Seguici su

Guide

Cos’è e come funziona il lane assist

Lane Assist

Un colpo di sonno improvviso e la distrazione al volante causata dall’uso dello smartphone, sono solo due delle principali cause di incidenti stradali ogni anno. La tecnologia però, già da un po’ di tempo è intervenuta per provare a rimediare a queste spiacevoli situazioni.

Uno di questi dispositivi è il Lane assist (fa parte dei sistemi elettronici di assistenza alla guida ADAS). Si tratta di un prezioso aiuto, capace di assicurare l’andamento centrale della vettura nella corsia di marcia in cui si sta viaggiando.

Lane assist: cos’è e come funziona

Attraverso un intervento tempestivo sullo sterzo, il sistema Lane keep assist riporta l’attenzione del conducente sulla strada nel momento in cui rileva un’improvvisa variazione di corsia. Ormai, questi sistemi sono a dir poco necessari per chi guida tutti i giorni, poiché il loro intervento consente di fronteggiare a possibili mancanze (più che altro di attenzione) da parte del conducente.

La tecnologia speciale del Lane assist, principalmente, si basa sull’uso di radar, telecamere e sensori capaci di individuare la segnaletica orizzontale, riconoscendo, a sua volta, la corsia di marcia percorsa dalla macchina. In questo modo si limitano gli incidenti causati da uscite improvvise dalla giusta traiettoria. Tramite un’apposita telecamera posta dietro il parabrezza, nei pressi dello specchietto retrovisore, il Lane assist individua le linee sia continue che tratteggiate sull’asfalto, e anche la corsia di marcia che sta percorrendo l’auto.

Se durante un viaggio vi avvicinate eccessivamente alla corsia, senza aver messo la freccia, questo sistema interviene immediatamente in vostro soccorso. Il Lane assist è molto utile in autostrada ed è in grado di funzionare anche in condizioni meteo avverse. Bisogna precisare però, che lo potete attivare o disattivare liberamente (sapendo però a cosa potreste andare incontro se lo fate).

Lane departure warning system

Vi sono poi alcuni modelli di vetture utilitarie che hanno un sistema un po’ meno avanzato del Lane keep assist, ovvero il Lane deaparture warning: questo sistema non va a sterzare se l’autovettura esce dalla corsia, bensì manda un messaggio visivo, sonoro o con una vibrazione del volante, che fa capire al conducente di correggere immediatamente il suo andamento. All’inizio è stato sviluppato per garantire la sicurezza dei conducenti di mezzi pesanti, oggi invece viene inserito anche sulle auto più recenti.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Lamborghini Aventador Lamborghini Aventador
News16 ore ago

Lamborghini Aventador: addio al famoso V12

Dopo moltissimo tempo con grandi successi, il marchio della Lamborghini Aventador da addio al suo straordinario V12. Il marchio di...

batterie elettriche batterie elettriche
News16 ore ago

Volkswagen: ci saranno più batterie, attraverso una joint venture

Il marchio della Volkswagen trova il modo per avere più nuove batterie, attraverso una nuovissima joint venture. La casa della...

chip chip
News17 ore ago

Intel, microchip: nuova fabbrica in Veneto

Nonostante i vari approfondimenti nel territorio italiano, Intel sceglie il veneto per la creare della sua nuova fabbrica. Il nuovo...

Sport17 ore ago

F1: il piano di Audi per il futuro nel Circus

L’ingresso in F1 è già stato annunciato da parte di Audi ma ecco come si stanno preparando per debuttare nel...

F1 logo F1 logo
Sport20 ore ago

Andretti punta ancora sull’ingresso in F1: “Obiettivo 2024”

Mario Andretti non demorde: il campione del mondo 1978 spera di tornare con un suo team nel campionato di Formula...

cambio gomme pneumatici cambio gomme pneumatici
News21 ore ago

Produzione pneumatici, fabbriche argentine in sciopero: la reazione di Pirelli

Le fabbriche argentine addette alla produzione degli pneumatici hanno proclamato lo sciopero in massa, anche nei centri Pirelli. I conflitti...

showroom auto showroom auto
News22 ore ago

Consegna nuove auto: quanto occorre davvero aspettare in Italia

Quanto tocca davvero aspettare in Italia per la consegna delle nuove auto? Ce lo dice una recente indagine condotta con...

Sport22 ore ago

Formula 1, GP di Singapore: dove vederlo. Diretta e orari tv

Dove e come seguire in tv il GP di Singapore del Campionato di Formula 1 del 2022, in programma questo...

Sport2 giorni ago

MotoGP, Marquez: “Sono stanco, ma non ho sentito male”

Ecco le parole dell’ex campione del mondo HRC Honda Marc Marquez dopo il Gran Premio del Giappone di MotoGP. Raramente...

Formula 1 Formula 1
Sport2 giorni ago

Formula 1 2023, il toto piloti: disponibili ancora 4 sedili

La line-up della Formula 1 per la stagione 2023 non è ancora completa: ben quattro sedili rimangono tuttora disponibili. A...

Circuito Circuito
Sport2 giorni ago

Moto3, Gran Premio del Giappone: secondo Foggia

Gran Premio del Giappone di Moto3, vince Guevara ma secondo Foggia dopo un bel duello. Si accorcia la classifica. Grande...

Moto Sport Moto Sport
Sport2 giorni ago

Moto2, Gran Premio del Giappone: cade Vietti, vince Ogura

Vince il Gran Premio del Giappone di Moto2 Ogura, seguito appena dietro da Fernandez e Lopez. Questo l’ordine di arrivo....

Advertisement
Advertisement