Seguici su

News

Alpine al vertice dell’elettrificazione: il percorso strategico fino al 2030

Alpine, nuova gamma

Scopri i dettagli del piano di sviluppo ambizioso di Alpine: un futuro elettrizzato con sette nuovi modelli e un’espansione internazionale.

Il Gruppo Renault si impegna in una dinamica strategia di crescita per Alpine, con progetti audaci che promettono di riportare il marchio a un nuovo apogeo. Rilanciata nel 2017 con la A110 e successivamente riorganizzata nel 2021. Alpine si prepara ora ad affrontare una nuova era di espansione, catalizzata da innovativi prodotti e dalla penetrazione di mercati non ancora esplorati, come gli Stati Uniti.

Il viaggio verso la piena elettrificazione guida il futuro dell’azienda, con la previsione di un ampliamento della gamma con sette nuovi modelli entro il 2030. A sostegno di questa transizione, Alpine ha in cantiere una piattaforma dedicata per veicoli elettrici a batteria.

Nuovi modelli all’orizzonte. Alpine intende sfruttare la competenza dei suoi tecnici e ingegneri e il suo “Dream Garage”. Per sviluppare una serie di nuovi modelli elettrici, a partire dalla A290. Questo veicolo sportivo elettrico, basato sulla piattaforma CMFB-EV e previsto per il 2024, sarà solo l’inizio di una nuova gamma che includerà anche un crossover granturismo di segmento C e la nuova A110.

L’alba di un nuovo capitolo per il brand

La A110 sarà basata sulla Alpine Performance Platform (APP), una piattaforma esclusivamente dedicata ai veicoli elettrici e progettata internamente senza l’ausilio di partner esterni. Questa piattaforma beneficerà dell’expertise di Renault, incluse le divisioni Ampere e Mobilize e le collaborazioni con Google e Verkor.

Da un marchio di nicchia a un brand globale. L’amministratore delegato Laurent Rossi vede il potenziale di Alpine di consolidare la propria quota di mercato in Europa e Giappone e di spingersi verso l’espansione globale, in particolare negli Stati Uniti e in Asia. Questo slancio è supportato da previsioni finanziarie promettenti, con una crescita annua media del 40% dei ricavi attesi fino al 2030.

Il marchio ha in serbo una serie di modelli elettrici che, a partire dal 2024, consentiranno un significativo aumento dei ricavi. Questa espansione globale porterà Alpine a competere su un piano globale, trasformandola da un marchio di nicchia a un gigante dell’industria automobilistica. Il CEO del Gruppo Renault, Luca de Meo, ha sottolineato il grande cambiamento di Alpine, da una situazione incerta solo due anni fa, a una casa automobilistica pienamente sviluppata con risorse straordinarie e in espansione.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

tassa auto tassa auto
News3 ore ago

Rc Auto: nel 2024 aumentano i prezzi delle polizze

Nel primo trimestre del 2024, il prezzo medio delle polizze Rc Auto è aumentato del 7,2%. Gli assicurati più giovani...

Audi RS 4 Avant edition 25 years Audi RS 4 Avant edition 25 years
News4 ore ago

Audi RS 4 Avant edition 25 years: un’edizione limitata per l’anniversario

Per il 25° anniversario della RS 4, Audi lancia l’RS 4 Avant edition 25 years. Solo 250 unità con dinamiche...

autovelox autovelox
News24 ore ago

Autovelox, rivoluzione dal 28 maggio: il nuovo decreto cambia le regole

In arrivo nuove norme per gli autovelox in vigore dal 28 maggio: ecco cosa dice il nuovo decreto ministeriale. Il...

Lancia Ypsilon HF Lancia Ypsilon HF
News1 giorno ago

Ypsilon HF: la nuova elettrica da 240 cavalli di Lancia

La nuova Lancia Ypsilon HF da 240 cavalli, un’elettrica sportiva che rivoluzionerà le prestazioni del marchio. La Lancia ha recentemente...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
Guide1 giorno ago

Tutto sul leasing auto: come funziona e quanto costa

Agevolazioni, vantaggi, meno preoccupazioni sul calo di valore della vostra auto, questi sono gli aspetti principali che occorre tenere ben...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: vince Leclerc, Sainz a podio

Charles Leclerc vince il Gran Premio di Monaco 2024, difendendo la pole position e portando la Ferrari al successo. Charles...

Francesco "Pecco" Bagnaia Francesco "Pecco" Bagnaia
Sport2 giorni ago

MotoGP, GP Catalogna 2024: torna alla vittoria di Bagnaia

L’analisi completa del GP di Catalogna 2024 di MotoGP. I dettagli sulla gara, le prestazioni di Francesco Bagnaia e Marc...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E 2024, E-Prix di Shanghai: i risultati dei due round

Mitch Evans vince il primo Shanghai E-Prix con un sorpasso all’ultimo giro, mentre Antonio Felix da Costa trionfa nella seconda...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: Leclerc in pole, male Verstappen

Charles Leclerc conquista la pole position a Monaco per la terza volta con Ferrari. Sorprese nelle qualifiche, Verstappen solo sesto....

MotoGP Valencia 2023 MotoGP Valencia 2023
Sport3 giorni ago

MotoGP Catalogna: Espargaro trionfa, Bagnaia cade all’ultimo giro

Nella MotoGP Sprint di Catalogna, Espargaro vince dopo la caduta di Bagnaia. Marquez e Acosta completano il podio. La Sprint...

incidente stradale incidente stradale
News4 giorni ago

Sicurezza stradale: ecco i paesi europei più pericolosi

L’Italia si colloca in una triste classifica europea sulle morti stradali, con dati che mostrano un miglioramento nel tempo ma...

giovani, auto giovani, auto
Guide4 giorni ago

Viaggi in auto da sogno: i migliori itinerari in Italia e non solo

Un viaggio in auto può trasformarsi in un’esperienza indimenticabile: ecco i migliori itinerari che si possono fare in Italia e...

Advertisement
Advertisement
nl pixel