Seguici su

News

Approvato il Decreto Infrastrutture: le nuove regole per i monopattini

Monopattino

Dopo un’intensa discussione è stato approvato dai Deputati il nuovo Decreto Infrastrutture che avrà ripercussioni pesanti per chi usa abitualmente il monopattino.

Già nei giorni scorsi avevamo parlato del nuovo Decreto Infrastrutture e delle pesanti conseguenze che avrebbe riservato a tutto il giro d’affari che gravita attorno ai monopattini elettrici. Adesso, con l’approvazione parlamentare, le nuove regole saranno presto legge. Il Decreto ha infatti già superato il vaglio della Camera. Resta da ottenere solo quello del Senato, previsto per il 9 novembre. Vediamole quindi nel dettaglio alcune delle norme che dovrebbero entrare in vigore.

Il limite di velocità scende da 25 chilometri orari a 20. Questo era uno dei punti dati per certi già prima della discussione in commissione. Il limite sulle aree pedonali era e rimane di 6 chilometri orari. Mentre continua a essere tassativamente vietato circolare sui marciapiedi, lungo i quali non sarà possibile neanche posteggiare. Qui arriverà l’obbligo per i comuni di realizzare aree ad hoc dove lasciare posteggiare i monopattini. Ulteriore novità saranno le luci posteriori e le frecce direzionali: tutti i monopattini dovranno esserne provvisti entro il primo luglio 2022.

Nessun obbligo assicurativi per i privati, ma solo per le compagnie di noleggio. Nessun casco richiesto ai maggiorenni, mentre sarà un obbligo per i minori. Inoltre mezzora dopo il tramonto sarà necessario indossare una giacca catarifrangente per rendersi ben visibili alle autovetture e alle moto. Infine non sarà possibile circolare su strade con limiti superiori ai 50 chilometri orari, ma questa norma era già in vigore da tempo.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Lamborghini Aventador Lamborghini Aventador
News15 ore ago

Lamborghini Aventador: saluta il famoso V12

Dopo moltissimo tempo con grandi successi, il marchio della Lamborghini Aventador da addio al suo straordinario V12. Il marchio di...

batterie elettriche batterie elettriche
News15 ore ago

Volkswagen: ci saranno più batterie, attraverso una joint venture

Il marchio della Volkswagen trova il modo per avere più nuove batterie, attraverso una nuovissima joint venture. La casa della...

chip chip
News16 ore ago

Intel, microchip: nuova fabbrica in Veneto

Nonostante i vari approfondimenti nel territorio italiano, Intel sceglie il veneto per la creare della sua nuova fabbrica. Il nuovo...

Sport16 ore ago

F1: il piano di Audi per il futuro nel Circus

L’ingresso in F1 è già stato annunciato da parte di Audi ma ecco come si stanno preparando per debuttare nel...

F1 logo F1 logo
Sport19 ore ago

Andretti punta ancora sull’ingresso in F1: “Obiettivo 2024”

Mario Andretti non demorde: il campione del mondo 1978 spera di tornare con un suo team nel campionato di Formula...

cambio gomme pneumatici cambio gomme pneumatici
News20 ore ago

Produzione pneumatici, fabbriche argentine in sciopero: la reazione di Pirelli

Le fabbriche argentine addette alla produzione degli pneumatici hanno proclamato lo sciopero in massa, anche nei centri Pirelli. I conflitti...

showroom auto showroom auto
News21 ore ago

Consegna nuove auto: quanto occorre davvero aspettare in Italia

Quanto tocca davvero aspettare in Italia per la consegna delle nuove auto? Ce lo dice una recente indagine condotta con...

Sport21 ore ago

Formula 1, GP di Singapore: dove vederlo. Diretta e orari tv

Dove e come seguire in tv il GP di Singapore del Campionato di Formula 1 del 2022, in programma questo...

Sport2 giorni ago

MotoGP, Marquez: “Sono stanco, ma non ho sentito male”

Ecco le parole dell’ex campione del mondo HRC Honda Marc Marquez dopo il Gran Premio del Giappone di MotoGP. Raramente...

Formula 1 Formula 1
Sport2 giorni ago

Formula 1 2023, il toto piloti: disponibili ancora 4 sedili

La line-up della Formula 1 per la stagione 2023 non è ancora completa: ben quattro sedili rimangono tuttora disponibili. A...

Circuito Circuito
Sport2 giorni ago

Moto3, Gran Premio del Giappone: secondo Foggia

Gran Premio del Giappone di Moto3, vince Guevara ma secondo Foggia dopo un bel duello. Si accorcia la classifica. Grande...

Moto Sport Moto Sport
Sport2 giorni ago

Moto2, Gran Premio del Giappone: cade Vietti, vince Ogura

Vince il Gran Premio del Giappone di Moto2 Ogura, seguito appena dietro da Fernandez e Lopez. Questo l’ordine di arrivo....

Advertisement
Advertisement