Seguici su

Guide

Revisione auto: cos’è e quanto costa

controllare livello olio auto

Cos’è la revisione auto

La legge italiana prevede un obbligo preciso per quanto riguarda la revisione auto. I veicoli in circolazione devono infatti venire controllati periodicamente, per poter garantire la massima sicurezza agli automobilisti.
La revisione auto consiste in un monitoraggio attento della macchina che deve venire svolta entro un preciso lasso di tempo, in base all’anzianità del mezzo.
I controlli che vengono effettuati riguardano soprattutto il funzionamento meccanico con un’attenzione particolare per le sospensioni, i freni, la frizioni, le luci e le emissioni di gas. Questa misura intesa come tutela sociale si rivela utile per la difesa dell’ambiente e la sicurezza comune. Allo stesso tempo viene controllato il livello sonoro tramite la rumorosità della marmitta.

La revisione auto e il suo funzionamento

La revisione auto può venire svolta nei centri meccanici autorizzati, nelle officine e presso la Motorizzazione Civile. Se si sceglie di rivolgersi nei primi due centri, il costo revisione auto sarò pari a 66,88 per ogni veicolo mentre per il secondo di soli 45 euro, ma dal 01 Novembre 2021 ci saranno degli adeguamenti di prezzo, portando il prezzo a 54,95 euro la revisione presso la Motorizzazione Civile, mentre 79,02 euro in un centro revisioni autorizzato.

Nella maggior parte dei casi la revisione viene eseguita tramite un’officina autorizzata, perché i tempi sono più corti e l’intera operazione avviene nel giro di mezz’ora.
Per la revisione auto nella Motorizzazione Civile occorre invece prenotare un appuntamento presso la sede provinciale.
Per qualsiasi mezzo, la revisione dovrà essere svolta dopo quattro anni dal mese di immatricolazione e successivamente la cadenza sarà biennale.
Spesso i meccanici che svolgono il lavoro inviano un avviso scritto in tempo in modo tale che i proprietari della vettura possano organizzarsi ed evitare multe.

controllare livello olio auto

La revisione e l’esito finale emesso

La revisione dell’auto può avere sia un esito positivo che negativo.
Nell’ultimo periodo sono state svolte moltissime modifiche per quanto riguarda gli impianti di monitoraggio e controllo legati ai test dei mezzi.
Questa decisione è stata presa soprattutto per cercare di contrastare gli abusi e evitare che le vetture considerate non in regola possano passare ugualmente il controllo.
Responsabile dell’esito è sicuramente l’officina che si occuperà di compiere la revisione.
Nel caso in cui l’operazione dovesse dare un riscontro positivo, la vettura potrà tranquillamente tornare a circolare fino alla prossima scadenza mentre per quanto riguarda l’esito negativo della macchina, in tale circostanza si può ripete il test solamente dopo aver effettuato i dovuti controlli e le riparazioni richieste.
All’automobile verrà rilasciato un permesso speciale per circolare in strada valido per un circa un mese.
Se tuttavia il proprietario non avesse intenzione di aggiustare la vettura dovrà per forza di cose rottamare il veicolo.

La revisione auto sanzioni

Chi circola oltre i termini della revisione auto rischia una multa da 173 euro a 695 euro, con delle aggravanti in base alle scadenze previste dalle disposizioni vigenti. Oltre alla sanzione, è disposto il divieto di circolazione fino a revisione effettuata.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

MHERO 1 MHERO 1
News3 ore ago

Mhero 1: l’hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News3 ore ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport22 ore ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News1 giorno ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport1 giorno ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide1 giorno ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport2 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

euro 7 euro 7
News2 giorni ago

Nuova era per la mobilità Europea: il regolamento Euro 7 è realtà

Come il nuovo regolamento Euro 7 trasformerà la mobilità in Europa. Con norme più rigide e innovazioni significative. L’Unione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E, ePrix di Misano: Da Costa vince gara-1

Il trionfo di Antonio Felix Da Costa nella prima gara di Formula E a Misano. Tensioni e strategie al limite....

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Si chiama Milano ma è fatta in Polonia: la polemica

L’Alfa Romeo Milano fa discutere: omaggio a Milano ma prodotta in Polonia. Il ministro Urso solleva dubbi sulla legalità. L’Alfa...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, ecco il calendario per la stagione 2025

Svelato il calendario del Mondiale di F1 del 2025: si parte dall’Australia e si conclude ad Abu Dhabi, con importanti...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News4 giorni ago

Alfa Romeo Milano: la nuova auto sportiva compatta con spirito italiano

La nuova Alfa Romeo Milano combina sportività, compattezza e stile italiano. Motorizzazioni e le tecnologie avanzate. Alfa Romeo ha svelato...

Advertisement
Advertisement
nl pixel