Seguici su

Guide

Cosa sono gli pneumatici quattro stagioni

Pneumatici automobile

La necessità di cambiare periodicamente i pneumatici alle nostre auto ci induce a indagare su quelli che possono essere le soluzioni più longeve e su cui investire meno tempo per la manutenzione.

Tra le soluzioni più utilizzate figurano gli pneumatici 4 stagioni, questi ultimi capaci di soddisfare le esigenze di gran parte di noi a un costo contenuto. Cosa sono e quali possono essere i vantaggi nell’affidarsi a questa tipologia di pneumatico?

Cosa sono gli pneumatici 4 stagioni

Gli pneumatici All Season, più comunemente conosciuti come pneumatici 4 stagioni, non sono altro che l’alternativa più utilizzata alle gomme invernali ed estive, evitando il cambio gomme obbligatorio a norma di legge. Da un punto di vista prettamente tecnico questa tipologia di gomma viene progettata con lo scopo di poter essere utilizzata in qualsiasi condizione stradale fornendo una buona aderenza all’asfalto. Dall’asfalto asciutto estivo a quello più pericoloso delle mezze stagioni bagnato dalla pioggia, passando per fango e ghiaccio invernale.

Gli pneumatici 4 stagioni vengono caratterizzati da tre elementi tecnici distintivi: un battistrada profondo, un disegno differente da quello estivo ed infine da una mescola diversa. Essi possono quindi considerarsi un ibrido tra gli pneumatici invernali e le gomme estive.

I vantaggi dello pneumatico 4 stagioni

Sempre più automobilisti scelgono di acquistare gomme all season per la propria vettura, ma quali sono i vantaggi concreti che possiamo ricavare da una scelta del genere?

  • Cambio gomme: il primo beneficio nell’acquistare degli pneumatici 4 stagioni risiede nell’evitare il cambio di gomme invernali/estive. Tale condizione è ottimale non solo per il tempo risparmiato, ma soprattutto per restare nei limiti che la legge impone sulla sicurezza stradale.
  • Costi di gestione: utilizzare gli stessi pneumatici per tutto l’anno ci permette di risparmiare sui costi di gestione. Il montaggio e lo smontaggio delle gomme estive e di quelle invernali comportano un costo non indifferente nel lungo periodo.
  • Consumi: gomme invernali nelle stagioni calde consumano carburante in quantità superiori rispetto a degli pneumatici equilibrati come quelli all season.
  • Comfort di guida: il cambio di gomme invernali ed estive in molti casi cambia il nostro modo di guidare. Delle gomme 4 stagioni consentono una guida fluida per tutto l’anno.

Pneumatici 4 stagioni: prezzo

Il costo degli pneumatici 4 stagioni dipende prevalentemente dalla misura del cerchio e del marchio di riferimento. Analizzando il mercato consumer i costi possono variare da un minimo di 30€ per i prodotti di qualità scadente a 550€ per pneumatici con ottima qualità e longevità. Possiamo affermare quindi che per una singola gomma all season di dimensioni medie e di media qualità i costi vertono intorno ai 60-100€. Come è facile intuire maggiore è la qualità dello pneumatico e migliori risulteranno prestazioni e consumi.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Lamborghini Aventador Lamborghini Aventador
News17 ore ago

Lamborghini Aventador: addio al famoso V12

Dopo moltissimo tempo con grandi successi, il marchio della Lamborghini Aventador da addio al suo straordinario V12. Il marchio di...

batterie elettriche batterie elettriche
News17 ore ago

Volkswagen: ci saranno più batterie, attraverso una joint venture

Il marchio della Volkswagen trova il modo per avere più nuove batterie, attraverso una nuovissima joint venture. La casa della...

chip chip
News18 ore ago

Intel, microchip: nuova fabbrica in Veneto

Nonostante i vari approfondimenti nel territorio italiano, Intel sceglie il veneto per la creare della sua nuova fabbrica. Il nuovo...

Sport18 ore ago

F1: il piano di Audi per il futuro nel Circus

L’ingresso in F1 è già stato annunciato da parte di Audi ma ecco come si stanno preparando per debuttare nel...

F1 logo F1 logo
Sport21 ore ago

Andretti punta ancora sull’ingresso in F1: “Obiettivo 2024”

Mario Andretti non demorde: il campione del mondo 1978 spera di tornare con un suo team nel campionato di Formula...

cambio gomme pneumatici cambio gomme pneumatici
News22 ore ago

Produzione pneumatici, fabbriche argentine in sciopero: la reazione di Pirelli

Le fabbriche argentine addette alla produzione degli pneumatici hanno proclamato lo sciopero in massa, anche nei centri Pirelli. I conflitti...

showroom auto showroom auto
News23 ore ago

Consegna nuove auto: quanto occorre davvero aspettare in Italia

Quanto tocca davvero aspettare in Italia per la consegna delle nuove auto? Ce lo dice una recente indagine condotta con...

Sport23 ore ago

Formula 1, GP di Singapore: dove vederlo. Diretta e orari tv

Dove e come seguire in tv il GP di Singapore del Campionato di Formula 1 del 2022, in programma questo...

Sport2 giorni ago

MotoGP, Marquez: “Sono stanco, ma non ho sentito male”

Ecco le parole dell’ex campione del mondo HRC Honda Marc Marquez dopo il Gran Premio del Giappone di MotoGP. Raramente...

Formula 1 Formula 1
Sport2 giorni ago

Formula 1 2023, il toto piloti: disponibili ancora 4 sedili

La line-up della Formula 1 per la stagione 2023 non è ancora completa: ben quattro sedili rimangono tuttora disponibili. A...

Circuito Circuito
Sport2 giorni ago

Moto3, Gran Premio del Giappone: secondo Foggia

Gran Premio del Giappone di Moto3, vince Guevara ma secondo Foggia dopo un bel duello. Si accorcia la classifica. Grande...

Moto Sport Moto Sport
Sport2 giorni ago

Moto2, Gran Premio del Giappone: cade Vietti, vince Ogura

Vince il Gran Premio del Giappone di Moto2 Ogura, seguito appena dietro da Fernandez e Lopez. Questo l’ordine di arrivo....

Advertisement
Advertisement