Seguici su

News

Adas: interessano, ma solo nel pacchetto di serie

Tecnologia Auto

Gli acquirenti delle auto apprezzano sì i sistemi Adas, purché siano compresi nel pacchetto di serie, come attesta uno studio.

I principali marchi automotive fanno sempre più ricorso a servizi e optional, nel tentativo di cavalcare anche l’onda della crescente connettività delle vetture. Tuttavia, non è assodato che esista una domanda sufficientemente elevata da andare incontro alle aspettative del pubblico, perlomeno nel breve termine. A segnalarlo un report diffuso dalla società di consulenza Deloitte e inserito nel Global Automotive Consumer Study 2022. Dalle rilevazioni effettuate, il 69 per cento degli italiani non accetta di pagare oltre 450 euro per accaparrarsi tecnologie di sicurezza avanzate, vale a dire i c.d. Adas.

A livello globale, la prevalenza del campione interpellato apprezza sì i progressi avvenuti su questo versante, ma è frenato dall’idea di sostenere un esborso ulteriore per trarne beneficio.

“Nella percezione dei consumatori, infatti, l’impiego di tecnologie sempre più innovative e sofisticate appare un requisito ormai necessario per differenziare i brand e i modelli sul mercato, ma è un costo di cui dovrebbero farsi carico le case produttrici stesse anziché trasferirlo agli acquirenti“, spiega la Deloitte.

Elettriche e concessionarie

In parallelo alle nuove tecnologie, prosegue l’impegno nell’elettrificazione. A dispetto di un interesse in continuo aumento, risulta tuttora tangibile la differenza tra i vari territori, perlopiù legate alle due solite criticità: l’autonomia e la disponibilità dei punti di ricarica. La percentuale di italiani orientata a comprare un’ibrida o un’elettrica si mantiene stabile al 69%, un dato ben superiore di altre Nazioni, dalla Cina (42%) agli USA (31%). 

Sempre nella nostra penisola, l’83 per cento delle persone preferisce tuttora ordinare un modello esclusivamente presso una concessionaria fisica, in crescita rispetto al 78 per cento del 2021. Infine, permane l’idea dell’auto come mezzo privato per i consumatori, specie nei Paesi occidentali. Mentre la preferenza si assesta al 54% in Giappone e al 60% in Cina, la percentuale tocca il 67% in Germania, il 70% in Italia e il 76% negli Stati Uniti.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Max Verstappen Max Verstappen
Sport13 minuti ago

F1, Verstappen: “Conviene fare un giro buono e poi metterla a muro”

Duro sfogo di Verstappen dopo le qualifiche del Gran Premio di Monaco F1 2022, partirà quarto in griglia l’olandese. L’attuale...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport33 minuti ago

F1, Ferrari, Leclerc: “Alla fine stavo migliorando parecchio”

Charles Leclerc ha conquistato la pole del Gran Premio di F1 di Monaco, ecco le dichiarazioni del pilota della Ferrari....

Charles Leclerc e Carlos Sainz Charles Leclerc e Carlos Sainz
Sport1 ora ago

F1, Gran Premio di Monaco: ecco la griglia di partenza

Ecco la griglia di partenza del Gran Premio di Monaco F1 2022, prima fila tutta Ferrari seguite dalle Red Bull....

showroom auto showroom auto
News3 ore ago

Mercato auto aprile 2022: Fiat 500 numero uno delle elettriche

La Fiat 500 è stata l’elettrica più venduta per quanto riguarda il mercato auto di aprile in Europa grazie alla...

Moto GP Moto GP
Sport3 ore ago

MotoGP, Gran Premio dell’Italia: pole Di Giannantonio, tripudio italiani

Pazzesca qualifica del Gran Premio dell’Italia nel circuito del Mugello in MotoGP, pole Di Giannantonio, seguito da Bezzecchi e Marini....

Auto Elettrica Auto Elettrica
News10 ore ago

Pagani: “Nessuna fretta per l’ibrido”

L’elettrificazione del portafoglio prodotti non è un obiettivo di breve termine per Pagani, ancora ferma a una fase sperimentale. L’elettrificazione...

Mercedes Mercedes
News1 giorno ago

Putin: “Guideremo ancora le Mercedes”

Il presidente russo Vladimir Putin ha assicurato ai microfoni che il suo popolo potrà guidare ancora le Mercedes, ma a...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport1 giorno ago

F1, GP di Monaco: ecco la classifica delle prove libere, Leclerc primo

Ecco la classifica delle prove libere due, il Gran Premio di F1 Leclerc comanda le libere insieme a Carlos Sainz....

Fabbrica Auto Fabbrica Auto
News1 giorno ago

Bosch al lavoro su un sistema a idrogeno per le supercar

Per le future sportive Bosch si sta adoperando su un sistema di alimentazione a idrogeno, in contrasto con la politica...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 giorno ago

F1, Verstappen: “Monaco è difficile per giudicare le performance”

Il leader della classifica mondiale, Max Verstappen parla del Gran Premio di Monaco F1, ma non solo di questo. L’attuale...

Lewis Hamilton Lewis Hamilton
Sport1 giorno ago

F1, Mercedes, Wolff: “Spero di lottare contro Red Bull e Ferrari”

Il team principal della Mercedes F1, Toto Wolff parla ai microfoni di Sky. Queste le sue parole in vista del...

Moto GP Moto GP
Sport1 giorno ago

MotoGP, Aprilia: rinnovano Aleix Espargarò e Vinales

L’Aprilia conferma la linea della continuità, Aleix Espargarò e Vinales rinnovano i rispettivi contratti fino al 2024 MotoGP. Viene confermato...

Advertisement
Advertisement