Seguici su

Guide

Convergenza ruote: cos’è e quando va fatta ?

convergenza auto ruote

Perchè è importante effettuare la convergenza delle ruote

La convergenza ruote, detta anche convergenza auto, è un’importante operazione di manutenzione che ha come scopo quello di limitare l’usura degli pneumatici e ottimizzarne la durata.
Se non ne viene effettuata con regolarità, o nel momento in cui iniziano alcuni malfunzionamenti, si pregiudicano sia la sicurezza sia il comfort di chi è alla guida del veicolo.

Cosa si intende per convergenza delle gomme auto?

La convergenza è l’angolo che ogni pneumatico presenta rispetto all’asse longitudinale dell’auto. L’operazione per misurare la convergenza delle gomme prende il nome di assetto ruote e comprende la verifica di tutti gli angoli che gli pneumatici assumono nello spazio che intercorre tra il veicolo e il suolo.

Tipologie di convergenza

Gli pneumatici più soggetti a scorretta convergenza sono quelli anteriori.
Si possono infatti riconoscere tre diversi tipi di convergenza delle ruote anteriori:
– convergenza chiusa, quando le ruote risultano normalmente inclinate verso l’interno;
– convergenza aperta, quando le ruote tendono a piegarsi verso l’esterno;
– convergenza nulla, quando le ruote si trovano perfettamente in equilibrio rispetto all’asse longitudinale dell’auto.


Quest’ultima, ovviamente, è la condizione ideale ed è quella che si intende ristabilire effettuando praticamente l’assetto ruote.

Come capire quando fare la convergenza auto

Vi sono inoltre diversi segnali che possono indicare la necessità di verificare se le ruote si trovino o meno in equilibrio tra la vettura e l’asfalto.

Tra questi troviamo, ancora prima di accendere l’auto, un errato posizionamento del volante, ovvero un volante che risulta lievemente spostato verso destra o verso sinistra (segno, appunto, della presenza di una convergenza chiusa o aperta).
Un altro indizio è dato da un consumo non uniforme degli pneumatici e dall’usura che avviene in tempi decisamente più brevi del normale.


Infine ci si può facilmente accorgere del fatto che l’auto, durante la guida, tenda a spostarsi sempre verso la sinistra o verso la destra della carreggiata, invece di proseguire perfettamente dritta.

Dove fare la convergenza auto

Per eseguire una revisione della convergenza auto è necessario portare la propria vettura in un’officina specializzata e dotata di un banco assetti ruote.


La misurazione degli angoli degli pneumatici viene effettuata attraverso tecnologia a raggi laser o strumentazione 3D, che rileva l’attuale angolatura delle ruote, verifica quella corretta e riporta le stesse in equilibrio con l’asse longitudinale dell’auto.

Tempistiche e costi

L’operazione dura solitamente dai 30 ai 45 minuti, pertanto può essere facilmente eseguita in giornata e in breve tempo.
Il costo della convergenza delle gomme è piuttosto contenuto: si aggira infatti intorno ai 30€ per l’asse anteriore e i 15-20€ per l’asse posteriore.


Prenotare presso il proprio meccanico di fiducia una verifica della convergenza gomme, eviterà sicuramente il rischio di trovarsi a dover aspettare clienti arrivati in precedenza e permetterà il ritiro della propria auto in poco meno di un’ora, senza che sia necessario allontanarsi dall’officina e tornare in un secondo momento.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Carburante Carburante
News9 ore ago

Caro carburanti: il governo proroga il taglio delle accise fino al 2 agosto

Nuovamente posticipata la scadenza dello sconto sulle accise entrato in vigore a marzo. Attraverso un decreto legge dei ministri Daniele...

Fabio Quartararo Fabio Quartararo
Sport9 ore ago

MotoGP, Quartararo: “Questa mattina potevo fare meglio”

Parla il leader del campionato di MotoGP, Fabio Quartararo dopo le FP2 del Gran Premio dell’Olanda ad Assen. Queste le...

Moto GP Moto GP
Sport10 ore ago

MotoGP, Gran Premio dell’Olanda: Bagnaia svetta nelle FP2

La Ducati vola come al solito nelle FP2 e prenota virtualmente la pole nel Gran Premio dell’Olanda MotoGP, ecco i...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport11 ore ago

F1, Red Bull, Horner: “Non vogliamo un campionato deciso in tribunale”

Il team principal della Red Bull F1, Horner rivela come la metà dei team non rispetteranno il budget cap, servono...

Test Drive Test Drive
Guide11 ore ago

Quali sono le differenze tra sottosterzo e sovrasterzo

Quando parliamo di sottosterzo o sovrasterzo facciamo riferimento ad una perdita di aderenza che porta l’auto a sbandare. Ecco quali...

showroom auto showroom auto
News11 ore ago

Auto usate: la metà delle compravendite riguarda vetture più vecchie di 10 anni

Metà della compravendite delle auto usate ha riguardato vetture con oltre 10 anni d’età nel primo quadrimestre del 2022. Nel...

fiat fiat
News11 ore ago

Auto classiche: meno inquinanti delle elettriche per uno studio

Secondo lo studio di Footman James, fornitore di polizze assicurative, le auto classiche sono meno inquinanti delle vetture elettriche. Le...

stellantis stellantis
News12 ore ago

Stellantis: Vulcan Energy investirà nella filiera del litio

Vulcan Energy entrerà nel capitale d Stellantis con una partecipazione dell’otto percento. Diventerà il secondo azionista di maggioranza. Sono materie...

viritech viritech
News16 ore ago

Viritech Apricale: hypercar Fuel Cell marchiata Pininfarina

Durante la prossima edizione del Goodwood Festival of Speed, i visitatori troveranno in esposizione anche la Viritech Apricale Sarà prodotta...

alfa romeo alfa romeo
News16 ore ago

Alfa Romeo: i modelli sui quali il capo design si starebbe già adoperando

Il capo design di Alfa Romeo, Alejandro Mesonero-Romanos, avrebbe già iniziato a occuparsi di nuovi modelli, alcuni totalmente inediti. Alfa...

Carburante Carburante
News1 giorno ago

Caro carburanti, Giorgetti: “Misure al vaglio”

Il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, ammette che sono in corso delle discussioni per far fronte al caro carburanti....

traffico traffico
News1 giorno ago

Delega fiscale: le possibilità novità per gli automobilisti

La legge delega fiscale potrebbe portare delle importanti novità anche agli automobilisti, dalle accise al superbollo. L’attenzione è stata monopolizzata...

Advertisement
Advertisement