Seguici su

Guide

Limiti di velocità: ecco quali sono su ogni strada

Autovelox polizia, controllo limite di velocità

Ecco quali sono tutti i limiti di velocità nella strade italiane per ogni categoria di mezzo e per i neopatentati.

Una delle multe più comuni per gli automobilisti italiani è quella per non aver rispettato i limiti di velocità. Secondo una ricerca australiana, l’Italia è addirittura al quarto posto nella classifica dei Paesi di tutto il mondo in cui vengono rilasciate sanzioni amministrative per questo tipo di infrazione del codice della strada. Solamente Svizzera, Finlandia e Austria ne rilasciano di più e anche a cifre notevolmente superiori rispetto a quelle del nostro Paese. Ma quali sono i limiti di velocità sulle strade italiane? Quali quelli per le auto e quali quelli per altri mezzi come i camion o i pullman? E per i neopatentati? A tutte queste domande risponderemo in questo articolo.

Limiti di velocità in città e nei centri urbani

In città e nei centri urbani in generale il limite di velocità è di 50 km/h. Ci sono poi delle eccezioni su alcune strade particolari: il limite può essere infatti alzato a 70 km/h nelle strade che hanno caratteristiche particolari, come ad esempio la netta separazione tramite una barriera tra le due carreggiate.

In città sono poi comuni anche le strade in cui il limite di velocità si abbassa a 30 km/h o addirittura 20 km/h, accade per esempio in alcuni controviali o nelle strade che passano vicino alle scuole. In tutti questi casi, sia che il limite sia alzato a 70 km/h o che sia abbassato a 30 o 20 km/h, la velocità massima a cui è consentito viaggiare è segnalata dai cartelli. Se non c’è alcuna segnalazione vuol dire che il limite è a 50 km/h.

Limiti di velocità sulle strade extraurbane

Se si esce dai centri urbani i limiti di velocità aumentano a seconda della strada che si percorre. Nelle strade extraurbane secondarie il limite è di 90 km/h, nelle strade extraurbane principali il limite sale invece a 110 km/h.

Ma quali sono le strade extraurbane secondarie e quali sono quelle extraurbane principali? Le prime sono quelle trade ad unica carreggiata con almeno una corsia per senso di marcia e banchine, in pratica le classiche statali o provinciali, dove le carraggiate dei due sensi di marce sono divise da barriere.

Le strade extraurbane principali sono invece quelle in cui le carreggiate sono indipendente o separate da uno spartitraffico invalicabile, ogni careggiata deve avere inoltre almeno due corsie per ogni senso di marcia. In pratica appartengono a questa categorie tutte le tangenziali ma non solo.

Limiti in autostrada per le auto

I limiti di velocità in autostrada, per le auto, sono invece di 130 km/h. Almeno per quel che riguarda le autostrade italiane. I limiti non sono infatti universali e ogni stato ha le sue leggi che li definiscono: in Germania per esempi non ci sono limi in autostrada imposti dalla legge, anche se è consigliato viaggiare alla velocità massima di 130 km/h, in Austria invece i limit variano tra il giorno (130 km/h) e la notte (110 km/h).

In caso di scarsa di visibilità a causa della nebbia o di condizioni meteorologiche avverse, per la pioggia o la neve, i limiti di velocità nelle autostrade italiane si abbassano.

Limiti di velocità per i neopatentati

I limiti di velocità per i neopatentati in autostrada e nelle strade extraurbane principali sono invece differenti. Chi ha preso la patente da meno di 3 anni in autostrada non può viaggiare a una velocità superiore ai 100 km/h, nelle strade extraurbane principali non può invece superare i 90 km/h.

Per quanto riguarda i centri urbani e le strade extraurbane secondarie i limiti sono invece gli stessi di coloro che hanno preso la patente da più di 3 anni.

Limiti di velocità per camion e pullman

Tutti i limiti di velocità che abbiamo elencato in precedenza si riferiscono alle auto. Il discorso cambia invece quando parliamo degli altri mezzi che circolano sulle strade

Se nelle strade urbane anche per camion e pullman la velocità massima consentita è di 50 km/h, al di fuori dei centri urbani i limiti si abbassano: nelle strade extraurbane secondario e principali sono di 80 km/h per gli autoveicoli con massa a pieno carico fino a 12 tonnellate (e anche gli autotreni), 70 km/h per i camion con massa a pieno carico superiore alle 12 tonnellate.

Nelle autostrade il limite di velocità sale a 100 m/h per i veicoli con massa a pieno carico fino a 12 tonnellate e a 80 km/h per quelli con massa a pieno carico superiore alle 12 tonnellate.

Per gli autobus i limiti sono di 50 km/h, nelle strade extraurbane 80 km/h, nelle autostrade è invece di 100 km/h.

Multe per eccesso di velocità e tolleranze autovelox

Superare il limite di velocità porta, se rilevato, a dalle sanzioni amministrative al conducente del mezzo. Per il codice della strada italiano la multa va da 42 a 173 euro se il limite è superato di un massimo di 10 km/h, da 173 a 695 euro (più 3 punti decurtati dalla patente) se il limite è superato nella forbice tra i 10 e i 40 km/h, tra i 544 e i 2.174 euro (più 6 punti decurtati dalla patente) se è superamento e tra i 40 e i 60 km/h, dagli 847 ai 3.389 euro (più 10 punti decurtati e sospensione della patente) se invece si viaggia oltre i 60 km/h in più rispetto al limite.

A rivelare il superamento dei limiti di velocità sono gli autovolox (devono essere segnalati obbligatoriamente quando sono presenti). Qual è la tolleranza dell’autovelox? Nei centri urbani e nelle strade extraurbane è di 5 km/h, in autostrada è invece di 6 km/h.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Fabbrica Ferrari Fabbrica Ferrari
News9 ore ago

Ferrari: 2023 sulla strada segnata da un 2022 con record

La Ferrari viaggia su numeri record, il 2023 entra sulla riga sul 2022 cercando di superare le cifre già molto...

Alfa Romeo Tonale Alfa Romeo Tonale
News10 ore ago

Alfa Romeo, Tonale: cresce la produzione della vettura

Il brand dell’Alfa Romeo ha già oltre 35 mila ordini firmati per il nuovissimo crossover Tonale, che in tutto il...

FIAT 500 FIAT 500
News11 ore ago

Fiat 500: In Italia è la regina delle elettriche

La vettura elettrica del brand Fiat, ossia la 500 nel territorio Italiano è la più venduta a gennaio superando Twingo....

Volvo XC40 Volvo XC40
News11 ore ago

Volvo: entro l’anno 2026 ci saranno sei nuovi modelli

Il brand Volvo si prepara all’anno decisivo il 2026 dove impatterà con il mercato con altri sei nuovissimi modelli. Il...

Peugeot 208 Peugeot 208
News12 ore ago

Mercato europeo, auto: la nuova leader è la Peugeot 208

Finisce il regno nel mercato europeo dell’auto della Volkswagen Golf dopo ben 14 anni, ora domina la Peugeot 208. Il...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport13 ore ago

Frédéric Vasseur è “convinto” delle potenzialità della Ferrari

Il nuovo Team Principal alla Ferrari non è scoraggiato dai problemi affrontati dai suoi predecessori. Frédéric Vasseur è “convinto” del...

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport14 ore ago

F1: la FIA ha aperto ufficialmente il processo di candidatura per i nuovi team

Il primo passo ufficiale per portare nuovi team sulla griglia di F1 inizia, a FIA ha avviato formalmente il processo...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News15 ore ago

Mercato auto europeo 2022: un quarto è “alla spina”

Il mercato automobilistico europeo del 2022 ha raccontato l’ascesa delle auto “alla spina”, con una quota del 22,93 per cento....

mal d'auto bambini mal d'auto bambini
Guide15 ore ago

Mal d’auto: i rimedi per bambini e adulti

Il mal d’auto può essere fastidioso sia per i bambini che per gli adulti, esistono però diversi rimedi che possono...

concessionaria auto concessionaria auto
News16 ore ago

Mercato italiano auto gennaio 2023: le vendite schizzano alle stelle

Il mercato italiano dell’auto ha chiuso il mese di gennaio con una crescita di quasi il 19 per cento rispetto...

Nissan Max-Out Nissan Max-Out
News17 ore ago

Nissan Max-Out: la spider fantascientifica

In occasione dei Nissan Futures è stato presentato l’avveniristico concept Max-Out, una cabrio a due posti orientata al domani. Febbraio...

Volkswagen Golf 8 Volkswagen Golf 8
News17 ore ago

Volkswagen Golf: facelift confermato, ma l’addio è vicino

Il facelift dell’ottava generazione di Volkswagen Golf è stato confermato, ma l’addio all’auto che tutti conosciamo è vicino. Gli anni...

Advertisement
Advertisement
nl pixel