Seguici su

News

Apple Car: nuovi piani e rinvio al 2028

logo Apple

Gli ultimi aggiornamenti sulla Apple Car: i piani rivisti, il posticipo al 2028 e il ridimensionamento dell’autonomia.

Il mondo ha atteso con impazienza l’arrivo della Apple Car, l’auto elettrica che segnerebbe l’ingresso della famosa azienda produttrice di iPhone nel settore automobilistico. Tuttavia, sembra che questo momento atteso sia ancora lontano. Secondo fonti interne, il progetto originale della Apple Car, che puntava a realizzare un veicolo completamente autonomo, ha subito significative revisioni, portando a un inevitabile slittamento della data di lancio. Come riportato da Bloomberg News, il debutto della tanto attesa vettura non avverrà prima del 2028, ben due anni dopo la previsione iniziale.

Una visione rivista: autonomia limitata

L’ambizioso progetto iniziale, avviato nel 2014 sotto i nomi in codice Titan e T172, ha visto diversi manager entrare ed uscire dalla sede di Cupertino. L’obiettivo di Apple era quello di entrare nel mercato automobilistico con una grande novità: una vettura elettrica di Livello 4 o 5 di guida autonoma. Tuttavia, di fronte alle sfide tecniche e temporali, l’azienda ha dovuto ripensare le sue aspirazioni. Adesso, l’attenzione si concentra su sistemi di assistenza alla guida più elementari, simili a quelli offerti attualmente da Tesla, ridimensionando l’autonomia a un più realistico Livello 2+. Questo significa che il guidatore deve rimanere sempre vigile e pronto a riprendere il controllo del veicolo in qualsiasi momento.

Un momento cruciale per la Apple Car

La decisione di ridimensionare le capacità autonome dell’auto rappresenta un punto di svolta per Apple. Secondo Bloomberg News, fonti interne all’azienda sostengono che questo cambiamento possa essere decisivo per il futuro della Apple Car. Potrebbe finalmente condurre alla realizzazione di un prodotto tangibile, seppur con prestazioni inferiori rispetto alle ambizioni iniziali. Tuttavia, c’è il rischio che questo “downgrade” induca i dirigenti a riconsiderare l’intero progetto. Nonostante ciò, Apple non ha abbandonato completamente l’idea di un’auto completamente autonoma, sperando di poter introdurre un sistema aggiornato che raggiunga almeno il Livello 4 di autonomia dopo il lancio iniziale del veicolo.

In sintesi, la visione originale della Apple Car subisce un importante ridimensionamento, ma rimane un progetto in continua evoluzione. L’azienda è ancora impegnata a esplorare il potenziale delle auto elettriche, anche se i suoi sogni di un veicolo completamente autonomo devono attendere. Nel frattempo, il mondo resta in attesa di vedere cosa Apple riuscirà a offrire nel competitivo mercato automobilistico.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

grandine_auto grandine_auto
News19 ore ago

Assicurazioni auto per danni meteo in crescita: grandine e frane

Come i cambiamenti climatici stanno influenzando le polizze assicurative per auto. Grandine, frane e polvere sahariana aumentano i costi. Negli...

24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen 24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen
Sport19 ore ago

Ferrari trionfa alla 24 Ore di Le Mans 2024: vittoria epica

Come la Ferrari ha conquistato la 24 Ore di Le Mans 2024 con una strategia audace e una guida impeccabile...

Fiat Grande Panda Fiat Grande Panda
News2 giorni ago

FIAT Grande Panda: nuovo modello ibrido ed elettrico per il 2024

Arriva la nuovissima FIAT Grande Panda, un’auto ibrida ed elettrica che segna il futuro della mobilità urbana. FIAT ha annunciato...

stellantis stellantis
News2 giorni ago

Stellantis: arrivano nuovi modelli entro l’anno 2027

I nuovi modelli di Stellantis previsti entro il 2027, tra Jeep, Fiat e altri brand, con un focus su piattaforme...

Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza
Guide2 giorni ago

Proteggere l’auto dal sole: ecco come fare

Ecco quali sono i migliori metodi per proteggere l’auto dal sole e del caldo estivo per evitare che si trasformi...

BMW M2 BMW M2
News4 giorni ago

BMW M2: nuova versione da 480 CV

La nuova BMW M2 con 480 CV, aggiornamenti estetici e tecnologici. Produzione a partire da agosto e dettagli su prestazioni....

Alpine A290 Alpine A290
News4 giorni ago

Alpine A290: la nuova citycar sportiva elettrica

Alpine A290, la citycar sportiva che segna l’inizio della nuova era elettrica del marchio. Design accattivante e prestazioni eccezionali. Alpine,...

mezzi pubblici mezzi pubblici
News5 giorni ago

Italia: troppo amore per le auto e pochi mezzi pubblici

Perché l’Italia è ai primi posti per il numero di auto ma fatica a sviluppare una rete efficiente di trasporti...

cina import export cina import export
News5 giorni ago

Commissione Europea impone dazi sulle auto cinesi

La Commissione Europea introduce nuovi dazi sulle auto elettriche cinesi, con tariffe aggiuntive dal 17% al 38%. La Commissione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E, calendario 2025: Italia fuori dal Mondiale

Esclusione shock dell’Italia dal calendario ufficiale della Formula E della prossima stagione. Ecco cosa c’è dietro questa decisione? L’annuncio ufficiale...

24 Ore di Le Mans 2024 24 Ore di Le Mans 2024
Sport5 giorni ago

24 Ore di Le Mans 2024: orari e dove vederla in diretta e streaming

La 24 Ore di Le Mans 2024 promette emozioni forti il 15 e 16 giugno, ecco gli orari e i...

ricarica auto elettrica ricarica auto elettrica
News6 giorni ago

Elezioni Europee 2024: ecco cosa accadrà al Green Deal dopo l’ascesa della destra

Le elezioni europee del 2024 segnano una svolta politica con l’ascesa della destra. Come questo cambiamento cambia il Green Deal....

Advertisement
Advertisement
nl pixel