Seguici su

Guide

Telepass: come funziona, come falro e quanto costa

Telepass casello autostradale

Ecco tutto quello che c’è da sapere sul Telepass: il costo, come funziona, come utilizzarlo su un’altra auto e molto altro.

Quando si parte per un viaggio in auto, una delle seccature maggiori in cui si rischia di imbattersi è quelle delle lunghe code. Nelle autostrade più trafficate o nelle uscite per le località turistiche i caselli sono spesso causa di code, che possono però essere evitate grazie al Telepass, uno strumento molto utile per chi viaggia spesso in autostrada, che sia per piacere o per lavoro, perché permette di risparmiare diverso tempo. Vediamo allora tutto quello che c’è da sapere riguardo al Telepass, ai costi e a come funziona.

Come funziona il Telepass?

Per prima cosa iniziamo a vedere come funziona il Telepass. Una volta che si decide di utilizzare questo servizio, vi verrà fornito fisicamente il dispositivo Telepass, ovvero una piccola scatoletta da installare sulla propria automobile che può essere facilmente attaccata al parabrezza con un adesivo.

Telepass, casello autostradale

Una volta arrivati al casello non dovrete prendere nessun biglietto al momento dell’ingresso in autostrada, né fermarvi a pagare al casello di uscita: grazie alla tecnologia transponder, il Telepass che avete installato sulla vostra vettura comunica via radio con le boe presenti. Il pagamento verrà effettuato quindi in maniera automatico tramite addebito sul vostro Conto Corrente bancario.

Quanto costa il Telepass?

Il servizio Telepass ha un costo mensile, che è davvero molto esiguo, ma che varia a seconda del servizio richiesto. Il costo del Telepass Base è di 1,26 euro al mese (la fattura è trimestrale e il costo è quindi di 3,78 euro ogni tre mesi).

Se invece si sceglie il servizio Telepass Pay, il costo sale a 2,50 euro al mese ma in più si hanno diversi servizi, come la possibilità di pagare la sosta nelle strisce blu in città, pagare tramite l’App Telepass il taxi o anche in rifornimento di carburante della propria vettura.

Telepass ricaricabile: come funziona?

Esiste anche un altro tipo di dispositivo: il Telepass Ricaribile. Il funzionamento è simile a quello delle ricariche telefoniche: si acquista una ricarica, che può essere di 25, 50, 75 euro, e ogni volta che passate per un casello autostradale vi verrà detratto il credito. Proprio come avviene con il cellulare. Le ricariche possono essere acquistate nei bar, nella tabaccherie e nei punti vendite del circuito Mooney oppure presso i Punto Blu.

Il costo del Telepass ricaricabile è di 49,90 euro ma attenzione: non è utilizzabile su tutta la rete autostradale italiana, ma solamente in alcune arterie autostradali. Prima di acquistarlo è quindi neglio verificare se davvero è il dispositivo utile alle vostre esigenze.

Come fare il Telepass?

Come fare per richiedere il Telepass? E’ davvero molto semplice, basta infatti collegarsi al sito internet telepass.it e effettuare la richiesta on line seguendo tutte le istruzioni. Vi verranno chiesti un documento d’identità, la targa del vostro veicolo e il codice IBAN del vostro conto corrente. Una terminata la procedura, nel giro di qualche giorno riceverete direttamente a casa vostra, all’indirizzo che avrete indicato, il dispositivo Telepass da installare sulla vostra auto.

Oltre che la procedura on line, ce n’è anche un’altra che vi permetterà di avere il vostro dispositivo Telepass: recandovi a un Punto Blu (sono presenti in tutta Italia e sul sito telepass.it potrete trovare quello più vicino a casa vostra). Dopo aver compilato i moduli (è sempre necessario avere con sé un documento d’identità valido, la targa del proprio veicolo e il codice IBAN) vi verrà consegnato immediatamente il vostro dispositivo Telepass da apporre su parabrezza della vostro automobile.

Telepass, cambio targa del veicolo: come farlo?

Nel caso in cui cambiaste auto, non dovrete acquistare un altro dispositivo Telepass: il cambio della targa associata permette infatti di mantenere lo stesso dispositiva e la stessa offerta che avete attivato in precedenza.

Per effettuare il cambio targa al Telepass potete chiamare il numero verde 840 043 043, una voce guida vi guiderà passo dopo passo per effettuare l’operazione. Oppure potete recarvi di persona in un Punto Blu e effettuare di persona la variazione dei dati.

Il terzo e ultimo metodo per effettuare il cambio targa è online, sempre attraverso il sito telepass.it. Dopo aver effettuato il login alla vostra Area personale, andate nella sezione “Targhe contratto”, cliccate poi sul numero di targa che volete cambiare e eliminatele o sostituitela con la nuova targa del vostro veicolo.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News20 ore ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News20 ore ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News2 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News3 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News3 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News4 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News4 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News5 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Advertisement
Advertisement
nl pixel