Seguici su

News

Antitrust energia: in arrivo multe a sei principali aziende italiane

traliccio (elettricità)

Enel tra le sanzionate, impatto sulle tariffe e reazioni del settore.

Il Garante dell’Antitrust ha inflitto multe per un complessivo di oltre 15 milioni di euro a sei importanti società dell’energia italiane. Le aziende sono: Enel Energia, Eni Plenitude, Acea Energia, Iberdrola Clienti Italia, Dolomiti Energia ed Edison Energia. Le accuse nei confronti di queste aziende riguardano pratiche commerciali aggressive, ovvero queste società – secondo l’Antitrust – avrebbero condizionato i consumatori ad accettare degli aumenti di prezzi dell’energia elettrica e del gas, quindi, violando il decreto Aiuti bis del 2022.

Modifiche unilaterali e sanzioni significative

In particolare, le aziende Enel Energia ed Eni Plenitude sono state sanzionate rispettivamente con multe di 10 milioni e 5 milioni di euro per aver anche modificato unilateralmente i prezzi per quattro milioni di consumatori. Le clausole contrattuali contestate consentivano, quindi, alle società di decidere a loro discrezione quando apportare modifiche alle tariffe dei consumatori, anche diversi anni dopo la conclusione dell’offerta con la società.

Antitrust energia: reazioni e ricorsi delle società coinvolte

In risposta alle multe, Eni Plenitude ha annunciato un ricorso al Tar, mentre Enel Energia sostiene di aver sempre agito nel rispetto della normativa di legge. Ha spiegato che: “La società si è infatti limitata a effettuare nei confronti dei propri clienti dei meri rinnovi delle condizioni economiche in scadenza, come previsto da contratto, senza procedere a variazione unilaterale delle stesse durante la loro vigenza”.

Enel Energia, quindi, ha annunciato possibili azioni legali a propria tutela. Le società italiane coinvolte hanno diverse posizioni sulla legittimità delle loro pratiche commerciali, aprendo dunque la strada a una potenziale battaglia legale nel settore dell’energia. In conclusione, le multe dell’Antitrust mettono in luce la necessità di monitorare da vicino le pratiche commerciali delle società dell’energia per garantire la tutela dei consumatori e il rispetto delle normative vigenti.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ferrari SF-24 Ferrari SF-24
Sport19 ore ago

Test pre-stagione in Bahrain: la Ferrari sorride, Red Bull conferma la supremazia

I test di Formula 1 2024 in Bahrain rivelano una Ferrari SF-24 in grande spolvero e una Red Bull strategica....

pompa benzina auto pompa benzina auto
News19 ore ago

Rivoluzione nei benzinai: addio ai cartelloni sui prezzi medi dei carburanti

Il Consiglio di Stato annulla l’obbligo per i benzinai di esporre i prezzi medi di benzina e diesel, un cambiamento...

Volkswagen Tiguan Volkswagen Tiguan
News2 giorni ago

Nuova Volkswagen Tiguan: rivoluzione green nel segmento dei SUV

Volkswagen svela la terza generazione della Tiguan, un connubio di efficienza, tecnologia e comfort che promette di ridefinire gli standard...

Mercedes EQE Suv Mercedes EQE Suv
News2 giorni ago

Mercedes-Benz ridimensiona la corsa all’elettrico

Cambio di marcia nel percorso verso l’elettrificazione: Mercedes aggiusta le aspettative e conferma gli aggiornamenti dei motori endotermici. La transizione...

smartphone automobile smartphone automobile
News3 giorni ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News3 giorni ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News4 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News4 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News5 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News5 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News6 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News6 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Advertisement
Advertisement
nl pixel