e diesel al distributore saliranno di circa 12 centesimi,...

candelette diesel candelette diesel
Guide21 ore ago

Candelette diesel: cosa sono e a cosa servono

Le candelette del diesel sono fondamentali per avere un corretto funzionamento del motore, questi componenti hanno un’autonomia di circa 100mila...

Lauda Drive, Mercedes AMG F1 Lauda Drive, Mercedes AMG F1
Sport22 ore ago

La Mercedes svela il toccante tributo a Niki Lauda

La Mercedes ha reso omaggio a Niki Lauda rinominando la strada al centro della loro struttura di Brackley. Il team...

Chevrolet Corvette Stingray, dettaglio logo Chevrolet Corvette Stingray, dettaglio logo
News23 ore ago

Corvette: potrebbe diventare un brand indipendente, dal 2025 berlina e Suv elettriche

Il futuro di Corvette potrebbe essere indipendente da Chevrolet ed elettrico, all’orizzonte ci potrebbe essere anche un SUV. Corvette è...

Rolls-Royce, easyjet Rolls-Royce, easyjet
News24 ore ago

Rolls-Royce e easyJet: collaborazione per un motore ad idrogeno per aereo

Rolls-Royce e easyJet hanno confermato oggi di aver stabilito una nuova pietra miliare nel settore dell’aviazione con il primo funzionamento...

Hyundai N Vision 74 Concept Hyundai N Vision 74 Concept
News1 giorno ago

Hyundai N Vision 74: dall’immaginazione alla realtà

L’intrigante concept ibrido a celle a combustibile a idrogeno N Vision 74 di Hyundai ha debuttato negli Stati Uniti al...

Lamborghini Huracan Sterrato Lamborghini Huracan Sterrato
News1 giorno ago

Nuova Lamborghini Huracán Sterrato: 610 CV per andare oltre

Lamborghini Huracán Sterrato, la prima supersportiva progettata per offrire il massimo piacere di guida anche quando finisce l’asfalto. La Lamborghini...

Hyperion XP-1 Hyperion XP-1
News1 giorno ago

Hyperion XP-1: la supercar a idrogeno da 2.000 cavalli

La start-up americana Hyperion ha mostrato al Motor Show di Los Angeles 2022 la sua supercar elettrica a idrogeno XP-1,...

Matteo Salvini Matteo Salvini
News2 giorni ago

Salvini: “significa legarsi mani e piedi all’industria cinese”

Il ministro Salvini non ci sta sul divieto alle vendite delle endotermiche dal 2035, no anche alle normative Euro 7....

Volkswagen Group Volkswagen Group
News2 giorni ago

Volkswagen: per il marchio Scout possibile collaborazione

Il progetto di riportare in vita il marchio Scout da parte di Volkswagen può passare dalla collaborazione con Foxconn. L’obiettivo...

Ferrari Purosangue Ferrari Purosangue
News2 giorni ago

Ferrari Purosangue: chiuse le ordinazioni per il SUV

La Ferrari chiude le prenotazioni per il suo nuovissimo SUV Purossangue, troppi ordini che dureranno almeno due anni. La Ferrari...

Porsche Cayenne, resto-mod Porsche Cayenne, resto-mod
News2 giorni ago

Porsche: svelati 8 Cayenne restomod per celebrare i 20 anni

Sono stati svelati 8 Cayenne restomod della Porsche per celebrare i vent’anni dalla prima generazione di questo modello. Per omaggiare...

Advertisement
Advertisement