Seguici su

Guide

Guidare a sinistra: trucchi e consigli per non farsi prendere dal panico

guida a sinistra

Chi ama viaggiare on the road prima o poi finirà a confrontarsi con la fatidica guida a sinistra, ovvero la famosissima guida dei Britannici.

Per chi è abituato a guidare a destra, guidare a sinistra è tutt’altro che una banalità e si corre il rischio di andare facilmente in ansia e farsi prendere dal panico. In questa tipologia di guida infatti, pedali a parte, risulta essere tutto speculare e per questo motivo necessita della giusta abitudine ed attenzione. Abituarsi tuttavia non è così complicato, ma bisogna prendere bene le misure e fare l’occhio.

Guida a sinistra: in quali Paesi è così?

Come ben sappiamo, nel mondo sono molti più i paesi dove si guida a destra rispetto a quelli con la guida a sinistra. I paesi con la guida “al contrario” infatti si possono contare sulle dita di una mano. Oltre alla Gran Bretagna, in questa breve lista figurano Australia, Giappone, Indonesia, Nuova Zelanda ed alcuni paesi dell’Africa Meridionale.

strada londra
strada Londra

I consigli per guidare a sinistra nel migliore dei modi e senza ansia

Vediamo di seguito alcuni consigli importanti da mettere in atto quando si guida a sinistra, sia nel caso in cui viaggiate con la vostra macchina, sia nel caso in cui vi ritrovate a noleggiarne una.

In quest’ultimo caso, uno dei primi consigli è senza ombra di dubbio quello di optare per una macchina piccola: noleggiare una macchina ingombrante infatti, non farebbe altro che aumentare le difficoltà e rendere le manovre ancora più complicate e meno agili. La seconda cosa da fare poi è quella di capire com’è strutturata l’auto: da tenere a mente che i pedali non sono invertiti e quindi come nelle macchine usate da noi, così come il cambio, che però deve essere usato con la mano inversa e quindi con la sinistra.

La massima attenzione va prestata poi durante i primi km, che in questo caso risultano essere fondamentali. Il consiglio è quello di andare piano durante l’uscita dal noleggio soprattutto: in linea di massima, occorrono circa 150-200 km prima di adattarsi al nuovo stile di guida.

Infine, prima di fare una manovra, un sorpasso o una curva è fondamentale pensare mentalmente a quello che si sta per fare: questo è un passaggio molto importante in quanto vi farà arrivare preparati a quel momento e vi consentirà di affrontare la situazione con maggiore tranquillità e serenità.

Guidare a sinistra: le rotonde

Nel caso in cui non siate abituati a guidare a sinistra, uno dei principali problemi lo potreste avere quando sarete chiamati ad affrontare le rotonde. In Italia siamo abituati ad affrontarle in senso antiorario, ma nei Paesi anglosassoni dove la guida è a sinistra anche le rotatorio vanno percorse al contrario, ovvero in senso orario.

Le prime volte è normale avere delle difficoltà. Per prima cosa bisogna guardare sempre a destra e il consiglio che vi diamo è quello di non effettuare sorpassi nelle rotonde e affrontarle così con la massima prudenza.

Perché si guida a sinistra nei Paesi anglosassoni?

Ma qual è il motivo per cui in alcuni Paesi si guida a sinistra? I motivi vanno ricercati molto indietro nel tempo a molto primo che le automobili venissero inventate. Bisogna infatti tornare al Medioevo, ai tempi di Papa Bonifacio VIII che invitò i pellegrini a utilizzare il lato sinistro della strada per camminare, un’usanza che era stata ripresa dai cavalieri che cavalcano lungo il lato sinistro in modo da potersi difendere meglio con la spada nella mano destra in caso di attacchi improvvisi.

Nel 1789 la Rivoluzione Francese portò a un cambiamento sul senso di marcia utilizzato nelle strade: per contrapporsi alla Chiesa cattolica, Robespierre stabilì che in Francia bisognasse circolare tenendo la destra, un’usanza che fu poi portata in tutta Europa da Napoleone che la impose anche al suo esercito in segno di contrapposizione con i nemici inglesi, che invece dal Medioevo continuavano a viaggiare tenendo la sinistra (e continuano tuttora).


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Onvo L60 Onvo L60
News5 ore ago

Nio Onvo L60: la cinese che sfida la Tesla Model Y

Prestazioni avanzate e un prezzo competitivo, la Onvo L60 si prepara a rivoluzionare il mercato delle auto elettriche in Cina....

F1 Gran Premio di Monaco 2023 F1 Gran Premio di Monaco 2023
Guide6 ore ago

Tutto sul Gran Premio di Monaco: il circuito, i record, la storia e i nomi delle curve

Il Gran Premio di Monaco di Formula 1 è uno dei più attesi del Mondiale da parte di tutti gli...

Bentley Continental GT Bentley Continental GT
News19 ore ago

La nuova Bentley Continental GT Plug-In: potenza ibrida senza compromessi

La nuova Bentley Continental GT Plug-In con il suo innovativo Ultra Performance Hybrid Powertrain da 782 CV. La Bentley ha...

Collare Hans protezione piloti Collare Hans protezione piloti
Altre Notizie21 ore ago

Collari HANS: a che cosa servono?

Chiunque sia un appassionato di rally sa bene che per garantire la sicurezza dei piloti vengono prese mille precauzioni. Una...

Cupra Tavascan Cupra Tavascan
News21 ore ago

Cupra Tavascan: la nuova SUV-Coupé elettrica che sorprende

La Cupra Tavascan, la nuova SUV-coupé elettrica. Design originale, interni raffinati e prestazioni eccezionali. Per il famoso marchio Cupra, nato...

Fiat Topolino Fiat Topolino
News2 giorni ago

Fiat Topolino bloccate al porto: ecco cosa sta succedendo

Perché oltre 100 Fiat Topolino sono state sequestrate al porto di Livorno. La microcar, prodotta in Marocco. Le autorità italiane,...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, GP dell’Emilia Romagna 2024: vince Verstappen, Norris c’è

Max Verstappen trionfa al GP di Imola F1 2024, con Norris secondo e Leclerc che porta la Ferrari sul podio....

utili auto utili auto
News3 giorni ago

La Commissione Europea, novità: indaga sulle revisioni auto in Italia

La Commissione Europea avvia un’indagine sulle revisioni auto in Italia per verificare l’indipendenza degli ispettori. La Commissione Europea ha avviato...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport3 giorni ago

F1, GP Emilia Romagna 2024: Verstappen compie ancora una magia

I risultati delle qualifiche del GP dell’Emilia-Romagna 2024. Verstappen in pole, Ferrari e McLaren pronte alla sfida. Le qualifiche del...

Alpine Alpenglow Hy4 Alpine Alpenglow Hy4
News4 giorni ago

Alpine Alpenglow Hy4: un motore termico a idrogeno per gli appassionati di corse

La Alpine Alpenglow Hy4 debutta sul circuito di Spa-Francorchamps: il futuro delle auto sportive a idrogeno. Dopo che nel 2022...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News4 giorni ago

Carburanti: Linee guida del governo per la riforma del settore

L’Italia punta alla sostenibilità: verso una ristrutturazione del settore carburanti, con incentivi per l’elettrico e nuovo sistema di prezzi. Un...

News4 giorni ago

UE sotto esame le revisioni auto in Italia: troppo “facili”

Revisioni troppo facili in Italia, la UE indaga e chiede spiegazioni. Percentuale di revisioni passate troppo alta rispetto all’età media...

Advertisement
Advertisement
nl pixel