Seguici su

Guide

Cosa vedere a Milano: i monumenti e i luoghi da non perdere

Milano

Se avete deciso di recarvi in Lombardia per una gita, chiedersi cosa vedere a Milano è d’obbligo, data la vastità del patrimonio storico e culturale che la città ospita.

Si tratta di una realtà in continuo fermento, definita la capitale economica dell’Italia. Milano ha accolto numerose culture nel tempo e ha saputo amalgamarle alla propria struttura. Vediamo quindi nel dettaglio quali sono le principali attrazioni e perché non perderle per nulla al mondo, dall’imponente Duomo al Castello Sforzesco.

Il Duomo di Milano

Simbolo della città, l’enorme cattedrale in stile gotico sorge proprio nel centro storico, protetto dalla Madonnina dorata che spicca sulla sommità.

La solenne facciata in marmo bianco fa da specchio a un interno riccamente decorato e diviso in 5 imponenti navate.

Milano, Duomo
Milano, Duomo

L’Ultima cena di Leonardo da Vinci

Il Cenacolo è un grande quadro presumibilmente dipinto da Leonardo tra il 1494-1498, probabilmente voluto da Ludovico il Moro.

Oggi custodito nell’omonimo museo, rappresenta Cristo nell’atto di celebrare la sua ultima cena prima di essere tradito da Giuda, incantando turisti provenienti da ogni zona del mondo.

Il Museo del novecento

Di respiro decisamente più internazionale è questo eclettico polo culturale, che ospita numerose opere contemporanee relative al secolo scorso e una serie di eventi ai quali è possibile partecipare per respirare il clima di fermento e modernità che ultimamente coinvolge la città.

I navigli di Milano

Area dedicata alla movida per eccellenza, parliamo di una serie di locali che sorgono lateralmente un sistema di canali navigabili, che la sera offrono simpatici aperitivi dopo qualche acquisto di artigianato locale nelle particolari botteghe. Se desiderate godere di un’atmosfera giovane e vivace, fate una gita al tramonto.

La pinacoteca di Brera

Sede di alcune delle opere più famose d’Italia, questo luogo è in grado di incantare grandi e piccini per la maestosità delle sue stanze. Contiene alcuni dei quadri più iconici mai apprezzati, come il Bacio di Hayez e capolavori di Piero della Francesca.

La Basilica di Sant’Ambrogio

Dedicata al santo patrono della città, è una delle costruzioni più antiche mai costruite e certamente meglio conservate, da osservare con ammirazione all’esterno e visitare all’interno. La costruzione risale addirittura all’epoca paleocristiana e si colloca tra il 369 e il 386. Ospita alcuni santi martiri ed è luogo di pellegrinaggio per molti fedeli ogni anno.

Il Castello Sforzesco di Milano

Eretto del XV secolo come fortificazione, sorge nei pressi dello splendido Parco Sempione e si configura come uno dei simboli del centro cittadino. Restaurato da Beltrami dal 1890 al 1905, è oggi sede di importanti musei e incontri culturali.

La Galleria Vittorio Emanuele II di Milano

Gli amanti dello shopping spalancheranno gli occhi alla visione di questo fantastico passaggio che collega il centro storico, caratterizzato dai negozi delle migliori forme ma anche da un meraviglioso soffitto in vetro decorato che lascia senza parole soprattutto quando illuminato.

Milano, Galleria Vittorio Emanuele II
Milano, Galleria Vittorio Emanuele II

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

michael schumacher michael schumacher
Sport1 ora ago

Barrichello: “Se ci fosse stata libertà, avrei potuto battere Schumi”

Rubens Barrichello crede che avrebbe potuto anche battere Michael Schumacher, se solo gliene avessero dato la possibilità. In Formula 1...

incidente stradale incidente stradale
News2 ore ago

Sicurezza stradale: europei troppo poco attenti al volante

La sicurezza stradale in Europa rimane deficitaria: gli europei sono ancora troppo facilmente preda di distrazioni a bordo della loro...

camion da cantiere camion da cantiere
News19 ore ago

Gli assurdi numeri del camion a idrogeno più grande del mondo

Anglo American, gigante del settore minerario, ha da poco presentato Il più grande camion a idrogeno del mondo: folli i...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport19 ore ago

Formula 1, GP Montecarlo: dove vederlo. Diretta e orari

La programmazione tv del GP di Montecarlo di Formula 1, previsto il prossimo fine settimana, dopo solo sette giorni da...

ragazza taxi ragazza taxi
News19 ore ago

Uber: storica partnership con in tassisti romani

La famosa piattaforma di trasporto Uber ha siglato un accordo con la storica cooperativa di taxi 3570 di Roma. Loreno...

auto guida visione notturna auto guida visione notturna
News1 giorno ago

Germania: nuovi strumenti per ridurre l’utilizzo degli smartphone alla guida

Per dissuadere i conducenti dall’utilizzo degli smartphone alla guida, la Germania ha implementato nuovi apparecchi tecnologici. Per contrastare la cattiva...

milano milano
News1 giorno ago

Milano Monza Motor Show 2022: tutti i dettagli

Si avvicina a passo spedito la seconda edizione del Milano Monza Motor Show: previste decine di marchi e una special...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport2 giorni ago

F1, Ferrari: problema per le power unit, non solo Leclerc

Dopo un inizio affidabile della Ferrari in F1, in questo Gran Premio di Spagna ci sono stati ben tre problemi...

Fabbrica Auto Fabbrica Auto
News2 giorni ago

Russia: rinasce uno storico produttore di auto

Una storica Casa automobilistica è sul punto di rinascere in Russia. A conferma delle voci, arriva ora la comunicazione ufficiale....

rally rally
News2 giorni ago

Subaru Impreza: sta tornando, si chiamerà Prodrive P25

Subaru Impreza tornerà in vita sotto il nome di Prodrive P25, una rivisitazione della famosissima auto da rally. Prodrive farà...

lancia lancia
News2 giorni ago

Lancia: futuro in arrivo, tre nuovi modelli per il 2028

Il marchio Lancia si concentrerà per realizzare tre nuovi modelli entro il 2028, torna quindi a vendere sul mercato Europeo...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, Red Bull, Verstappen: “Perez? poteva sicuramente vincere la gara”

Max Verstappen parla del compagno di squadra Perez che poteva vincere la gara ma per ordine della Red Bull F1...

Advertisement
Advertisement