Seguici su

Guide

Cosa vedere a Napoli: attrazioni e luoghi d’interesse da non perdere

napoli

Napoli è una vera delizia per gli occhi e per il cuore, poiché racchiude una serie di bellezze che necessitano di molto tempo per essere viste tutte.

Nella città partenopea c’è tanto da vedere, e la scelta delle mete non è così facile. Per ammirare le bellezze di Napoli basterebbe anche girare senza meta, ma in città ci sono molti luoghi d’interesse. Quindi se desideri organizzare un tour mirato, ecco alcune location che non puoi certamente perdere.

Spaccanapoli

Si tratta del decumano inferiore che da via Benedetto Croce arriva a Via Forcella e dall’alto sembra spaccare la città in due parti. Quartiere caratteristico, merita di essere visitato in ogni angolo e vicolo.

Piazza del Plebiscito e palazzo reale di Napoli

Simbolo di Napoli per eccellenza, si apre davanti ai tuoi occhi come uno splendido teatro che ospita il celebre Palazzo Reale, riccamente decorato e perfettamente conservato.

Potrete gustare il vero cuore della città e lasciarvi affascinare dalla storia che pervade la piazza.

Cristo Velato Napoli e Cappella di Sansevero

Il cristo velato è una splendida statua che si trova all’interno della Cappella di Sansevero, una delle opere religiose più suggestive che è possibile ammirare al mondo. Risalente al 1753 è possibile ammirarla da vicino nel suo perfetto stato di conservazione.

Duomo di Napoli e tesoro di San Gennaro

Proprio nel centro storico della città campeggia un duomo dalla facciata neogotica, ritoccata varie volte nel tempo e suggestiva dal punto di vista architettonico.

All’interno è custodito il famoso tesoro di San Gennaro, patrono della città che sentirete invocare più volte durante la vostra gita. Il tesoro comprende reliquie, argenteria e vari oggetti preziosi.

napoli

Napoli sotterranea

Non solo in superficie, Napoli è meravigliosa da visitare anche sottoterra attraverso tour organizzati che ti porteranno tra i cunicoli storici e ti permetteranno di ammirare i resti delle varie epoche.

La città sotterranea durante la storia è stata utilizzata dai napoletani in svariati modi, da fonte di acqua a discarica, e anche come rifugio durante i bombardamenti.

Galleria Borbonica Napoli

Proprio durante la visita di Napoli sotterranea sarà possibile visitare la galleria Borbonica, posta sotto la collina di Pizzofalcone nei pressi del Palazzo Reale. Risalente al 1853, serviva come via di fuga ai reali in caso di imminente pericolo e ancora oggi è possibile percorrerla vivendo le emozioni dell’epoca.

Museo archeologico Napoli

Numerosi sono i reperti che sono stati rinvenuti nel corso del tempo, risalenti alle tante dominazioni che si sono succedute sul territorio. Si tratta di un patrimonio sconfinato e variegato, che è possibile visitare e ammirare durante una visita guidata condotta da un esperto.

Museo di Capodimonte

Si tratta di uno dei poli culturali più noti al mondo, che accoglie appartamenti storici e resti pittorici e scultorei. Parliamo di un complesso meraviglioso anche dall’esterno, immerso in un sontuoso giardino tutto da ammirare.

Metro dell’arte

Non è necessario visitare un museo specifico per respirare un clima artistico a Napoli. Basta scendere sotto la metro e osservare i dipinti e i bassorilievi che ornano le pareti, diversi per ogni fermata.

Vale la pena fare sempre una sosta diversa per osservare come gli artisti hanno deciso di rendere speciale la location, che risulta un vero e proprio museo di arte contemporanea.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Max Verstappen Max Verstappen
Sport28 minuti ago

F1, Verstappen: “Conviene fare un giro buono e poi metterla a muro”

Duro sfogo di Verstappen dopo le qualifiche del Gran Premio di Monaco F1 2022, partirà quarto in griglia l’olandese. L’attuale...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport48 minuti ago

F1, Ferrari, Leclerc: “Alla fine stavo migliorando parecchio”

Charles Leclerc ha conquistato la pole del Gran Premio di F1 di Monaco, ecco le dichiarazioni del pilota della Ferrari....

Charles Leclerc e Carlos Sainz Charles Leclerc e Carlos Sainz
Sport2 ore ago

F1, Gran Premio di Monaco: ecco la griglia di partenza

Ecco la griglia di partenza del Gran Premio di Monaco F1 2022, prima fila tutta Ferrari seguite dalle Red Bull....

showroom auto showroom auto
News3 ore ago

Mercato auto aprile 2022: Fiat 500 numero uno delle elettriche

La Fiat 500 è stata l’elettrica più venduta per quanto riguarda il mercato auto di aprile in Europa grazie alla...

Moto GP Moto GP
Sport4 ore ago

MotoGP, Gran Premio dell’Italia: pole Di Giannantonio, tripudio italiani

Pazzesca qualifica del Gran Premio dell’Italia nel circuito del Mugello in MotoGP, pole Di Giannantonio, seguito da Bezzecchi e Marini....

Auto Elettrica Auto Elettrica
News10 ore ago

Pagani: “Nessuna fretta per l’ibrido”

L’elettrificazione del portafoglio prodotti non è un obiettivo di breve termine per Pagani, ancora ferma a una fase sperimentale. L’elettrificazione...

Mercedes Mercedes
News1 giorno ago

Putin: “Guideremo ancora le Mercedes”

Il presidente russo Vladimir Putin ha assicurato ai microfoni che il suo popolo potrà guidare ancora le Mercedes, ma a...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport1 giorno ago

F1, GP di Monaco: ecco la classifica delle prove libere, Leclerc primo

Ecco la classifica delle prove libere due, il Gran Premio di F1 Leclerc comanda le libere insieme a Carlos Sainz....

Fabbrica Auto Fabbrica Auto
News1 giorno ago

Bosch al lavoro su un sistema a idrogeno per le supercar

Per le future sportive Bosch si sta adoperando su un sistema di alimentazione a idrogeno, in contrasto con la politica...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 giorno ago

F1, Verstappen: “Monaco è difficile per giudicare le performance”

Il leader della classifica mondiale, Max Verstappen parla del Gran Premio di Monaco F1, ma non solo di questo. L’attuale...

Lewis Hamilton Lewis Hamilton
Sport1 giorno ago

F1, Mercedes, Wolff: “Spero di lottare contro Red Bull e Ferrari”

Il team principal della Mercedes F1, Toto Wolff parla ai microfoni di Sky. Queste le sue parole in vista del...

Moto GP Moto GP
Sport1 giorno ago

MotoGP, Aprilia: rinnovano Aleix Espargarò e Vinales

L’Aprilia conferma la linea della continuità, Aleix Espargarò e Vinales rinnovano i rispettivi contratti fino al 2024 MotoGP. Viene confermato...

Advertisement
Advertisement