Seguici su

Guide

Convergenza ruote: cos’è e quando va fatta ?

convergenza auto ruote

Perchè è importante effettuare la convergenza delle ruote

La convergenza ruote, detta anche convergenza auto, è un’importante operazione di manutenzione che ha come scopo quello di limitare l’usura degli pneumatici e ottimizzarne la durata.
Se non ne viene effettuata con regolarità, o nel momento in cui iniziano alcuni malfunzionamenti, si pregiudicano sia la sicurezza sia il comfort di chi è alla guida del veicolo.

Cosa si intende per convergenza delle gomme auto?

La convergenza è l’angolo che ogni pneumatico presenta rispetto all’asse longitudinale dell’auto. L’operazione per misurare la convergenza delle gomme prende il nome di assetto ruote e comprende la verifica di tutti gli angoli che gli pneumatici assumono nello spazio che intercorre tra il veicolo e il suolo.

Tipologie di convergenza

Gli pneumatici più soggetti a scorretta convergenza sono quelli anteriori.
Si possono infatti riconoscere tre diversi tipi di convergenza delle ruote anteriori:
– convergenza chiusa, quando le ruote risultano normalmente inclinate verso l’interno;
– convergenza aperta, quando le ruote tendono a piegarsi verso l’esterno;
– convergenza nulla, quando le ruote si trovano perfettamente in equilibrio rispetto all’asse longitudinale dell’auto.


Quest’ultima, ovviamente, è la condizione ideale ed è quella che si intende ristabilire effettuando praticamente l’assetto ruote.

Come capire quando fare la convergenza auto

Vi sono inoltre diversi segnali che possono indicare la necessità di verificare se le ruote si trovino o meno in equilibrio tra la vettura e l’asfalto.

Tra questi troviamo, ancora prima di accendere l’auto, un errato posizionamento del volante, ovvero un volante che risulta lievemente spostato verso destra o verso sinistra (segno, appunto, della presenza di una convergenza chiusa o aperta).
Un altro indizio è dato da un consumo non uniforme degli pneumatici e dall’usura che avviene in tempi decisamente più brevi del normale.


Infine ci si può facilmente accorgere del fatto che l’auto, durante la guida, tenda a spostarsi sempre verso la sinistra o verso la destra della carreggiata, invece di proseguire perfettamente dritta.

Dove fare la convergenza auto

Per eseguire una revisione della convergenza auto è necessario portare la propria vettura in un’officina specializzata e dotata di un banco assetti ruote.


La misurazione degli angoli degli pneumatici viene effettuata attraverso tecnologia a raggi laser o strumentazione 3D, che rileva l’attuale angolatura delle ruote, verifica quella corretta e riporta le stesse in equilibrio con l’asse longitudinale dell’auto.

Tempistiche e costi

L’operazione dura solitamente dai 30 ai 45 minuti, pertanto può essere facilmente eseguita in giornata e in breve tempo.
Il costo della convergenza delle gomme è piuttosto contenuto: si aggira infatti intorno ai 30€ per l’asse anteriore e i 15-20€ per l’asse posteriore.


Prenotare presso il proprio meccanico di fiducia una verifica della convergenza gomme, eviterà sicuramente il rischio di trovarsi a dover aspettare clienti arrivati in precedenza e permetterà il ritiro della propria auto in poco meno di un’ora, senza che sia necessario allontanarsi dall’officina e tornare in un secondo momento.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Lamborghini Aventador Lamborghini Aventador
News15 ore ago

Lamborghini Aventador: addio al famoso V12

Dopo moltissimo tempo con grandi successi, il marchio della Lamborghini Aventador da addio al suo straordinario V12. Il marchio di...

batterie elettriche batterie elettriche
News16 ore ago

Volkswagen: ci saranno più batterie, attraverso una joint venture

Il marchio della Volkswagen trova il modo per avere più nuove batterie, attraverso una nuovissima joint venture. La casa della...

chip chip
News17 ore ago

Intel, microchip: nuova fabbrica in Veneto

Nonostante i vari approfondimenti nel territorio italiano, Intel sceglie il veneto per la creare della sua nuova fabbrica. Il nuovo...

Sport17 ore ago

F1: il piano di Audi per il futuro nel Circus

L’ingresso in F1 è già stato annunciato da parte di Audi ma ecco come si stanno preparando per debuttare nel...

F1 logo F1 logo
Sport20 ore ago

Andretti punta ancora sull’ingresso in F1: “Obiettivo 2024”

Mario Andretti non demorde: il campione del mondo 1978 spera di tornare con un suo team nel campionato di Formula...

cambio gomme pneumatici cambio gomme pneumatici
News21 ore ago

Produzione pneumatici, fabbriche argentine in sciopero: la reazione di Pirelli

Le fabbriche argentine addette alla produzione degli pneumatici hanno proclamato lo sciopero in massa, anche nei centri Pirelli. I conflitti...

showroom auto showroom auto
News22 ore ago

Consegna nuove auto: quanto occorre davvero aspettare in Italia

Quanto tocca davvero aspettare in Italia per la consegna delle nuove auto? Ce lo dice una recente indagine condotta con...

Sport22 ore ago

Formula 1, GP di Singapore: dove vederlo. Diretta e orari tv

Dove e come seguire in tv il GP di Singapore del Campionato di Formula 1 del 2022, in programma questo...

Sport2 giorni ago

MotoGP, Marquez: “Sono stanco, ma non ho sentito male”

Ecco le parole dell’ex campione del mondo HRC Honda Marc Marquez dopo il Gran Premio del Giappone di MotoGP. Raramente...

Formula 1 Formula 1
Sport2 giorni ago

Formula 1 2023, il toto piloti: disponibili ancora 4 sedili

La line-up della Formula 1 per la stagione 2023 non è ancora completa: ben quattro sedili rimangono tuttora disponibili. A...

Circuito Circuito
Sport2 giorni ago

Moto3, Gran Premio del Giappone: secondo Foggia

Gran Premio del Giappone di Moto3, vince Guevara ma secondo Foggia dopo un bel duello. Si accorcia la classifica. Grande...

Moto Sport Moto Sport
Sport2 giorni ago

Moto2, Gran Premio del Giappone: cade Vietti, vince Ogura

Vince il Gran Premio del Giappone di Moto2 Ogura, seguito appena dietro da Fernandez e Lopez. Questo l’ordine di arrivo....

Advertisement
Advertisement